Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

La Lola: dove mangiare a Valencia

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Luglio 3, 2013

Ho scoperto La Lola grazie alle guide Phaidon che ho descritto qualche tempo fa. La guida diceva che se Pedro Almodovar fosse stato un ristorante a Valencia sarebbe stato sicuramente questo, così sono entrata.

Il locale è davvero molto carino, bianco, rosso e nero a grossi pois per tutta la lunghezza della parete. All’interno non ci stanno più di 50 persone a sedere, più una decina fuori, per questo se si è certi di voler andare lì forse bisognerebbe prenotare. Io sono stata lì alle 15 del pomeriggio, per il pranzo, in pieno (e forse un po’ in ritardo) orario spagnolo. Eravamo pochi in sala, ma meglio così : )

La Lola si trova in Barrio del Carmen, Subida del Toledano, 8, per intenderci vivino a Plaza de la Reina. I piatti sono elaborati ma anche molto belli. Zuppa fredda, insalata con il pesto, sorbetto al mango, una cosa davvero squisita, una cucina spagnola lontana dai soliti standard e molto curata e deliziosa.

Il prezzo non è bassissimo, ma nemmeno esageratamente altro, soprattutto rispetto a quelli italiani. Tra i 20€ e i 30€ bisogna metterli in conto, ma è davvero un pasto unico, dove l’atmosfera fa la sua parte e a volte anche gli spettacoli di flamenco se si arriva all’ora giusta.

Ah se volete vedere altre mie foto de La Lola o di Valencia, questo è il mio album Flickr ; )

[vlcmap]

2025 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

10 città della Spagna da vedere almeno una volta

La Spagna non è solo mare e divertimento, ma al contrario ha tantissimo da offrire in termini di natura, di storia e di panorami. Tutto dipende da ciò che stai cercando, perché in base alla regione cambierà la lingua, lo stile di vita e le attività da fare.
Destinazioni

Le meraviglie d'Irlanda: scogliere, isole e castelli

Esiste il mal di mare, il mal di terra e il mal d’Irlanda. Un male che provano solo i fortunati che hanno avuto modo di passeggiare per i territori irlandesi. Un amore che nasce appena scesi dall’aereo. L’Irlanda è verde, è accoglienza, è semplicità, leggende e tradizioni. Tra costiere, isole e castelli, qui si può trovare un elenco delle meraviglie naturali d’Irlanda.
Ricetta

Ciceri e Tria, la ricetta originale salentina da rifare a casa

Ricetta originale salentina: Ciceria e Tria, ha una storia antichissima ed è conosciuta principalmente in Puglia e nel sud Italia. Qui trovi tutti i consigli e le indicazioni per realizzarla anche a casa, dopo la vacanza.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

6 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.