Come viaggiare di più spendendo di meno

Eventi

Regalo uno zaino da viaggio Zalando: per veri travellers

2 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Dicembre 5, 2012

Data la recente (che a quanto ho capito di recente ha ben poco) normativa che vieta i giveaway e i contest da parte di blog chiedendo loro di affidarsi ad un notaio, credo che farò a meno di fare un contest e organizzerò semplicemente un regalo.

Sta arrivando la primavera e la voglia di fare campeggi e di viaggiare in libertà è sempre più forte. Inoltre viaggiare on the road è molto low cost ed è per questo che Viaggi Low Cost assieme a Zalando vogliono regalarvi uno zaino da viaggio. Ovviamente non ne possiamo regalare 2000 (per dire il numero di fan su facebook :P) ma abbiamo deciso di regalarne solo uno. Lo so, uno è poco, ma è simbolico, è per dirvi che ci pensiamo a voi e vi vogliamo viaggiatori e felici.

Come Giocare. Il Regalo è semplice: basta scegliere uno zaino Zalando direttamente dalle foto su Viaggi Low Cost e lasciare un commento nella foto dello zaino scelto (i modelli sono 3). Qui viene il bello. Scegli il tuo zaino e indica quale destinazione vorresti visitare, quale visiterai e quindi dove prossimamente andrai con lo zaino Zalando. Puoi anche scrivere l’uso che vuoi che abbia: porta macchina fotografica, oppure porta figlio “-.- Ecco vedi tu.

Altra cosa davvero importante, è indispensabile diventare fan su facebook di Viaggi Low Cost.

Sempre per il motivo-normativa-pacco non ci saranno estrazioni, non ci saranno votazioni, il regalo verrà destinato alla risposta più divertente, simpatica, originale…insomma quella che più mi garba. So che non ti sto regalando un viaggio, ma anche questo è sempre un bel regalo :)

Il gioco inizia oggi (mercoledì 21 marzo) e termina venerdì sera (23 marzo) – Buon divertimento!

Vincitore

 

Devo dire che tantissimi commenti mi hanno fatto sorridere, ridere e intenerire. Ognuno di voi nel suo piccolo aveva un buon motivo per volere questo zaino ma purtroppo ne ho dovuto scegliere solo uno.

Quello che mi ha fatto più ridere è stato quello di Giulia: “Vietnam, dove volevo andare fino a questa mattina. Poi è arrivata la bolletta del gas. 600 Euro. Ecco. La cosa da fare è una: mettere la bolletta nello zaino, non pagarla, andare in Vietnam e restare lì. Date lo zaino a me, me lo merito.”

Ma quello che ha vinto è quello di Adriana: “Certo che parto…..mmm volevo dire certo che vado in sala parto, aspetto il mio terzo bebè, certo lo zainetto è un pò piccolo per contenere tre figli pannolini salviettine, biberon, cerottini, merendine e tutto ciò che possa servire, certo senza dimenticare il peluche preferito di mia figlia, minnie, e i vestiti di cenerentola e biancaneve, ma poi per quale destinazione? :)”

Attendo che Adriana accetti la mia amicizia su Facebook così da poterle mandare tutte le istruzioni per ricevere il suo viaggio…e poi ovviamente da lei aspettiamo la foto del suo zaino pieno di giochi per il viaggio più bello, quello con i suoi figli ^_^

In bocca al lupo!

2022 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Milano, cosa vedere in un giorno

Sei a Milano di passaggio per un solo giorno e non sai come occupare al meglio il tuo tempo? Ecco un elenco di attività da fare per passare una giornata nel capoluogo, senza sprecare neanche un minuto.
Destinazioni

Su Airbnb, la casa natale di Harry Potter

Avviso importante per tutti i Potterheads: fate le valigie! Finalmente si parte! Quanti di voi hanno aspettato (e stanno ancora aspettando) la famigerata lettera, che vi invita a frequentare la scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts? Tenete duro: ora è possibile soggiornare nella Casa Natale di Harry Potter su Airbnb.
Destinazioni

Ad alta velocità sugli sci: le tre piste nere più adrenaliniche

Lo stomaco in subbuglio, la paura di cadere, i respiri affannosi e le ansie: queste sono caratteristiche che provocano emozioni contrastanti. Si passa dalla paura al divertimento in un attimo. Come per le montagne russe, le piste da sci sono una meta molto ambita, soprattutto da chi vuole provare sulla propria pelle l’alta velocità e l’ebrezza dell’adrenalina.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno.
Iscriviti alla newsletter!

15 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.