Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Menù fisso a pranzo da Vici Ruscelli, a Torre Pedrera di Rimini

1 minuti di lettura

primo piatto

Queste giornate di sole invogliano a star fuori, magari a farsi un giro in spiaggia per vedere se c’é fermento, essendo ormai prossima la stagione balneare. Oppure cercare un posto per mangiare, magari.

Così eccoci all’ora di pranzo transitare per via San Salvador, il lungomare di Torre Pedrera a Rimini. Il languorino si fa sentire ed ecco che notiamo un cartello giallo con la scritta “Menù fisso ore 12”. Benissimo.

Il locale é il ristorante Vici Ruscelli ed è una vetrata continua. Poca gente ai tavoli, e così é facile scegliere il tavolo più luminoso fronte spiaggia e mare. Ovunque decidiate di mettervi non potrete fare a meno di guardare il mare mentre si mangia. Decisamente riappacificante con se stessi, specialmente se la mattina al lavoro é stata un disastro.

Il tempo purtroppo é poco e così opto subito per il menù fisso di mare: strozzapreti con zucchine e gamberetti (freschi), un quarto di vino frizzante, mezzo litro d’acqua, pane e caffè. Ho speso in totale 14 euro.

Il servizio é stato veloce, il piatto abbondante ed il vino frizzante della casa pure discreto.

Di fronte a me una spiaggia ancora deserta ed un mare azzurrino che pareva dipinto. E’ stato un piacere.

[vlcmap]

149 articoli

Informazioni sull'autore
Nelle sue vene scorre anche sangue finlandese, pertanto quando si muove all’estero é come se fosse a casa sua. Riminese, ama profondamente il suo territorio e specialmente il suo entroterra. Appassionato di enogastronomia, é sempre alla ricerca di un evento, una sagra, un ristorante, un vino da poter raccontare. Dopo la laurea Inizia a scrivere come collaboratore di redazione per alcune testate giornalistiche. Oggi é un freelance.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Dove vedere i fenicotteri a Comacchio

Se non hai la possibilità di andare all’estero ma vuoi comunque vedere i fenicotteri, a Comacchio potrai vivere questa bellissima esperienza. Attraverso diversi tour infatti potrai vederli in totale libertà e goderti una giornata in questa splendida zona dell’emilia romagna.
Dove Mangiare

Guida ai migliori street food di Palermo

Arancina, stigghiola, frittola, panino ca’ meusa, panelle e crocchè. Chi più ne ha più ne metta. Non basterebbe un trattato per elencare tutte le pietanze tipiche della cucina siciliana. Una cosa che probabilmente rende Palermo unica nel suo genere sono gli street food, nei quali è possibile consumare la propria merenda in piedi, in mezzo alla strada e agli odori tipici del capoluogo siciliano.
Ricetta

Tortionata di Lodi, la ricetta del dolce di mandorle

La Tortionata è la torta della città di Lodi, famosa in tutta la Provincia con una storia antichissima e un nome curioso. Leggi come preparare la torta e come gustarla, inoltre dove trovarla a Lodi e in Lombardia.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.