Napoli Pizza Village fino a domenica 7 settembre 2014

Napoli Pizza Village a settembre

Napoli Pizza Village a settembre

Un evento unico a Napoli, siamo al Pizza Village. Circa 140 pizzerie a cielo aperto sul lungomare di Napoli per fare assaggiare la vera pizza napoletana anche ai più curiosi. L'evento è a ingresso gratuito.

di , | Eventi

Fino al 7 settembre 2014 Napoli si tinge di rosso bianco e verde, che non sono i colori della bandiera italiana elencati alla rinfusa! Rosso è il pomodoro, bianca la mozzarella e verde il basilico. Non vi dice niente? Io sento già profumo di pizza. E sì, perchè sapete cosa succede sul lungomare Caracciolo in questi giorni? Si tiene la quarta edizione del Napoli Pizza Village, la manifestazione che mette la regina dei prodotti culinari più apprezzati nel mondo.

Napoli Pizza Village
Il lungomare si trasforma per l’occasione in una immensa pizzeria a cielo aperto che aprirà alle 18 per chiudere alle 24. L’ingresso, assolutamente libero, consente anche la partecipazione agli spettacoli che ogni sera alle ore 21 si alterneranno per allietare e movimentare le serate.

Numerose sono le sorprese annunciate, quello che si sa di certo è che il 05 settembre alle ore 22:30 salirà sul palco Demo Mura di Zelig, il 6 settembre alla stessa ora ci sarà Sergio Friscia di Mezzogiorno in Famiglia e il 7 settembre si chiuderà in bellezza con Frank Matano delle Iene. Il tutto sarà abilmente orchestrato dallo staff artistico di Radio KissKiss che inoltre coinvolgerà il pubblico in una sorta di Corrida con tanto di maxipremio finale al vincitore.

Pizzaiola-napoli

Per quanto riguarda la ristorazione, non abbiate paura dei prezzi, accessibili e concorrenziali. Acqua, caffè e succhi costeranno 1 euro. Bibite e gelati 2 euro. Menu completo comprendente pizza, bevanda, dolce e caffè costerà 12 euro e sarà possibile prender posto in una delle tante tavolate allestite sul mare per l’occasione. Ma non tardate, i posti a sedere sono soltanto 4700! Tra le 45 pizzerie presenti, non mancano le super blasonate quali Sorbillo, Da Gennaro, Dal Presidente, Trianon, Rossopomodoro e tante altre.

Ogni sera, previa prenotazione al sito www.lezionidipizza.com sarà possibile prendere lezioni di pizza da grandi maestri pizzaioli. Si terranno due lezioni al giorno, una alle ore 19 e una alle ore 21. In particolare, venerdì 5 settembre alle ore 19 ci sarà a presiedere niente poco di meno che Enzo Coccia, colui che ha portato La Notizia a contendere lo scettro al più famoso Gino Sorbillo. Alle 21 invece il maestro sarà Enzo Piccirillo de La Masardona che delizia Napoli da decenni con le sue irresistibili pizze fritte. Sabato 6 settembre a fare gli onori di casa sarà Teresa Iori di “Le figlie di Iorio”, l’unica rappresentate femminile del parterre.

napoli-pizza

A seguire Giovanni Magno, altro volto storico napoletano. Il finale di domenica 7 settembre è riservato a Salvatore Cuomo e Pasquale Makishima: l’uno Ambasciatore dell’Associazione Pizzaiuoli Napoletani In Asia, l’altro giapponese di nascita ma così napoletanizzato da vincere nel 2010 l’ambito Trofeo Caputo. L’offerta di partecipazione alle lezioni è libera, con una base di partenza di minimo 10 euro, ed il ricavato sarà devoluto in beneficenza.

Inoltre, se arriverete a Napoli in treno, esibendo alla apposita cassa il biglietto del treno Frecciarossa o Intercity oppure la propria Carta Freccia, si otterrà uno sconto sul menu pizza pari a 2 euro.
Tante ghiotte occasioni vi aspettano, state ancorà lì seduti a pensare se approfittare oppure no?

© 2014 - Riproduzione riservata

Dettagli evento

Quando?

Data inizio:

Data Fine:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Booking.com

Mini guida

48 ore a Napoli, tour di 3 giorni low cost

Weekend a Napoli: cosa vedere in due giorni

Per un viaggio a Napoli non vi basterà un weekend, dovrete senza dubbio ritornare. Per un viaggi a Napoli non vi basteranno due occhi e una bocca...