Come viaggiare di più spendendo di meno

App

TripDiary, l’app gratuita per condividere il tuo viaggio

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Febbraio 11, 2013

tripdiary

L’applicazione è gratuita e permette tramite mobile di registrarsi e condividere i propri viaggi. Come? l’applicazione registrerà anche la posizione geografica della foto, oltre alla foto stessa, così da tener traccia del punto esatto dove è stata scattata.

E per fare tutto questo, non sarà necessario avere costantemente una connessione attiva: infatti l’applicazione da la possibilità di salvare foto e dati in memoria, senza perdere traccia di nulla. Nel momento in cui troverà una connessione attiva, l’applicazione invierà le foto al sistema. Le foto verranno proiettate sull’intera mappa mondiale, così da ripercorrere i nostri viaggi ed avere una visione globale di tutti i posti visitati e fotografati.

L’applicazione salverà tutte le foto scattate e le invierà non appena la connessione sarà disponibile. Per ogni foto bisognerà semplicemente associare un album.

Grazie all’ausilio di opendata forniti da vari enti ed aziende, sarà possibile consultare migliaia di punti di interesse, magari che chiariscono ed aggiungono contenuti a monumenti, chiese, piazze da noi fotografate.

2037 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è direttrice del giornale e fondatrice di Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. E` stata definita nel 2020 da Lonely Planet "la pioniera dei blog di viaggi in Italia". Nel suo cane Instagram (@federchicca) e nel suo blog personale, tante avventure quotidiane, non solo di viaggi!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

I migliori punti panoramici d’Italia, da nord a sud dello stivale

I 10 punti panoramici italiani più belli per chi vuole fare splendide foto. Dal nord al sud Italia, dalla Sicilia, fino a Bolzano, da Milano fino all’Abruzzo, da Venezia a Capri: le vacanza all’insegna della fotografia si organizzano qui.
Come Muoversi

Viaggiare in aereo con l'assistenza speciale, perché richiederla

Tutti i consigli per affrontare un viaggio più tranquillo e senza paura, tramite un servizio gratuito e necessario, ancora poco conosciuto. Ecco chi può richiedere l’assistenza speciale per i viaggi in aereo e come è possibile ottenerla.
News

#Inutilinvaligia, concorso Europ Assistance

Il contest di Europ Assistance per vincere voucher da 1000€ con Volagratis e buoni Amazon da 30€, leggi il post e partecipa al concorso.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.