Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Dolcezze a New York City, 3 locali da provare

2 minuti di lettura
Andare a New York e non provare almeno un cupcake degno di nota è una cosa che non si può fare. Noi vi consigliamo tre posti dove assaggiare dolcezze uniche, tra questi ovviamente il classico Magnolia.

Questo articolo è stato aggiornato il Novembre 9, 2014

Se vi trovate a Manhattan, New York, in questi giorni d’inverno e volete fare una piccola deliziosa pausa tra un museo e l’altro ecco la soluzione che fa per voi: tre indirizzi dolci dove ripararsi dal freddo pungente delle vie cittadine.

new-york-magnolia

Magnolia Bakery

La pasticceria più famosa della città è uno dei luoghi che mi vede sempre tornare quando visito la Grande Mela. I suoi famosi cupcake sono una delizia per gli occhi ed il palato, da non perdere i Red Velvet con crema alla vaniglia, quelli al cioccolato e burro d’arachidi o i rinfrescanti Lemon cupcakes.

new-york-cupcake-magnolia
Ottimo locale per fare colazione o per un dolcetto veloce da portar via, offre anche un’ampia selezione di torte, pasticcini e biscotti, da accompagnare con un buon thè caldo o una cioccolata. L’indirizzo? A Manhattan ce ne sono ben 5: 401 Bleecker Street (all’angolo con W11th St.); 200 Columbus Ave (all’angolo con 69th St.); presso il Rockefeller Center al 1240 Avenue of the Americas (angolo di 49th e 6th Ave); da Bloomingdale’s al 1000 Third Ave (tra 59th e 60th) e a Grand Central Station, al livello inferiore nel Dining Course.

new-york-mm

M&M’s World

Lo store dei cioccolatini più divertenti sul mercato si trova in piena Times Square. Camminando per le vie della città osserverete quanto questi 3 piani di negozio dedicato interamente ai simpatici personaggi al cioccolato sia frequentato giornalmente, non si possono non notare i bambini che girano con i pupazzetti colorati e le riconoscibili borse gialle dello shop. Fateci un salto e salite al 2° e al 3° piano dove si trovano i due M&M’s Wall: le pareti color arcobaleno dove sono installati i distributori di cioccolatini, divisi per tinta e tipologia. Ma il bello dov’è? Sceglierete voi quanti prenderne e di che colore!

new-york-m&m
Interessante anche il servizio di personalizzazione, per ottenerli ancor più su misura. Vi assicuro che non resisterete a portare a casa una busta piena di M&M’s colorati e deliziosi. Ecco l’indirizzo: 1600 Broadway, aperto tutti i giorni dalle 10.00 a mezzanotte.

new-york-cake-boss

Cake’s Boss Cafe

Di recente apertura, il cafe del pasticciere di origini italiane Buddy Valastro è nato per poter offrire ai Newyorkesi uno shop senza dover andare ad Hoboken, sede della pasticceria principale, dove spesso si attendono ben 6 ore per potersi aggiudicare le sue leccornie. Anche qui si trovano torte, tortine, pasticcini e biscotti per tutti i gusti. Il nuovo locale si trova in Times Square, presso il Discovery Times Square al 226 W 44th St.

Foto di Sunny RipertTakahiro NagaoLauraLori L. Stalteri

65 articoli

Informazioni sull'autore
Sardo-bellunese di nascita, Veronese di adozione, ha studiato anche in Inghilterra e negli Stati Uniti. Il turismo non poteva che diventare la sua vera passione e il suo lavoro. Ha sempre qualche viaggio in programma, dato che non riesce a star ferma a lungo e sta pian piano spuntando le voci nella sua lista dei luoghi da visitare. In valigia porta sempre: macchina fotografica, curiosità, tanta voglia di scoprire e ha un debole per gli hotel particolari e di design.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Curiosità

Cinque fotografie che hanno fatto la storia e i luoghi dove sono state scattate

Molti sono i luoghi che abbiamo vissuto realmente e altrettanti sono quei luoghi che non ricordiamo davvero, perché abbiamo semplicemente visto in foto, ma che ci sembrano così vicini a noi. Ecco alcuni di questi luoghi, quando sono state scattate le fotografie e dove si trovano.
News

Tornare a viaggiare negli Stati Uniti: ESTA e vaccini, cosa devi sapere

Tornare a viaggiare negli Stati Uniti dopo l’8 novembre 2021. Gli USA riaprono ai turisti, ecco cosa devi sapere per viaggiare, tra ESTA (come richiederlo e tempistiche), vaccino e Green Pass, cosa avere per essere ammessi negli Stati Uniti.
News

Gli Stati Uniti riaprono a novembre ai turisti vaccinati

Gli Stati Uniti hanno annunciato che da novembre il Paese riaperti ai turisti provenienti dall’Europa e da qualche altro Paese, se completamente vaccinati, con test negativo, senza fare la quarantena.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.