Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Savia a Catania, dove mangiare gli arancini

1 minuti di lettura

Savia Catania

Sono stata pochissimo tempo a Catania, appena un giorno, nemmeno, ma questo mi è bastato per provare una pasticceria che a detta di tanti è una delle pasticcerie più buone di Catania.

Savia, dolcezze siciliane dal 1897, si trova tra via Etnea e via Umberto I ed è parecchio affollata, soprattutto negli orari di punta e il weekend. Dentro al locale non ci sono tavoli ne sedie, ecco perché se non avete intenzione di comprare qualcosa e portarlo a casa, potete sempre prendere un arancino e andarlo a mangiare a Villa Bellini, che si trova proprio lì davanti. Se beccate una giornata di sole poi potete mettervi sui gradoni e mangiare rivolti verso il sole. Una meraviglia.

In questa pasticceria ovviamente vendono tantissimi dolci con frutta candita e ovviamente ricotta, per non parlare della pasta di mandorle. Ma siccome io sono andata lì in orario di pranzo non me la son sentita di mangiare qualcosa di dolce e a questo ho preferito…gli arancini ^_^

La Pasticceria Savia è una “macchina da guerra”. Qui si fa lo scontrino e poi si passa direttamente al banco. Chi preferisce può sedersi, gli altri come detto possono uscire e mangiare facendo due passi nel Parco Bellini. Savia offre tutto, dolce salato, torte, cassata, babbà e gli immancabili arancini devo dire giganti. Savia è una sicurezza, se volete mangiare bene non potete non venire qui. Il personale è gentile e questa non cosa da poco!

Tra gli arancini, oltre ai classici quelli che tutti conosciamo anche gli arancini al burro, una bomba, e gli arancini alla catanese, quelli che ho preferito io, cioè con ripieno di melanzane. Davvero molto buoni, lo consiglio!

[vlcmap]

2017 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Cosa vedere a Orvieto tra sotterranei e panorami umbri

Ad Orvieto ci sono davvero tantissime attività da fare, tra la visita del Duomo, le discese nei suoi pozzi e i suoi incredibili sotterranei. E’ la meta ideale per trascorrere un weekend insolito nel cuore dell’Umbria, sia in solitaria che in famiglia, le esperienze infatti sono adatte a tutti.
Come Muoversi

Treno storico nelle Marche: da Ancona per Fabriano e Pergola

Treno storico nelle Marche, la Ferrovia Subappennina Italica da Ancona per Fabriano e Pergola. Tutti i dettagli su dove è possibile prenderla, che giro prevede e come è possibile sfruttarla assieme alle biciclette per un viaggio green.
Destinazioni

A spasso nel tempo nel Borgo di Portobuffolè, Veneto

Il Borgo di Portobuffolè è uno dei Borghi più belli d’Italia e si trova al confine tra il Veneto e il Friuli Venezia Giulia. Un Borgo meraviglioso pieno di storia e curiosità, ma anche di tanti musei, come il Museo delle Barbie.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.