Come viaggiare di più spendendo di meno

Eventi

Mostra del Gelato 2012 a Longarone, Belluno

1 minuti di lettura

 Parte domani, 2 dicembre 2012, la Mostra del Gelato di Longarone, evento che annualmente riunisce golosi da ogni angolo d’Italia e fa incontrare ogni tipo di professionista del settore, dai maestri gelatai alle ditte produttrici di macchinari e arredamenti per gelaterie fino alle ditte di stampe specializzate. Come ogni anno quest’evento trasforma la piccola cittadina di Longarone, nel Bellunese, in un punto focale per l’industria gelatiera artigianale, radunando i migliori professionisti del campo, veri e propri maestri che si dilettano nel dimostrare le proprie capacità al pubblico. Assaggi gratuiti, gusti di nuova invenzione che aspettano solo di essere provati, dimostrazioni di arte decorativa e la presentazione ufficiale della prima Giornata Europea del Gelato caratterizzano l’edizione di quest’anno.

Tra gli eventi previsti risalta la presentazione del Giro d’Italia 2013, che farà tappa proprio a Longarone, e per l’occasione verrà allestito, in un padiglione apposito, “Un gelato per il Giro” dove i maestri del gelato artigianale proporranno il gusto “Maglia Rosa” unito ad altri 10 nuovi sapori che rappresenteranno le regioni nelle quali ci saranno le partenze delle tappe. Si terrà anche il 53° concorso “Coppa d’Oro”, competizione internazionale che quest’anno premierà il miglior gelato al gusto fragola secondo parametri di gusto, consistenza ed aspetto e svelerà il nuovo vincitore il giorno 5 dicembre alle ore 15.00, precedendo la proclamazione del “Gusto dell’anno 2013”.

La manifestazione si terrà dal 2 al 5 dicembre 2012, con orario continuato dalle 10.00 alle 18.30 ed un ingresso per il pubblico di € 12,00. L’evento ideale per chi, anche in inverno, non vuole rinunciare ad un buon gelato e per tutti i curiosi che vogliono scoprire e assaporare nuovi inaspettati gusti del dolce più amato di sempre.

65 articoli

Informazioni sull'autore
Sardo-bellunese di nascita, Veronese di adozione, ha studiato anche in Inghilterra e negli Stati Uniti. Il turismo non poteva che diventare la sua vera passione e il suo lavoro. Ha sempre qualche viaggio in programma, dato che non riesce a star ferma a lungo e sta pian piano spuntando le voci nella sua lista dei luoghi da visitare. In valigia porta sempre: macchina fotografica, curiosità, tanta voglia di scoprire e ha un debole per gli hotel particolari e di design.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Ricetta

Tortionata di Lodi, la ricetta del dolce di mandorle

La Tortionata è la torta della città di Lodi, famosa in tutta la Provincia con una storia antichissima e un nome curioso. Leggi come preparare la torta e come gustarla, inoltre dove trovarla a Lodi e in Lombardia.
Destinazioni

Cosa vedere a Saturnia oltre ai centri termali

Sei alla ricerca di attività insolite da fare a Saturnia oltre ai classici centri termali? In questo articolo troverai tutte le informazioni che cerchi per rendere il tuo soggiorno in questo splendido borgo unico e suggestivo. Partiremo dalle attività più comuni ma anche imperdibili, fino a quelle più insolite e di nicchia.
Ricetta

Carciofo alla giudia, ricetta e storia del piatto

La ricetta ufficiale per assaporare il carciofo alla giudia, storico piatto romano che nasce nel quartiere ebraico della Capitale. Il consiglio è quello di fare una gita a Roma dove degustare anche questo piatto e poi riprodurlo con questa ricetta a casa.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.