Come viaggiare di più spendendo di meno

Copertina
Destinazioni

Weekend in Nord Europa: le città da visitare a giugno

3 minuti di lettura
È appena iniziata l'estate e quanti di voi già desiderano un po' di fresco e clima mite? Leggendo il post, troverete una nostra selezione delle cinque città del Nord Europa ideali da visitare nel mese di giugno!

Questo articolo è stato aggiornato il Giugno 6, 2022

Il mondo è talmente ricco e vario che è possibile girarlo in tutti i mesi dell’anno, a prescindere dal clima e chi ama viaggiare non si pone spesso il problema. Anche durante i mesi estivi che, in Italia, sono segnati dal clima caldo con temperature che possono arrivare fino ai 35°, è possibile fare chilometri per raggiungere una meta più mite e fresca. In questo articolo, abbiamo scelto una lista top 5 delle città europee nordiche migliori per trascorrere un weekend nel mese di giugno.

Copertina

Cinque città del Nord Europa da visitare a giugno

Amsterdam, Paesi Bassi

Una delle tante “Venezie del nord”, la capitale dei Paesi Bassi Amsterdam è la città di Van Gogh, di Anna Frank, delle numerose biciclette, dei tulipani di ogni colore, ma è anche la capitale della trasgressione. L’identità di questa città è unica e inconfondibile, a partire dalla sua formazione urbanistica, poiché è un centro costruito intorno a un sistema di canali. Sono più di 160 i canali di Amsterdam, per un totale di circa 100 chilometri, e ancora oggi sono proprio loro a definire il paesaggio e l’identità della capitale.

Il Van Gogh Museum, il Museo dei Diamanti, la Casa di Anna Frank, il Rijksmuseum, il Quartiere a Luci Rosse: insomma, Amsterdam è un insieme di esperienze diversissime tra di loro che daranno la possibilità di vivere una vacanza all’insegna sia della cultura che del divertimento.

Amsterdam

Copenaghen, Danimarca

Se amate le città da girare in bicicletta e caratterizzate da diverse nature, questa città fa proprio per voi! Ci spostiamo più a Nord, in Danimarca. Copenaghen è senza ombra di minimo dubbio una delle città europee più visitate dagli italiani. L’unica cosa da tenere in considerazione è il freddo che, anche nelle stagioni estive è presente.

La città ha come attrazione principale Nyhavn, il caratteristico porticciolo con le casette colorate che si affacciano sul canale. Proprio in questa zona vi abitava Hans Christian Andersen, lo scrittore de La sirenetta. Una zona elegante e vivace, ricco di caffè e ristoranti, il biglietto da visita della città. La sirenetta è anche una delle attrazioni forse più famose di Copenaghen, una statua situata sul lungomare della città, assorta nei suoi pensieri e con un’espressione nostalgica. Il Castello di Rosenborg, sede del Museo delle Collezioni Reali Danesi, il tour dei canali, l’Amalienborg Museum: insomma, Copenaghen è una città varia, che ha intrinsechi in sé molti stili, moderni e antichi che si fondono insieme creando un’identità equilibrata ed elegante.

Copenaghen

Galway, Irlanda

Esiste il mal di mare, il mal di terra e il mal d’Irlanda. Un male che provano solo i fortunati che hanno avuto modo di passeggiare per i territori irlandesi. Un amore che nasce appena scesi dall’aereo. L’Irlanda è verde, è accoglienza, è semplicità, leggende e tradizioni.

