Come viaggiare di più spendendo di meno

Eventi

Il Parco Archeologico di Velia nel Cilento apre alle #invasionidigitali

1 minuti di lettura

velia

Sono talmente tante le iniziative, in Campania e nel resto d’Italia, durante questi otto giorni di#invasionidigitali, alcune anche, purtroppo, in contemporanea. Ad ogni modo, che ben vengano iniziative dal basso che puntano sul nostro patrimonio culturale, tra i primi motivi per cui i turisti vengono qui in Italia.

La partecipazione all’invasione al Battistero Paleocristiano di S. Maria Maggiore, a Nocera Superiore, in provincia di Salerno, Domenica 21 Aprile, ci ha fatto scoprire grazie alle #invasionidigitali, ed a Filippo Petti che ci ha condotti lì, un posto notevole e poco valorizzato.

In provincia di Salerno e nel Cilento c’è stata molta attività nell’organizzare questi mini-eventi di promozione dal basso della cultura attraverso i social media.

Il 28 Aprile, Domenica, sarà “invaso” (pacificamente, si intende) il Parco Archeologico di Velia.

A pochi km dalla costa cilentana, Velia, è l’antica città di Elea, la quale fu fondata intorno al 540 a.C. e fu frequentata da Parmenide e Zenone, fondatori della scuola filosofica eleatica. In età romana il nome da Elea viene modificato in Velia e nel Medioevo viene costruito il Castello, dalla cui sommità è possibile vedere tutta la costa Cilentana.

Anche Adriano Olivetti si innamorò dell’antica città ed in suo onore volle che la generazione di supercomputer Olivetti sviluppati negli anni ’50 fosse chiamata Elea.

Il biglietto d’ingresso intero è di 3,00€, mentre il ridotto è 1,50€.

L’invasione digitale a Velia è una occasione per mostrare la bellezza del Parco Archeologico, così vicino a luoghi di vacanza, eppure ancora con enormi potenzialità inespresse. Questo il link dell’invasione: http://veliamo.eventbrite.it/.

10 articoli

Informazioni sull'autore
Fabrizio, pensa che la cultura e la cura del territorio siano gli elementi fondanti del mondo che verrà. Scrive e lavora su questi temi. Da buon Sagittario non riesce a stare un momento fermo ed interagisce con una serie illimitata di interessi. Tra questi la voglia di viaggiare, con qualunque mezzo (soprattutto quelli slow) e verso qualunque meta. Ama la buona compagnia e osservare ciò che lo circonda. La musica è la colonna sonora della sua vita.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Parco di Glenveagh, Contea di Donegal

Pedalare nel parco, trekking, navette e sentieri ad anello: nel meraviglioso Parco di Glenveagh potrete scegliere la vostra modalità di visita preferita. Luogo consigliato agli amanti della natura e del silenzio.
Destinazioni

Vacanze in Cilento fra bellezza e semplicità

Una vacanza unica in Cilento, alla scoperta di questa terra in Campania dove la cultura, i sapori e la natura fanno di questo luogo un posto meraviglioso, leggi nel post.
Destinazioni

Alla scoperta del Lovcen National Park, in Montenegro

Una vacanza rilassante in Montenegro, cosa vedere all’interno del Lovcen National Park che ha oltre 85 diverse specie di farfalle, rettili e diverse specie di animali di grossa taglia.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *