OFF – Orvieto Food Festival, 6-9 dicembre - Viaggi Low Cost

OFF – Orvieto Food Festival, 6-9 dicembre

OFF – Orvieto Food Festival, 6-9 dicembre

di , | Eventi

Booking.com

In questi giorni purtroppo, la città di Orvieto è salita alla ribaltata della cronaca a causa dell’alluvione che ha colpito la città lo scorso 12 novembre provocando danni consistenti al tessuto urbanistico ed economico.
Ma Orvieto non abbassa la guardia e da subito ha rialzato la testa per imporre tutta la sua maestosità invitando, tra l’altro, a visitare OFF – Orvieto Food Festival (dal 6 al 9 dicembre) per una quattro giorni all’insegna del nutrimento per il corpo e la mente, il piacere della buona tavola e del buon bere, abbinato a stimoli culturali che si concretizzano in mostre, spettacoli teatrali e concerti di artisti famosi, ma anche emergenti.

E neanche a farlo apposta il tema di questa edizione è “ri-partenze”, perché è proprio di questo che ha bisogno Orvieto, conosciuta in tutto il mondo per le sue bellezze cittadine come il Duomo, uno dei massimi esempi dello stile gotico italiano, e il Pozzo di San Patrizio, capolavoro di ingegneria urbanistica.
Nel ricco programma di OFF troviamo anche: Sergio Caputo, Isabella Ferrari insieme a Marco Travaglio in “Anestesia Totale”, Franca Valeri, Giorgio Faletti e Andrea De Carlo che presentano rispettivamente le loro ultime fatiche letterarie.

Tra i concerti-spettacolo interamente gratuiti segnaliamo quello dei Black Eye Dog (venerdì 7 dicembre, ore 21.00) e dei Supermarket (sabato 8 dicembre, ore 21.00) entrambi a Palazzo del Capitano del Popolo.
Parte dei ricavati degli altri spettacoli teatrali sarà devoluto alla città di Orvieto per aiutarla a recuperare dopo la disastrosa alluvione e dare il via alle ri-partenze!

Booking.com

© 2012 - Riproduzione riservata

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Booking.com

Mini guida

Palermo: cosa vedere in 3 giorni

Palermo: cosa vedere in 3 giorni

Se Palermo si potesse descrivere in una sola parola, quella parola sarebbe “contrasto”. Contrasto tra vecchio e nuovo, tra antico splendore e...