Come viaggiare di più spendendo di meno

Castello di Neuschwanstein
Destinazioni

I luoghi d’ispirazione di 10 classici Disney

5 minuti di lettura
Quel cartone Disney non era solo semplice intrattenimento, ma un piccolissimo mondo in grado di farci volare con la fantasia e di viaggiare lontanissimo, pur essendo sul divano di casa. Ecco un elenco dei luoghi che hanno fatto da ispirazione per 10 dei classici Disney.

Questo articolo è stato aggiornato il Luglio 18, 2022

L’ispirazione è alla base di un lavoro ben fatto. Quante volte da piccoli avete sognato ballare nel suggestivo salone del castello de La Bella e la Bestia, o di girovagare tra le innumerevoli stanze colorate del palazzo dove vive la principessa Jasmine in Aladdin, oppure di nuotare insieme ai pesci amici di Ariel sulla spiaggia vicino al castello? Chiunque almeno una volta nella vita ha sperato di vedere dal vivo questi luoghi incantati. Niente nasce mai dal caso: infatti, in tutti i film d’animazione Disney ci sono dei luoghi reali presi da spunto per la creazione finale. In questo articolo vi presenteremo i 10 luoghi che hanno ispirato le location dei classici Disney.

La Bella Addormentata nel Bosco : Neuschwanstein Castle, Baviera, Germania

Castello di Neuschwanstein

Il Castello di Neuschwanstein si trova a circa 130 chilometri a sud di Monaco di Baviera, quasi al confine con l’Austria. Tra i castelli della Baviera è il più rinomato e quello che attira più visitatori da ogni parte del mondo. Arroccato in cima a una collina e circondato dai fitti boschi che ricordano la Foresta Nera, il castello si innalza verso il cielo per oltre 900 metri. Questo castello è stato reso celebre in tutto il mondo da Disney nel cartone La Bella Addormentata nel Bosco, essendo romantico e suggestivo, il tipico castello delle fiabe che tutti i più piccoli desiderano visitare almeno una volta nella vita.

È stato Ludovico II di Baviera il committente del castello, costruito nel 1892 come rifugio personale. Per quanto riguarda gli orari di visita e i costi, nella pagina ufficiale potete ritrovare le varie informazioni.

Per maggiori informazioni riguardo la storia del castello, lasciamo in allegato il link di un precedente articolo.

La Bella e la Bestia : Alsazia, Francia

Alsazia, Francia

L’inizio de La Bella e la Bestia ci permette di dare un’occhiata al paesino in cui vive la protagonista Belle. Mentre la ragazza è impegnata a leggere le pagine di un libro, il paese le dà il buongiorno affacciandosi alle finestre cantando. La piazza del paesino è una tipica piazza dell’Alsazia, una regione della Francia che confina con Svizzera e Germania. Per questo motivo, si possono trovare caratteristiche tipiche della cultura francese e anche di quella tedesca.

Se siete curiosi riguardo questa cittadina, lasciamo il link di un precedente articolo che tratta delle città sull’acqua più belle d’Europa, tra le quali c’è anche Strasburgo in Alsazia.

Rapunzel: L’intreccio della torre : Le Mont-Saint-Michel, Normandia, Francia

 Mont Saint-Michel, Normandia, Francia

Il Regno di Corona, ambientazione di Rapunzel: L’intreccio della torre, è ispirato a Le Mont-Saint-Michel in Normandia, a nord della Francia. La perla della Normandia, un isolotto classificato come Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’Unesco, Mont Saint-Michelè un luogo incantato, che sembra uscito da un libro di fiabe, carico di storia e di leggende, pronto a regalare emozioni di ogni genere. Grazie alla sua magnifica baia, al fascino del borgo, all’Abbazia di San Michele e al meraviglioso spettacolo delle maree, Mont Saint-Michel è uno dei luoghi più visitati di tutta la Francia. Oggi è un luogo di pellegrinaggio molto importante ed è raggiungibile grazie alla costruzione di un ponte che parte dalla terraferma e arriva alle basi del monte.

