Come viaggiare di più spendendo di meno

Eventi

Capodanno Cinese in Italia, il 10 febbraio è l’anno del Serpente

2 minuti di lettura

Il Capodanno Cinese torna anche nel 2013 nella data del 10 febbraio inaugurando così l’anno del Serpente. Nel corso della notte tra sabato 9 e domenica 10 febbraio i cinesi festeggeranno il loro Capodanno. In Italia come a Londra e a New York ci saranno tantissimi festeggiamenti.

Se siete affascinati dall’Oriente e dai festeggiamenti cinesi il primo consiglio è quello di prenotare una cena in un qualsiasi ristorante cinese, non vi preoccupate, festeggeranno tutti in tutti i locali, quindi uno vale l’altro.

A Milano si svolge la festa del Capodanno Cinese il 3 febbraio 2013 al Ristorante Cinese Giardino Nuovo in Via Cenisio 83. Con coloratissimi dragoni di stoffa a Milano il Capodanno Cinese, noto anche con il nome di Festa di Primavera o Chun Jie, è molto simile alle nostre feste di Natale. A Milano ogni anno la festa coinvolge non solo la comunità cinese, ma anche i milanesi e persone di varie nazionalità.

A Roma si celebra l’anno del Serpente con l’Ambasciata cinese concludendo l’anno della cultura in Italia con la Festa più importante della propria tradizione: il Capodanno lunare. Per celebrare l’arrivo dell’anno del drago alcune fra le migliori compagnie di artisti della Repubblica Popolare, si esibiranno a Roma in Piazza del Popolo il 14 gennaio 2013 a partire dalle ore 14, con uno spettacolo di acrobati, danzatori, giocolieri, maghi, cantanti e atleti. Anche molte rappresentanze della comunità cinese di Roma, insieme ad artisti e cultori del Gong Fu italiani, prenderanno parte attiva ai festeggiamenti. La manifestazione continuerà lungo via del Corso con una variopinta parata di lunghi draghi, leoni, panda, maestri di arti marziali, danzatori e rappresentanti della comunità cinese nei costumi delle minoranze etniche. Seguirà un ricchissimo programma di spettacoli su un grande palco di Piazza del Popolo diffuso anche su 2 megaschermi. L’Ambasciatore della Repubblica Popolare Cinese Ding Wei insieme al sindaco di Roma daranno il via allo spettacolo con il rituale della pittura dell’occhio del drago che, secondo la tradizione cinese, anima tutti gli animali presenti nella festa. Durante la manifestazione si svolgerà la lotteria dell’Anno del Drago. Primo premio: un viaggio in Cina per due persone. Uno straordinario spettacolo pirotecnico chiuderà la giornata alle 18.30 dalla terrazza del Pincio.

A Prato il clou dei festeggiamenti sono i lunghi cortei, ormai celebri in tutto il mondo, con le immancabili maschere raffiguranti il drago cinese, i leoni, i suonatori di piatti e tamburi e i coloratissimi fuochi d’artificio. La sfilata è denominata anche Danza del Dragone. L’evento pratese per la scenografia, la spettacolarità e l’ampiezza è uno dei più importante al di fuori del paese della Cina è l’unico con due cortei di cui uno, che coinvolge una intera zona industriale. Si articola in due giornate il 9 febbraio ed il 10 febbraio.

2018 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Mosca: le attrazioni principali sono gratuite

Prima di partire per Mosca, mentre leggevo guide e ascoltavo testimonianze, più volte ho sentito ripetere che fosse tra le città più…
Ricetta

Pollo thai con anacardi e verdure: ricetta originale

Una delle ricette thailandesi più amate da chi viaggia in Asia è senza dubbio il Pollo con gli Anacardi e le verdure. E` anche una ricetta relativamente semplice se seguita alla lettera. Ecco quindi gli ingredienti e come preparare la ricetta per una cena in perfetto stile thai, birra inclusa!
Ricetta

Ricetta Ramen, icona del Giappone moderno

Non sarà semplicissimo preparare il ramen in casa, ma gustare questa tipica ciotola di brodo caldo vi darà una grande soddisfazione. Ecco le regole e i consigli per preparare un gustoso ramen, il piatto simbolo del Giappone moderno.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.