Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

I ponti di Aprile 2014: dove andare

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Marzo 31, 2014

Viaggiare

Aprile quest’anno è il mese ideale per munirsi di zaino e partire. Le tante festività ed i ponti permettono di effettuare weekend fuori porta o concedersi una vacanza decisamente più lunga scegliendo anche destinazioni esotiche. Il mio consiglio è quello di muoversi con un leggero anticipo per trovare prezzi molto convenienti.

Ideale per questi ponti di Aprile sono le mete a medio raggio come il Portogallo o le isole Baleari come Ibiza e Maiorca dove con una spesa massima che può toccare i 1000 euro è possibile effettuare un minitour di 5 giorni. Questo è forse il periodo migliore per visitare queste località meno affollate rispetto ai periodi di alta stagione e se il tempo lo consente è possibile anche farsi una bella passeggiata in spiaggia e perché no magari anche un fresco bagnetto. Fuerteventura, nelle Canarie è l’isola del vento ed offre lidi per tutti i gusti, dalle “Grandi Spiagge” a nord dell’isola alle incontaminate baie dalla acque cristalline del Cotillo fino distese di Jandia a sud. Qui, complice il clima ventoso, si ritrovano gli amanti di windsurf e kitesurf. Qui con poco più di 700euro è possibile soggiornare 7 notti all inclusive.

Tra le metropoli vi consiglio Istanbul, dove i ritmi sono decisamente slow. Qui gettarsi tra i vicoli, entrare nelle moschee e bazar renderanno il vostro soggiorno uno dei più rilassanti che voi abbiate mai fatto. Per queste festività molti tour operator offrono pacchetti al di sotto di 500euro comprensivo di volo.
Sempre a meno di 500euro per il 25 aprile si può fare rotta verso il Marocco, destinazione Marrakech. Tra souk e musei e la vivace vita notturna, qui è d’obbligo dormire in un Riad per entrare pienamente nella cultura locale.

Tra le capitali europee, Copenhagen oppure Malta. La prima si può visitare in una manciata di giorni e il tour operator viaggiagratis.com mette a disposizione pacchetti in offerta con volo hotel per due persone a 700 euro. Mentre Malta rappresenta un’alternativa lowcost ideale per chi vuole un assaggio di primo mare. Malta è la meta ideale per pochi giorni di ponte e per chi cerca con attenzione le offerte sono davvero allettanti 4 giorni a meno di 300euro, anche se in difficili da scovare soprattutto durante le festività.

104 articoli

Informazioni sull'autore
Arianna, 29 anni di Roma, fin da piccola ha coltivato la sua passione per i viaggi ed il turismo. La sua passione è diventata poi una professione, dalle scuole superiori fino all’università, ha sempre considerato l’industria turistica un asset su cui puntare. Dopo una Laurea in Scienze del Turismo ha lavorato in Italia e all’estero. Nella sua stanza è sempre pronta la valigia per accompagnarla alla scoperta del mondo e alla ricerca di quel dettaglio che rende il viaggio indimenticabile.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Tre idee per un weekend a luglio in Italia

È arrivato il mese di luglio. Avete un weekend libero e non sapete come passare al meglio il vostro tempo? Non chiudetevi tra quattro mura, non visitate gli stessi posti nelle vicinanze di casa vostra. In questo articolo vi verranno fornite tre idee per trascorrere un weekend in completa serenità in Italia.
Come Muoversi

Perchè scegliere un viaggio on the road

Il viaggio on the road è uno di quei tipi di itinerari che bisognerebbe fare almeno una volta nella vita, poiché permette a chi lo fa di non saltare neanche una tappa e di scoprire ogni singolo angolo di un tour. In questo articolo andremo ad elencare le ragioni per le quali è meglio scegliere un viaggio on the road.
Destinazioni

Dove trovare i templi greci in Italia

Templi greci ne sono rimasti pochi, nel sud d’Italia. Le Valli di Agrigento e Paestum sono le più conosciute a livello internazionale, ma non sono le uniche. Venite a scoprire dove trovare i resti dei templi greci in Italia.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.