Lasciamo il link di un precedente articolo che vi consiglierà le dieci attrazioni e città da vedere in tutta la Normandia.

Aladdin : Taj Mahal, Agra, India

Taj Mahal ad Agra, India

Il Palazzo del Sultano in Aladdin, dove risiede la bella Principessa Jasmine è in realtà pensato come una sorta di Taj Mahal, che si trova ad Agra in India. Il Taj Mahal, che significa letteralmente “Corona del Palazzo”, è un mausoleo, commissionato dall’imperatore Shah Jahan per la moglie, e iniziato nel 1632. Il Taj Mahal è rivestito di marmi e circondato da lussureggianti giardini colorati.

Per quanto riguarda gli orari di visita e i costi, nella pagina ufficiale potete ritrovare le varie informazioni.

Mulan : La Città Proibita, Pechino, Cina

La Città Proibita a Pechino, Cina

La dimora dell’Imperatore in Mulan rimanda alla Città Proibita, nel centro di Pechino. Anche se ora è aperta al pubblico (per gli orari e i costi consigliamo di leggere qui) c’è stato un tempo in cui la Città Proibita era l’abitazione degli imperatori delle Dinastie Ming e Qing, insieme alle famiglie, occupando il centro dell’antico sistema di fortificazioni della città e servendo come centro politico del governo. Viene detta “proibita” perché durante la presenza di queste dinastie nessuno poteva entrare o uscire senza un permesso dello stesso imperatore.

Il gobbo di Notre Dame : Cattedrale di Notre-Dame, Parigi, Francia

Cattedrale di Notre-Dame a Parigi

A causa del terribile incendio del 15 aprile 2019, la Cattedrale di Notre-Dame è temporaneamente chiusa. Sono ancora in corso i lavori di sicurezza e di consolidamento. Successivamente, si potrà poi iniziare il restauro vero e proprio. Tuttavia, si può comunque andare a contemplare la cattedrale o fotografarla dalle stradine dell’Ile de la Cité, dai ponti della Senna, dalle banchine della riva sinistra e dall’Ile Saint Louis. La passeggiata rimane comunque un momento magico e memorabile per chiunque desideri un momento di pace e serenità.

Le visite sono state e saranno in futuro completamente gratuite. Per giungere alla cattedrale, la metro da prendere è la numero 4 e la fermata è Cité. Basta salire i primi scalini dell’uscita della fermata per scorgere vicinissimo il frontone della cattedrale più famosa del mondo.

Lasciamo in allegato il link di un precedente articolo che elenca le varie offerte low cost per gli under 25 a Parigi.

La sirenetta : Castello di Chillon sul Lago Lemàno, Svizzera

 Castello di Chillon sul Lago Lemàno (o di Ginevra) in Svizzera

Non più sulla terraferma, ma sul mare incantato. Con La sirenetta quanti di voi hanno sognato di avere le pinne ai piedi per raggiungere le profondità degli oceani? Il castello di Eric si ispira al Castello di Chillon, sul Lago Lèmano in Svizzera, poco distante da Montreux. Si tratta di un castello che risale all’epoca dell’impero romano, che veniva utilizzato per sorvegliare alcuni percorsi e strade a nord a sud dell’Europa. Oltre alla sua bellezza e al suo fascino suggestivi, il fatto che sia posizionato sulle coste del lago lo rende il perfetto castello da fiaba.

Lasciamo in allegato il link della pagina ufficiale in cui è possibile prenotare i biglietti e l’orario di visita.

Frozen : Chiesa di Sant’Olav, Balestrand, Norvegia

Chiesa di Sant’Olav a Balestrand, Norvegia

La chiesa di Frozen in cui Elsa viene incoronata regina è ispirata alla Chiesa di Sant’Olav, a Balestrand in Norvegia. La storia della nascita e costruzione di questa bellissima chiesetta è piuttosto triste.

Balestrand era un luogo molto amato dai turisti inglesi nella seconda metà del XIX secolo. Una di queste era Margaret Sophia Green, figlia del pastore inglese. Aveva un ottimo rapporto con i norvegesi del posto e amava passeggiare tra le montagne. Nel 1890 Margaret sposò Knut Kvikne. Poco dopo il suo matrimonio, a Margaret fu diagnosticata la tubercolosi, che causò la sua morte nel 1894. Prima di morire, però, disse al marito di costruire una chiesa inglese a Balestrand, nel luogo dove si sono conosciuti ed innamorati. E così, Knut Kvikne con l’aiuto delle generose donazioni, iniziò a costruire la chiesa tanto desiderata da Margaret.

La principessa e il ranocchio : i bayou, Louisiana, Stati Uniti

I Bayou della Louisiana, Stati Uniti

Il bayou di New Orleans, ambientazione de La principessa e il ranocchio, si riferisce ai veri bayou della Louisiana negli Stati Uniti, quei laghi e fiumi paludosi che scorrono lentamente, tipici dello stato. La parola “bayou” deriva dalla lingua Choctaw bayouk, e significa “tortuosità”: insomma, si riferisce all’ecosistema tipico. In questi luoghi naturali e selvaggi si nascondono creature come alligatori, tartarughe, lamantini, delfini, crostacei, anfibi e volatili come l’airone o l’ibische. L’essere fitto di foreste e alberi rende il bayou protagonista di racconti su sovrannaturali creature magiche da palude.

Ribelle – The Brave : Castello di Eilean Donan, Scozia, Regno Unito

Castello di Eilean Donan in Scozia, UK

Il castello del re Fergus in Ribelle – The Brave è ispirato liberamente all’Eilean Donan Castle nelle Highlands della Scozia, a pochi minuti da Dornie. Anche se il castello attualmente presente sull’Eilean Donan (che significa “isola di Donan” in gaelico) è una ricostruzione finita “recentemente”, nel 1932, l’isola ha una storia molto antica. Si dice che sia stato il luogo di un monastero del sesto secolo, e che solo poi ha visto nascere il castello, usato come casa e fortificazione che proteggeva il famigerato clan Mackenzie.

Per quanto riguarda gli orari di visita e i costi, nella pagina ufficiale potete ritrovare le varie informazioni.

Disney

Siamo giunti al termine di questo articolo dedicato ai luoghi che sono stati fonte d’ispirazione di 10 Classici Disney, ma l’elenco sarebbe più lungo perchè di classici Disney non ce ne sono solo 10: lo studio Disney ha prodotto ben 60 cartoni animati a partire da Biancaneve e i sette nani (1937) fino a Encanto (2021).

Siete pronti per un viaggio all’insegna della magia e della fiaba? Preparate le valigie e tornate bambini!

47 articoli

Informazioni sull'autore
Asia è una viaggiatrice classe '96. Amante di scrittura e studiosa di lingue, non ama stare ferma. Romagnola d'origine e veneziana di formazione, ha vissuto anche in Irlanda. Le piacciono i viaggi di ogni tipo e ama definirsi "cittadina del mondo”.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

La filosofia di vita dietro l'ikigai

Sarà capitato a tutti di sentirsi demotivati, spenti e privi di stimoli. Questo perché molte volte ci ritroviamo a vivere una vita che non ci appaga e di cui non siamo soddisfatti. L’ikigai è invece un metodo giapponese che ci aiuta a riappropriarci della nostra vita, a vivere secondo il nostro ritmo, coltivando passioni e guadagnando di ciò che ci piace.
Destinazioni

Dove passare il Ferragosto in montagna

Consigli utili per passare il Ferragosto 2022 al fresco, in montagna, in mezzo alla natura e al verde. Curiosi di sapere le cinque mete ideali? Continuate a leggere e iniziate a preparare gli zaini!
Destinazioni

La cultura danese dell'hygge come stile di vita

Sei curioso di saperne di più della cultura hygge nata in Danimarca? In questo articolo scoprirai come mai è nato questo fenomeno e quali sono i suggerimenti principali per rendere anche la tua casa calda e accogliente. Ma non solo hygge è anche un invito ad apprezzare le piccole cose della vita ed essere grati di ciò che si ha, senza darlo mai per scontato.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×
Destinazioni

Le biblioteche più belle d'Europa