Come viaggiare di più spendendo di meno

Copertina
Destinazioni

Chiese in Italia: ecco le dieci più belle

4 minuti di lettura
L'Italia è un vero e proprio scrigno di tesori: paesaggi, arte, cultura, cibo. Tra le meraviglie che circondano questo paese ci sono molte chiese di incredibile valore e di maestosa bellezza. Venite a scoprire le dieci cattedrali più belle d'Italia.

Questo articolo è stato aggiornato il Maggio 9, 2022

L’Italia ha una ricchezza grandissima. Dalla bellezza del paesaggio naturale regionale alla maestosità dei monumenti storici, tutta l’Italia da nord a sud vanta di essere un vero e proprio scrigno di tesori nascosti in ogni suo angolo. Tra i tanti edifici e monumenti di valore storico e artistico, c’è un numero infinito di chiese, cattedrali e basiliche che nel nostro paese occupano il gradino più alto del podio delle attrazioni turistiche. Dalle magnifiche cattedrali dei capoluoghi italiani alle suggestive chiesette dei paesini di provincia, quasi ogni stile architettonico è presente nel nostro paese. Venite a scoprire quali sono le chiese, cattedrali e basiliche più belle ed imperdibili d’Italia.

Chiese in Italia: ecco le dieci più belle

Basilica di San Pietro, Città del Vaticano, Roma, Lazio

Sicuramente la Basilica di San Pietro in Vaticano è tra le cattedrali italiane più belle e maestose: non si può pensare di visitare la Città senza andare a visitare questa chiesa. Non molti sanno che, oltre ad essere una delle più affascinanti d’Italia, è anche tra le chiese più grandi del mondo!  Ad accogliere, primo tra tutti il colonnato esterno e la piazza ad opera del Bernini. Dietro, si può scorgere l’imponente Basilica con la sua facciata imponente e la maestosa cupola. Al suo interno, la grandezza della navata centrale è talmente ricca e sbalorditiva che lascerà senza fiato. Si possono trovare anche il Baldacchino del Bernini, alla statua della Pietà di Michelangelo. L’ingresso alla Basilica di San Pietro è completamente gratuito, mentre per visitare la Cappella Sistina e i Musei Vaticani sarà necessario acquistare un biglietto.

Per maggiore comodità e curiosità riguardo orari di visita / prezzi, lasciamo il link ufficiale.

San Pietro in Vaticano

Cattedrale di Santa Maria del Fiore, Duomo di Firenze, Toscana

Ci spostiamo in Toscana, nel capoluogo simbolo della nobile arte fiorentina. La Cattedrale di Santa Maria del Fiore di Firenze è sicuramente tra le cattedrali più belle d’Italia. La sua facciata è famosa in tutto il mondo, in delicato marmo bianco, rosa e verde, sormontata dalla famigerata Cupola del Brunelleschi, capolavoro di architettura e ingegneria. L’ingresso al Duomo di Firenze è gratuito, mentre per visitare la cripta o la cupola bisogna acquistare un biglietto.

Per maggiore comodità, lasciamo il link ufficiale dell’Opera di Santa Maria del Fiore.

Santa Maria del Fiore

Duomo di Milano, Lombardia

Uscendo dalle scale della metropolitana, la prima cosa che si vede davanti ai propri occhi è il maestoso Duomo di Milano, la cattedrale della città, iniziato nel 1386. Nel sito ufficiale, si possono trovare tutte le informazioni riguardo i costi e le riduzioni per eventuali visite all’interno del complesso del Duomo, un capolavoro architettonico gotico di grande magnificenza, tanto da essere considerato una delle opere più belle mai state costruite dalle mani dell’uomo.

Duomo di Milano

Basilica di San Marco, Venezia, Veneto

La cattedrale di Venezia, la Basilica di San Marco è davvero affascinante, grazie alla fusione di diversi stili artistici e architettonici, sia occidentali che bizantini. La caratteristica che più salta all’occhio è l’insieme delle cupole, riccamente ricoperte di mosaici. Al suo interno, si potranno trovare bellissimi mosaici bizantini del 1100 circa e dei dipinti.

La visita alla Basilica è gratuita, mentre il Museo di San Marco ha un prezzo. Per maggiori informazioni, lasciamo il link ufficiale.

Basilica di San Marco

Cattedrale di Siena, Toscana

Il Duomo di Siena risale all’antico 1200, rendendo il complesso architettonico un vero e proprio capolavoro di arte gotica. La sua facciata in bianco e nero è una delle caratteristiche fondamentali della basilica. All’interno, la cattedrale di Siena conserva numerosi capolavori. L’opera d”arte più famosa è il pavimento che, secondo la definizione del Vasari, è senza ombra di dubbio “il più bello, grande e magnifico, che mai fusse stato fatto.”

