Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Cinque posti dove mangiare a Gerusalemme

2 minuti di lettura
Cinque posti dove mangiare bene, caratteristico e low cost a Gerusalemme. Provati per voi questi locali vi porteranno alla scoperta della città anche dal punto di vista culinario.

Gerusalemme è una città unica. E non solo da un punto di vista religioso, poiché culla delle tre religioni monoteiste, ma anche da un punto di vista laico per l’atmosfera particolare e irripetibile che vi si respira.

Non è, forse, una città del divertimento e degli eventi come lo è Tel Aviv, ma è comunque culturalmente molto interessante e piena di appuntamenti da non perdere: basta viverla e seguire le varie correnti che in diversi momenti del giorno o della settimana le percorrono.

gerusalemme-mercato

Anche dal punto di vista della ristorazione non è affatto male e fonte di piacevoli scoperte, poiché accanto ai banchi del mercato o ai ‘buchi da ceci‘ dove è possibile mangiare ottimi falafel con humus e labna, c’è un’ottima scelta anche tra ristoranti e caffè. Noi ve ne proponiamo cinque.

gerusalemme-falafel

Bolinat cafe bar

Centralissimo, situato in una laterale della nota Ben Yehuda, il Bolinat è un coffee bar dall’atmosfera molto informale. Sempre pieno di giovani, è l’ideale per fare un brunch, ma anche un aperitivo, soprattutto di Shabbath quando tutto il resto della città si ferma mentre qui si può fare, fino a tardi, un’abbondante colazione a base di insalata israeliana, uova, formaggio, olive, pane caldo, burro e marmellata, il tutto accompagnato da una bevanda fredda e una calda.

gerusalemme-Hamarakia

Hamarakia

Tavoli e sedie sono spaiati, le uniche posate tutte uguali fanno bella mostra di sé nel lampadario centrale, non è proprio sempre pulitissimo: se siete schizzinosi questo locale non fa per voi, ma se amate le atmosfere easy da festa tra amici e le zuppe anche d’estate dovete provarlo perché al Hamarakia si sta bene e si mangia discretamente spendendo il giusto. Sulla lavagna all’entrata trovate le zuppe del giorno e gli eventuali concerti della settimana. Chiuso di Shabbath.

Shakshouka for Balaboosta Cookbook 2012

Tmol Shilshom

Non è semplicissimo trovare il caffè Tmol Shilshom perché si trova all’interno di un cortile, ma una volta trovato ve ne innamorerete. I tavoli in legno, il balconcino e la terrazza, le librerie piene di libri in diverse lingue che ogni utente può leggere o chiedere in prestito, rendono l’atmosfera di questo caffè molto piacevole. È possibile fare un vero e proprio pasto o un aperitivo sbocconcellando il pane con le salsine o gustando una shashuka. Aperto da domenica a giovedì.

gerusalemme-Barood

Barood

Se volete provare la cucina sefardita il Barood potrebbe essere il posto giusto. Se il tempo lo consente, mangiate nella corte all’ingresso del locale: rispetto a Jaffa street sembra di essere in un altro mondo. Assaggiate le polpettine di melanzane, gli involtini di riso in foglie di vite o osate un osso buco… anche se vi arriverà uno stinco! La sera c’è quasi sempre musica dal vivo. Chiuso la domenica; venerdì e sabato aperto anche a pranzo.

gerusalemme-Armenian tavern

Armenian tavern

Gerusalemme è di visa in tre parti: la parte ebraica, la parte araba e la città vecchia. Al suo interno la città vecchia è a sua volta divisa in quattro parti: ebraica, musulmana, cristiana e armena. In quest’ultimo settore, alla fine di una rampa di scale che porta in un seminterrato, si trova l’Armenian tavern. Con lo sguardo gustate le ceramiche e i magnifici gioeilli armeni, poi assaggiate le carni e godetevi l’atmosfera veramente particoalre. Aperto da martedì a domenica.

18 articoli

Informazioni sull'autore
Francesca decide di nascere in Emilia una 'manciata' di anni fa per trasferirsi immediatamente in Romagna dove vive tutt'ora con una gatta tigrata, una grigia e un compagno biondo. Iniziata agli studi scientifici e matematici li mette naturalmente da parte per dottorarsi in storia contemporanea e intraprendere parallelamente una carriera di barman, una di storica della Shoah e una di piccolo editore. Le piace mangiare e sperimentare e andarmangiando gira e conosce il mondo.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Mosca: le attrazioni principali sono gratuite

Prima di partire per Mosca, mentre leggevo guide e ascoltavo testimonianze, più volte ho sentito ripetere che fosse tra le città più…
Ricetta

Pollo thai con anacardi e verdure: ricetta originale

Una delle ricette thailandesi più amate da chi viaggia in Asia è senza dubbio il Pollo con gli Anacardi e le verdure. E` anche una ricetta relativamente semplice se seguita alla lettera. Ecco quindi gli ingredienti e come preparare la ricetta per una cena in perfetto stile thai, birra inclusa!
Ricetta

Ricetta Ramen, icona del Giappone moderno

Non sarà semplicissimo preparare il ramen in casa, ma gustare questa tipica ciotola di brodo caldo vi darà una grande soddisfazione. Ecco le regole e i consigli per preparare un gustoso ramen, il piatto simbolo del Giappone moderno.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.