Come viaggiare di più spendendo di meno

Quali-sono-i-lavori-che-ti-permettono-di-viaggiare-di-più- coordinatrice di viaggi
Destinazioni

Quali sono i lavori che ti permettono di viaggiare di più

2 minuti di lettura
Se l'idea di lavorare in un luogo fisso non ti entusiasma ma cerchi qualcos'altro per te e la tua vita, hai trovato l'articolo giusto per te. Di seguito parleremo delle varie tipologie di lavoro e di quali permettono di viaggiare di più in un anno. Scopriamole insieme.

Questo articolo è stato aggiornato il Giugno 8, 2022

Ami viaggiare e proprio non riesci ad immaginarti di partire solo due volte l’anno con le ferie già prestabilite dall’azienda? Di seguito parleremo di quali sono i lavori che ti permettono di viaggiare di più nell’arco di un anno.
Ognuno ha le proprie necessità ed è per questo che è importante che tu segua ciò che senti dentro. Se per te viaggiare è una priorità, che non può assolutamente essere in secondo piano, hai tutto il diritto di trovare il  lavoro giusto per te.

Ed ecco elencati alcune tipologie di lavoro che ti permetteranno di farlo.

Quali sono i lavori che ti permettono di viaggiare di più: fare la stagione

Se hai spirito d’adattamento, voglia di imparare e ti piace il contatto con le persone, potresti pensare di trovare lavoro come cameriere o come barista. In questo modo potrai fare la stagione, sia all’estero che in Italia, ed è un’ottima soluzione per viaggiare di più.
Avrai la possibilità di conoscere persone nuove e di scoprire i dintorni del luogo in cui lavori, oltre che ad imparare un mestiere.
Una volta terminata la stagione poi, grazie alla disoccupazione, potrai continuare a viaggiare dal momento percepirai una parte dello stipendio.

Quali-sono-i-lavori-che-ti-permettono-di-viaggiare-di-più-

Quali sono i lavori che ti permettono di viaggiare di più: diventare coordinatore di viaggi

Questo è sicuramente uno dei lavori più apprezzati soprattutto negli ultimi anni, tant’è che sta prendendo sempre più piede e sempre più agenzie lanciano i loro programmi.

Diventare coordinatore di viaggio vuol dire essere il tour leader di un gruppo di persone e portarle in giro in una nuovo paese.
Anche in questo caso non solo avrai la possibilità di scoprire paesaggi, culture e città bellissime, ma potrai condividere tutto questo con persone simili a te, che amano viaggiare e amano scoprire il mondo.
Al termine di ogni viaggio ti porterai dietro ricordi indelebili e splendide amicizie nate.
Come coordinatore di viaggio ti occuperai quindi di tutta l’organizzazione e la gestione del gruppo, e proprio per questo, non solo avrai il viaggio spesato, ma un compenso economico sulla base di quanto tempo sarai stato via.

Quali-sono-i-lavori-che-ti-permettono-di-viaggiare-di-più- coordinatrice di viaggi

Quali sono i lavori che ti permettono di viaggiare di più: diventare nomade digitale

Sei hai delle qualifiche specifiche nel campo del marketing, del design, dell’architettura, della scrittura e della fotografia, potresti valutare di diventare nomade digitale.
Infatti qualsiasi lavoro che possa essere fatto attraverso una connessione Wi-Fi, è un lavoro che può essere svolto da remoto.

Questo significa che non dovrai recarti in una sede specifica, ma potrai lavorare da qualsiasi parte del mondo tu voglia.
Se sei libero professionista non avrai problemi nel farlo, perché sei tu a gestirti da solo, ma è anche vero che ormai tantissime aziende danno la possibilità alle persone di lavorare in smart working, ovvero da remoto. Questo dà la possibilità anche alle persone che hanno un contratto regolare con un’azienda, di potersi gestire liberamente, scegliendo dove e come vivere.
In questo modo avrai la possibilità di vivere viaggiando e di dedicarti nel tempo libero a ciò che più ami: ovvero scoprire nuovi luoghi.

nomade digitale

Quali sono i lavori che ti permettono di viaggiare di più: applicare per un visto lavorativo all’estero

Se hai sotto i 35 anni e vuoi vivere un’esperienza completamente diversa e fuori dagli standard, puoi decidere di applicare per un visto lavorativo per la Nuova Zelanda, per l’Australia, per il Canada e per la Corea del Sud.
Noi italiani infatti abbiamo una fortuna enorme, ovvero quella di poter lavorare all’estero grazie a degli accordi firmati tra l’Italia e questi paesi citati.
Così facendo potrai vivere e lavorare in pieno rispetto della legge in un altro paese, scoprendo la cultura e imparando a conoscere un luogo non come semplice turista, ma come una persona del posto.

lavorare con il visto lavorativo

41 articoli

Informazioni sull'autore
Alice ama definirsi una viaggiatrice local, perché le piace entrare nel vivo di ogni paese che visita. E’ una grande amante dei roadtrip e dei viaggi zaino in spalla soprattutto oltre oceano.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Come Muoversi

Perchè scegliere un viaggio on the road

Il viaggio on the road è uno di quei tipi di itinerari che bisognerebbe fare almeno una volta nella vita, poiché permette a chi lo fa di non saltare neanche una tappa e di scoprire ogni singolo angolo di un tour. In questo articolo andremo ad elencare le ragioni per le quali è meglio scegliere un viaggio on the road.
Destinazioni

Come diventare viaggiatori responsabili

Se viaggiare è la tua passione più grande ma vorresti diventare un viaggiatore più responsabile e non sai da dove partire, non perderti questo articolo. Ti spiegherò come ridurre il tuo impatto sull’ambiente senza precluderti nulla del tuo viaggio. Scopri come.
Destinazioni

Dove trovare i templi greci in Italia

Templi greci ne sono rimasti pochi, nel sud d’Italia. Le Valli di Agrigento e Paestum sono le più conosciute a livello internazionale, ma non sono le uniche. Venite a scoprire dove trovare i resti dei templi greci in Italia.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×
Come Muoversi

Cosa c’è da sapere sui percorsi a piedi