Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Dove mangiare a Nizza senza spendere troppo

2 minuti di lettura
Street food, locali tradizionali, il mercato in Cours Saleya: mangiare a Nizza vi sorprenderà con un mix di sapori esaltati da tradizione e modernità. Nel post, 7 locali consigliati per mangiare bene a Nizza, spendendo poco.

Questo articolo è stato aggiornato il Dicembre 12, 2019

Nizza è una delle città simbolo della Costa Azzurra, si trova nel cuore di una regione dotata di infinita bellezza e, oltre ad essere ricca di storia, tradizione e cultura, è anche sinonimo di buon cibo: di sapori da scoprire e gustare. Qui tradizione e modernità si mescolano e i prodotti della terra francese vengono esaltati in ogni piatto, potrete dunque sperimentare un incredibile connubio di sapori. Mangiare a Nizza senza spendere troppo è assolutamente fattibile: qui infatti troverete degli ottimi ristoranti adattissimi per un viaggio low cost.

Dove mangiare low cost a Nizza

1. Il caratteristico Chez Palmyre

“Chez Palmyre” si trova nella città vecchia, in un ambiente caratteristico offre pietanze tradizionali ed un rapporto qualità prezzo ottimo. Il menù fisso prevede tre portate a vostra scelta.

2. Il piccolo George’s roll Seafood

“George’s roll Seafood” locale molto piccolo con pochi posti e sempre pieno, i panini di George sono eccezionali, da mangiare anche a passeggio. Il pesce è molto fresco e saporito, il tempo di attesa a volte è molto lungo quindi armatevi di pazienza, ne varrà la pena.

3. Illia pasta: un locale italiano

“Illia pasta” ristorantino italiano, propone pasta fatta in casa e sughi ottimi ad un prezzo onesto. Il locale è piccolino ma ci sono tavolini anche all’esterno e la pasta viene servita in una ciotola di coccio.

4. Il mercato in Cours Saleya

Il luogo ideale per mangiare cibo tipico e di strada senza spendere troppo è sicuramente il mercato in Cours Saleya, consiglio di provare il “Pan Bagnat”: si tratta di una baguette o panino rotondo ripieno di insalata, cipolline, tonno, uova, pomodorini ecc… a vostra scelta, accompagnato da un condimento mediterraneo (aglio, aceto e olio d’oliva).
Consiglio anche di provare la “Socca”, quella che noi chiamiamo farinata di ceci.

5. Le crepes di Le Trimaran

“Le Trimaran” é una locale ottimo dove provare le famose crepes, sia dolci che salate, sempre abbondanti e con ingredienti freschi. Si trova sotto i portici in una piccola piazzetta con molti tavolini all’aperto.

6. Il tradizionale Le Panier

“Le Panier” é un ristorante tradizionale francese, con cucina raffinata e creativa, offre piatti di pesce cucinati in modo sublime. Non solo pesce, potrete provare piatti tipici provenzali, ad un prezzo conveniente.

7. Il moderno Polly and Cie

Come ultimo propongo “Polly and Cie” un locale particolare e moderno, con un’atmosfera calda e accogliente in stile “boutique” gestito da due ragazze giovani. Panini e carne sono cucinati molto bene inoltre i dessert sono deliziosi. Oltre al cibo si può fare shopping tra accessori e abbigliamento home made.

Come avrete intuito da questo piccolo tour gastronomico, mangiare a Nizza è un’esperienza davvero piacevole e – vi assicuro – soddisfacente. È possibile trovare il locale adatto a voi e scovare ciò che cercate in qualsiasi ora del giorno, scegliendo tra street food, ristoranti tradizionali e tipici, ma anche moderni ed etnici. E ancora, locali per stuzzicare e bere qualcosa senza dover fare una vera e propria cena completa. Ma soprattutto mangiare a Nizza senza spendere troppo è assolutamente fattibile, dovreste proprio provare.

28 articoli

Informazioni sull'autore
Valentina, 20 anni di Venezia, pur essendo molto giovane e frequentando l’università ha sempre la valigia sempre pronta. Fin dal primo viaggio ha capito che quella sarebbe stata la sua passione. Dopo la laurea in beni culturali sogna di trasferirsi in California ma soprattutto di continuare il suo viaggio per esplorare il mondo.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Le meraviglie d'Irlanda: scogliere, isole e castelli

Esiste il mal di mare, il mal di terra e il mal d’Irlanda. Un male che provano solo i fortunati che hanno avuto modo di passeggiare per i territori irlandesi. Un amore che nasce appena scesi dall’aereo. L’Irlanda è verde, è accoglienza, è semplicità, leggende e tradizioni. Tra costiere, isole e castelli, qui si può trovare un elenco delle meraviglie naturali d’Irlanda.
Ricetta

Ciceri e Tria, la ricetta originale salentina da rifare a casa

Ricetta originale salentina: Ciceria e Tria, ha una storia antichissima ed è conosciuta principalmente in Puglia e nel sud Italia. Qui trovi tutti i consigli e le indicazioni per realizzarla anche a casa, dopo la vacanza.
Ricetta

Ricetta sarda della zuppa gallurese

La ricetta della zuppa gallurese, ricetta sarda per chi ama la Sardegna e i viaggi tra spiagge e nuraghi ma anche la cucina. Non solo vacanza quindi, ma anche tutte le istruzioni per riprodurre queste ricette a casa.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.