Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Adamello Ski e la Carta Ubi Enjoy

2 minuti di lettura

adamello-carta-ubi-enjoy

A poche ore da Milano, seguendo la statale SS42 che porta in Val Camonica, quasi al confine con il Trentino, si raggiunge il comprensorio Adamello Ski.

Il luogo perfetto per un week end low cost sulla neve, o una bella settimana bianca all’insegna del relax, dello sci (o snowboard) e della buona cucina. L’intero comprensorio, che da qualche anno si è unificato con quello del passo del Tonale, offre un mix di piste rosse, nere, qualche zona dedicata agli snowboarder e free-styler, un’area dedicata ai primi passi sulla neve (dai 3 anni in su) e da quest’anno anche una pista dedicata agli amanti dell’avventura: una pista “fuoripista”!

Tutto all’insegna della sicurezza però, come afferma in più occasioni Giovanni Malcotti – direttore dell’Adamello Ski – c’è infatti un’unità speciale del Comando Truppe Alpine che veglia e tutela sugli utenti ogni giorno, dall’alba al tramonto. E per avere sempre più notizie live su condizioni meteo e pericolo slavine, 48 stazioni meteorologiche garantiscono 24 ore su 24 con informazioni dettagliate in 5 lingue!

Il Comando Truppe Alpine è un’élite nel settore sicurezza in Montagna; nato nel 1962 ha contribuito anche ad aiuti internazionali direttamente contattato dall’ONU nel Febbraio 2010 per un intervento sulle montagne dell’Afghanistan. Oltre alla sicurezza in pista, Adamello Ski si differenzia da altri comprensori per due iniziative degne di nota.

La prima è la sensibilizzazione per quel che riguarda gli sciatori disabili e di conseguenza la modernizzazione degli impianti che consente alle persone meno fortunate, ma
sicuramente con più gioia e voglia di vivere di noi, di riuscire a sciare con l’ausilio di apparecchiature costosissime e con il sorriso dei maestri specializzati; il tuto messo a disposizione sempre da Adamello Ski ed alcuni sponsor locali, senza i quali non si raggiungerebbero fondi sufficienti per garantire ai disabili attrezzature specifiche. Tra il gruppo di disabili che sta partecipando alla 3 giorni sulla neve offerto da Adamello Ski per promuovere l’iniziativa, anche 2 amici che sono arrivati in finale dei campionati italiani 2013 di tennis per disabili.

L’altra iniziativa degna di sottolineatura è la CARTA UBI ENJOY, una semplice carta di credito prepagata – in collaborazione con Ubibanca e Skidata – che da la possibilità di saltare le file e risparmiare un bel po’ di soldi in questo periodo di crisi! Questa carta, infatti, permette di saltare le code e, grazie all’ausilio di un chip già installato, recarsi direttamente ai tornelli e buttarsi in pista. Questa carta ha la peculiarità di essere addebitata a tempo, permettendo quindi allo sciatore di pagare ad ore e, nella peggiore delle ipotesi, (ovvero 8,5 ore di sci) di risparmiare la bellezza di 5 Euro sul costo dell’intero skipass!

481 articoli

Informazioni sull'autore
Tutti i post scritti dai collaboratori di Viaggi Low Cost li trovate qui. Racconti di viaggio, consigli low cost, mete e tour insoliti per un viaggio davvero economico e i consigli degli insider. Segui tutti i canali social per rimanere aggiornato.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Sciare a Cortina, i consigli per gli amanti della neve

Le piste da preferire per chi vuole sciare a Cortina d’Ampezzo. Dove andare e anche dove alloggiare per una vacanza low cost in una delle destinazioni sciistiche più di punta nelle Dolomiti, leggi qui.
Dove Dormire

Alta Savoia in Francia, dove dormire a La Clusaz

La recensione del b&b Aux quatre vents, una sistemazione in Alta Savoia molto particolare, ma anche molto bella. La descrizione accurata del posto e il nostro giudizio: l’aspetto più interessante è sicuramente la cena tutti insieme nella struttura!
Destinazioni

Sciare a Obereggen, Patrimonio dell'UNESCO

Sciare a Obereggen, in Alto Adige, un Patrimonio Naturale dell’UNESCO per siate, andare con lo slittino o fare le ciaspolate.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *