Come viaggiare di più spendendo di meno

Tintagel Copertina
Destinazioni

Un giorno a Tintagel sulle orme di re Artù

4 minuti di lettura
Leggendo l'articolo sottostante, scoprirete come passare una bella giornata a Tintagel, piccolo villaggio costiero della Cornovaglia. Qui nasce la leggenda di re Artù, condottiero britannico che, secondo le storie medievali, difese la Gran Bretagna dalle invasioni degli Anglosassoni. Curiosi di scoprire di più? Continuate a leggere!

Questo articolo è stato aggiornato il Settembre 12, 2022

Quando si parla di re Artù, cosa si intende esattamente? Realtà o leggenda?

Molti hanno cercato di dare una risposta a questa domanda, ma con scarsi risultati attendibili. Quello di cui si è certi, è che esiste un luogo nella costa occidentale della Cornovaglia, il villaggio costiero di Tintagel, che è dimora di misteri: sembra che il personaggio leggendario di re Artù sia nato proprio nel castello di questa cittadina, di cui ora non esistono che le rovine su una scogliera a picco sul mare. Ma Tintagel non è solo questo: in sé incanala in ogni suo angolo tutta la magia e il mistero tipico della regione della Cornovaglia. Considerata una delle contee più suggestive dell’Inghilterra, la regione rappresenta il tratto di costa più esteso e bello dell’isola, con panorami mozzafiato tra scogliere, promontori, baie e piccoli villaggi costieri. In questo articolo, andremo a scoprire come passare un giorno a Tintagel seguendo le orme di re Artù e la voce del famigerato mago Merlino.

Tintagel Copertina

Come arrivare

Tintagel è un villaggio costiero molto piccolo situato sulla costa settentrionale della Cornovaglia, perciò si trova molto distante da Londra (circa 400 km). Il consiglio è quello di fare delle tappe intermedie prima di arrivare direttamente in Cornovaglia, come Stonehenge, Bath, Plymouth o Exeter, in modo da rendere il viaggio on the road meno stressante possibile.

Da Exeter, capoluogo della contea del Devon, è possibile raggiungere Tintagel in vari modi:

  • In auto: prendendo la A30 e poi la A395 da Exeter, si arriverà nel villaggio in circa 1 ora e 15 minuti. Se siete alla ricerca di un luogo dove parcheggiare, ci sono tre parcheggi (Tintagel Castle Park, King Arthur’s Car Park e Sword in the Stone Car Park) a pochi passi dal percorso d’ingresso;
  • In treno: da Exeter St. Davids in 1 ora e 40 minuti si può prendere il treno fino ad arrivare a Bodmin Parkway, infine optare per un taxi (più costoso, ma più veloce) o il bus 181.

Rovine di Tintagel

Il periodo migliore per visitare Tintagel

Il periodo migliore per visitare la magnifica regione della Cornovaglia è da aprile ad ottobre, quando le temperature sono miti e meno imprevedibili. In questo periodo, la temperatura è molto piacevole e non piove quasi mai. Pensate: la temperatura media più alta nella regione è di 19°C a luglio, in piena estate. Tralasciando il vento, che non vi lascerà mai un secondo da soli!

Tintagel: il luogo di nascita di re Artù

Storia e leggenda sono inseparabili in questa meravigliosa Tintagel. Dal V al VII secolo d.C. circa fu un’importante roccaforte e residenza dei sovrani della Cornovaglia. Probabilmente furono i ricordi di questa sede che ispirarono lo scrittore del XII secolo Geoffrey di Monmouth a nominarla nella sua History of the Kings of Britain come il luogo in cui fu concepito re Artù, figlio di re Uther Pendragon e lady Igraine, con l’aiuto di Merlino.

Oggi, il castello di Tintagel è un sito turistico di fama internazionale a seguito dei lavori di recupero e di restauro. Gestito dall’English Heritage, il castello è fonte di miti e fantasia, per cui non ci é dato sapere se re Artú e mago Merlino vissero veramente a Tintagel. Il lavoro di recupero delle rovine da parte degli archeologi ha portato alla luce molti reperti provenienti dagli insediamenti romani e celtici. Tra le numerose testimonianze, nel 1998 venne ritrovato una pietra con su scritto il nome di un re, un tale “Artognov“, nome latino per Arognou, nome simile ad Arthur.

Questa scoperta ha avuto un forte effetto, logicamente, mediatico. I piú fantasiosi lo hanno ricollegato al nome Artú, dando inizio alla campagna turistica che ha portato il Castello di Tintagel a essere uno dei siti più visitati nell’intero Regno Unito.

Path to Tintagel Castle Cornwall England

Nella leggenda legata al Castello di Tintagel si narra anche della grotta ai piedi dell’isola, sulla Heaven Cove, oggi conosciuta come Merlin’s Cave. Si dice fosse qui che il druido, ovvero il sacerdote degli antichi popoli celtici, si ritirava per eseguire i suoi esperimenti e i suoi sortilegi. Nonostante sia aperta da entrambi i lati, la grotta si puó accedere dal solo lembo di terra della Heaven Cove. L’altra imboccatura è di diretto accesso agli scogli e all’oceano. Le pareti sono di roccia nera ed al suo interno di sente il ruggito delle onde infrangersi sugli scogli dal lato dell’oceano. Recatevi lì al mattino in modo da sfruttare la bassa marea.

Merlin's Cave from the beach

Consigli per la vostra visita

La visita al castello di Tintagel è disponibile dalle 10:00 alle 16:30 con ingressi ogni mezz’ora. In realtà, è risaputo che il sito non è aperto tutto l’anno anche per cause meteorologiche, che rendono la visita impossibile e pericolosa, per cui lasciamo per sicurezza il link della pagina ufficiale, tenuta aggiornata giorno per giorno. Per quanto riguarda i biglietti, ecco i costi:

  • Adulti: £17.60 
  • Studenti o over 65: £15.80 
  • Bambini: £10.60 
  • Biglietto famiglia: £45.80 

La visita dura all’incirca 3 ore, inclusa la visita alla Grotta di Merlino sulla Heaven Cove e un bagno nelle acque freddissime del mar Celtico. Per questo motivo, consigliamo un abbigliamento comodo, scarpe comode o da trekking e una sciarpa o foulard, poiché il vento non cesserà mai di soffiare.

All’ingresso del castello sono presenti un negozio di souvenir, i servizi pubblici e un punto di ristoro. Fuori dal sito archeologico, nella strada principale del paese di  Tintagel ci sono vari bar, pub, gelaterie e supermercati.

Path to Tintagel Castle Cornwall England
Tintagel coastline

Cosa vedere a Tintagel oltre al castello di re Artù

Tra le altre attrazioni da visitare in paese, ricordiamo i moltissimi percorsi naturalistici a vista sull’oceano. Consigliamo inoltre una passeggiata al Tintagel Post Office, l’ufficio postale più antico del Regno Unito. In più, sempre collegato alla leggenda di re Artù, citiamo le King Arthur Great Halls, un piccolo luogo che rende perfetto omaggio alle leggende arturiane, completo di vetrate che raffigurano le leggende, così come altre vetrate che mostrano gli stemmi e gli scudi dei diversi Cavalieri della Tavola Rotonda insieme alle loro storie.

Villaggio di Tintagel

Non andate via da questa meravigliosa cittadina troppo presto: vi suggeriamo di fermarvi a Tintagel la sera per godervi un tramonto come si deve. Quello sull’isola e sulle rovine del castello sarà uno dei migliori tramonti che potrete trovare in tutta la Cornovaglia.

Vi fermate in questa regione per un po’ di giorni? Lasciamo in allegato due precedenti articoli che vi sapranno consigliare le cose migliori da fare:

55 articoli

Informazioni sull'autore
Asia è una viaggiatrice classe '96. Amante di scrittura e studiosa di lingue, non ama stare ferma. Romagnola d'origine e veneziana di formazione, ha vissuto anche in Irlanda. Le piacciono i viaggi di ogni tipo e ama definirsi "cittadina del mondo”.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Winchester, cosa vedere in un giorno

Winchester è una piccola città dell’Hampshire, in Inghilterra, che vale la pena di vedere almeno una volta nella vita. Continuate a leggere per scoprire cosa visitare in un giorno.
Curiosità

Regno Unito low cost: English Heritage Pass

L’English Heritage Pass è ciò che vi permetterà di visitare i siti storici ed archeologici più famosi del Regno Unito completamente low cost. Continuate a leggere per scoprire tutte le informazioni: costi, mappa e tanto altro!
Destinazioni

St Michael's Mount in Cornovaglia, cosa c'è da sapere

L’isola gemella di Le Mont Saint Michel si trova all’estremità sud ovest della Cornovaglia. Venite a scoprire tutto quello che c’è da sapere e vedere in questo luogo meraviglioso e suggestivo.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×
Destinazioni

Un giorno a Exeter, capoluogo del Devon