Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Dormire

Dormire alle Maldive, recensione guest house Gunbaru Inn a Ukulhas

2 minuti di lettura
Un viaggio di relax, coccole e tour interessanti alle Maldive: Ukulhas. La guest house Gunbaru Inn vi aspetta con la sua spiaggia paradisiaca letteralmente a due passi dalla struttura.

Cerchi un’assicurazione viaggio che copra le tue spese? (malattia o infortunio all’estero, compreso il Covid-19). Acquista direttamente online la polizza viaggio Heymondo o fatti fare un preventivo con il mio codice sconto del 15% in occasione dell’Estate e precisamente fino al 30 giugno compreso! Viaggi con la famiglia? Hai il 10% + il 15% di sconto se a viaggiare siete almeno in tre!

Questo articolo è stato aggiornato il Giugno 25, 2018

La guest house Gunbaru Inn si trova a Ukulhas, una meravigliosa isola di pescatori nell’atollo Alif Alif, alle Maldive. Direttamente sulla spiaggia, offre pensione completa e tante escursioni extra.

Ho trovato il Gunbaru Inn per caso, cercando tra le sistemazioni disponibili sull’isola di Ukulhas, che mi aveva colpito particolarmente per i suoi colori e le sue spiagge.

La struttura del Gunbaru Inn

La guest house ha 11 camere, che sono tante per un’isola lunga solo un chilometro e larga meno di 300 metri. Ci sono diverse tipologie di stanze e sono tutte raccolte intorno a un giardino centrale dove ci sono i tavoli per la colazione.

C’è il Wi-Fi in tutta la struttura e devo dire che funziona piuttosto bene.

La guest house si trova letteralmente a due passi dalla spiaggia. E che spiaggia!

La spiaggia a due passi

Proprio come nell’immaginario collettivo delle Maldive, la sabbia è bianca e sottile come farina e l’acqua è di un blu commovente. Nelle giornate di sole la spiaggia è accecante dal biancore e dalla bellezza.

A poca distanza si trovano le sandbanks, che sono praticamente strisce di sabbia che affiorano dal mare.

Quando arrivate alla spiaggia, troverete un cartello che indica da un lato la spiaggia dei locali, dove è vietato stare in costume, e dall’altra quella dei turisti, dove invece si può.

Mangiare al Gunbaru Inn

Il Gunbaru Inn oltre al pernottamento offre diverse proposte per mangiare. Potrete scegliere tra sola colazione, mezza pensione o pensione completa.

Io ho trovato particolarmente conveniente la pensione completa.

Potrete chiedere di mangiare direttamente in hotel o nel ristorante convenzionato che si trova sulla strada principale di Ukulhas. Ogni giorno sceglierete il menu per il pasto successivo, compilando un foglietto presente nella vostra camera e poi portandolo in reception.

La cucina era abbastanza buona. Non aspettatevi certo piatti gourmet ma in relazione alla spesa ho mangiato tutto sommato bene.

Le escursioni del Gunbaru Inn

Tramite la guest house potrete provare diverse escursioni verso le isole vicine.

Io ho fatto snorkeling, grazie al quale ho avvistato dei pesci dai colori fluo che solo nei cartoni animati credevo esistere e visitato le sandbanks, veramente spettacolari!

Poi si possono visitare altre isole abitate dai locali e fare dei tour per avvistare delfini e mante.

Inoltre la guest house offre gratuitamente un tour dell’isola a bordo di una macchinetta elettrica. Ukulhas si gira in mezz’ora o poco meno.

Lo staff del Gunbaru Inn è stato molto cordiale e disponibile con me. Mi sono sentita sempre a mio agio e coccolata e questa per me è una cosa molto importante, soprattutto quando sono in viaggio da sola.

Questo articolo ti ha messo voglia di viaggiare? Benissimo!
Vai su Booking e trova l’hotel, il b&b o l’appartamento ideale per il tuo viaggio!
Oppure inizia la tua ricerca proprio qui sotto :)

Booking.com

Trova l’Hotel per te!

 

Stai cercando un volo per questa destinazione? Prenota con Skyscanner e trova facilmente il volo più economico secondo le tue date e le tue preferenze di aeroporto. Oppure, inizia la ricerca qui sotto!

Trova il tuo volo!

 

74 articoli

Informazioni sull'autore
Viaggio-dipendente accanita, sperpera tutti i suoi soldi alla scoperta di nuove destinazioni. Mentre è in viaggio pensa già alla sua prossima meta. Napoletana importata a Parma, dove si è laureata in giornalismo, ha una passione per il Nord America e per i paradisi tropicali, vissuti però tutti in stile “low cost”. Viaggia spesso sola o in compagnia del suo fedele cane bassotto Nikita.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Indonesia: quando visitarla e guida all’ottenimento del visto

Uno dei sogni dei viaggiatori low cost è quello di visitare l’Indonesia. Hai già pensato a quando partire? Qui una guida sul clima indonesiano e su quando è più conveniente andare, ma soprattutto come procurarsi un visto indonesiano pre partenza.
Ricetta

Yakitori, ricetta per preparare lo street food giapponese

Yakitori, la ricetta degli spiedini giapponesi anche per vegetariani. In Giappone sono cibo da passeggio (street food) anche per vegetariani con il tufo invece del pollo. Ecco la ricetta per rifarli a casa durante una cena con gli amici (magari dopo un viaggio in Giappone).
Ricetta

Laddu, ricetta indiana dei dolci delle feste

Laddu, i dolci delle feste per la tradizione indiana. Si preparano in poco tempo, sono gustosi e piacciono tanto ai bambini. Se vi trovate in India e siete invitati a casa di qualcuno, è buona norma portare una scatolina di Laddu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.