Per maggiore comodità, lasciamo il link ufficiale dove si possono individuare i costi dei biglietti d’ingresso.

Cattedrale di Siena

Duomo di Orvieto, Umbria

Ci troviamo ora in Umbria, più precisamente ad Orvieto. Il maestoso Duomo di Orvieto si può ammirare facilmente in tutto il suo splendore. Viene definito da molti critici d’arte come una delle maggiori realizzazioni artistiche del tardo medioevo in Italia. La cattedrale è famosa per la sua ricca facciata in stile gotico-romano, caratterizzato specialmente da porte in bronzo, statue all’esterno e due cappelle interne che sono affrescate.

Per maggiori informazioni, lasciamo il link ufficiale dove si potranno leggere i costi dei biglietti.

Duomo di Orvieto

Duomo di Pisa, Toscana

Quando si pensa a Pisa, subito viene in mente la famosa torre pendente, ma Piazza dei Miracoli offre tanto altro da vedere e visitare: infatti il Duomo di Pisa, patrimonio mondiale dell’UNESCO, è di antica realizzazione (anno 1000 circa). Il biglietto per l’ingresso nella cattedrale è completamente gratuito. In più, ci sono tre monumenti: Battistero, Camposanto e Museo delle Sinopie.

Per maggiore comodità, lasciamo il link ufficiale dove si possono individuare i costi dei biglietti.

Duomo di Pisa

Basilica di San Francesco, Assisi, Umbria

Restando sempre in Umbria, Assisi e la sua Basilica sono conosciute come la casa natale di San Francesco, rendendo questo un luogo di pellegrinaggio che attira gente da tutta Italia. All’interno della chiesa, si potrà trovare la tomba del santo. La basilica è costruita su una collina ed è divisa in due chiese: la chiesa superiore e la chiesa inferiore. Tutto il complesso è decorato con affreschi medievali. Oggi, è inserita nel patrimonio mondiale UNESCO.

Per maggiore comodità, lasciamo il link ufficiale dove si possono individuare tutti le informazioni necessarie per una vera visita all’interno del complesso.

Assisi

Cattedrale di Palermo, Sicilia

La storia della Cattedrale di Palermo è molto antica e oltrepassa diverse culture: la lunga e travagliata storia di questo enorme edificio l’ha vista infatti sede di una moschea prima di diventare una chiesa cristiana. In alcuni periodi dell’anno, soprattutto in estate, si può approfittare della visita serale sui tetti che permetterà una vista bellissima su tutta il capoluogo siciliano.

Per maggiori informazioni, lasciamo il link ufficiale.

Cattedrale di Palermo

Cattedrale di Trani, Puglia

Situata proprio sul mare, la Cattedrale di Trani è una delle chiese più famose della Puglia. L’immagine della Cattedrale sul mare evoca tutta la magia di Trani, riconosciuto anche da Lady Diana, che non esitò a varcarne la soglia durante la sua visita in Italia. L’edificio, in tipico stile romanico pugliese, ispira al primo sguardo quel senso di maestosità e grandezza, si erge appunto imponente a ridosso del mare, quasi come fosse a guardia della città stessa.

Per maggiore comodità, lasciamo il link ufficiale del sito della chiesa.

Cattedrale di Trani

Da nord a sud dell’Italia, oggi vi abbiamo portato in un tour completamente immerso nell’arte e nella storia italiane, elencando le dieci chiese più belle e maestose della penisola, quelle che a 360° descrivono a pieno la diversità e la ricchezza della nostra cultura. Pronto per visitarne una ad una, incrociando tutta l’Italia?

35 articoli

Informazioni sull'autore
Asia è una viaggiatrice classe '96. Amante di scrittura e studiosa di lingue, non ama stare ferma. Romagnola d'origine e veneziana di formazione, ha vissuto anche in Irlanda. Le piacciono i viaggi di ogni tipo e ama definirsi "cittadina del mondo”.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Curiosità

La grotta di Lord Byron a Portovenere

A Portovenere esiste un luogo molto particolare e anche poco conosciuto, chiamato “la grotta di Byron”. Il poeta romantico maledetto, che trovò in quel luogo a picco sul mare un piccolo rifugio creativo.
Destinazioni

I luoghi iconici dei romanzi di Jane Austen

Nei sei romanzi di Jane Austen vengono descritti dei luoghi reali che si trovano in Inghilterra: venite a scoprire quali sono e preparate le valigie!
Destinazioni

Workaway: cos'è e come funziona

Se il tuo sogno è quello di scoprire il mondo, viaggiare low cost e provare esperienze uniche, Workaway è la piattaforma giusta per te! Avrai la possibilità di conoscere le persone del posto e di lasciarti contaminare dai loro consigli e dai loro usi, imparando ad apprezzare un paese non come un normale turista!
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×
Destinazioni

Firenze, un tour insolito sulle orme di Dan Brown