A due ore dalla capitale Dublino, Galway è quel paese di cui qualsiasi turista può dire “qui c’è tutta l’Irlanda!”. Che sia giorno o notte, le stradine di Galway sono sempre affollate di persone, complici le temperature non eccessivamente calde in estate e la tipica seafood chowder, si respira aria di festa a tutte le ore. Questa sensazione che invade l’anima di ogni turista è enfatizzata anche dai colori vivaci delle casette del centro e dalle fioriere che ne adornano le finestre. Non a caso, qui viene celebrata la festa più grande al mondo di San Patrizio. Fare una passeggiata nel quartiere di Salthill che affaccia sull’Atlantico, ascoltare gli artisti di strada nel Latin Quarter, passare le serate nei tipici pub sono solo alcune delle tantissime attività da poter fare in questa meravigliosa cittadina. Da qui, partono anche diverse linee di pullman per giungere ad un’altra delle attrazioni più belle irlandesi: le Cliffs of Moher.

Galway

Oslo, Norvegia

Senza dubbio, Oslo è una delle città più care di tutta la Norvegia. Ma, come succede anche nei casi più estremi, anche qui si possono visitare le attrazioni più caratteristiche della città senza spendere una fortuna.

Qui si trovano dei musei imperdibili che raccontano la storia antica di tutto il paese, come il Norske Folkemuseum (museo della storia popolare norvegese), il museo delle navi vichinghe, il Kon-Tiki Museum che celebra il viaggio attraverso il Pacifico di Thor. Il fiordo di Oslofjord, le strade di Danstredet e Telthusbakken, il Castello di Akershus, il Museo Munch e il Parco di Vigeland, i pub di Aker Brygge e Tjuholmen. Insomma, Oslo riserva tantissime sorprese!

Oslo

Edimburgo, Scozia

Se si parla di città del Nord Europa da visitare a giugno, non si può non includere la capitale della Scozia Edimburgo! Dal fascino medievale della Old Town con l’antico castello e il Royal Mile che porta fino al Holyroodhouse Palace alla vita notturna, i ristoranti etnici della New Town, dalle vedute di Calton Hill alla natura incontaminata dell’Arthur’s Seat, il più imponente vulcano di Scozia. La città è ricchissima di luoghi ed ambienti imperdibili, comprese le gallerie d’arte, musei, i tanti pub tradizionali e negozi per vedere le tradizioni scozzesi.

Edimburgo

È iniziata l’estate, ma odi il clima afoso, e ancora non hai prenotato le tue vacanze estive? Non ti preoccupare, in questo articolo sono presenti le cinque città del Nord Europa da visitare tranquillamente in un weekend estivo.

Quindi cosa aspetti? Prenota il tuo volo e prepara le valigie, ma ricordati di portare un paio di maglioni!

41 articoli

Informazioni sull'autore
Asia è una viaggiatrice classe '96. Amante di scrittura e studiosa di lingue, non ama stare ferma. Romagnola d'origine e veneziana di formazione, ha vissuto anche in Irlanda. Le piacciono i viaggi di ogni tipo e ama definirsi "cittadina del mondo”.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Come Muoversi

Perchè scegliere un viaggio on the road

Il viaggio on the road è uno di quei tipi di itinerari che bisognerebbe fare almeno una volta nella vita, poiché permette a chi lo fa di non saltare neanche una tappa e di scoprire ogni singolo angolo di un tour. In questo articolo andremo ad elencare le ragioni per le quali è meglio scegliere un viaggio on the road.
Destinazioni

Dove trovare i templi greci in Italia

Templi greci ne sono rimasti pochi, nel sud d’Italia. Le Valli di Agrigento e Paestum sono le più conosciute a livello internazionale, ma non sono le uniche. Venite a scoprire dove trovare i resti dei templi greci in Italia.
Destinazioni

Zaino o trolley con quale dei due è meglio viaggiare

Se stai organizzando un viaggio e non sai con cosa partire tra lo zaino e il trolley, hai trovato l’articolo giusto per te. Infatti in base al tipo di esperienza che andrai a fare, tra un viaggio in macchina, a piedi ma anche tra un volo per una meta europea o un viaggio intercontinentale, capiremo con cosa è meglio partire.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×
Destinazioni

Le meraviglie d'Irlanda: scogliere, isole e castelli