Come viaggiare di più spendendo di meno

CuriositàDestinazioni

Perché gli inglesi guidano a sinistra, ecco spiegato

1 minuti di lettura

Avete mai provato a guidare in Inghilterra? Forse no. Ma sicuramente chi di voi è stato in questo Paese ha provato più volte il “brivido” di venire investito, anche sulle strisce pedonali perché attraversando la strada si girava dalla parte sbagliata. Ecco allora, quanti di voi sanno perché gli inglesi guidano “al contrario”?

In realtà a ben pensare non è tutta questa stranezza. In tempi antichi infatti si usava per lo più la mano destra e si era portati ad usare solo quella, era importante quindi avere la possibilità di difendersi da malintenzionati in ogni momento anche passando a sinistra quando si incrociavano persone, questo significava avere sempre la mano destra pronta a estrarre una pistola o una spada. Era quindi un obbligo di sopravvivenza incrociare l’avversario passando a sinistra.

Noi invece guidiamo a destra perché Napoleone che invece era mancino, voleva che le sue truppe passassero a destra dei nemici. Fu quindi Napoleone a diffondere quest’abitudine nel resto dell’Europa continentale.

2000 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Dove Mangiare

Borbonika al Vomero: dove mangiare a Napoli

Dove mangiare a Napoli ma con stile, un luogo che si trova nel Vomero per scoprire gusti tradizionali napoletani ma con stile rinnovato.
Come Muoversi

Viaggio in Italia in auto: itinerari per viaggiatori avventurosi

Viaggiare in auto in Italia è semplice ma al contempo avventuroso, perché l’Italia come Paese si presta molto ai viaggi in macchina….
Destinazioni

5 località dove sciare nelle Dolomiti bellunesi

Dove sciare sulle Dolomiti? Ecco cinque consigli sulle località meglio attrezzate e più frequentate delle Dolomiti bellunesi. Da Arabba a Col Margherita fino a Auronzo di Cadore e non solo. Leggi l’articolo e scegli l’itinerario e la soluzione più giusta per te per sciare in vetta.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.