Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Pizza per celiaci? Ci vediamo Al solito posto, a Caserta

1 minuti di lettura

pizza senza glutine caserta

La celiachia, intolleranza al glutine, sempre più diffusa sia nei bambini che nei giovani adulti, presenta un trend in continua crescita. Nasce da ciò l’esigenza di rispondere anche ai bisogni e ai gusti di chi deve sottostare a queste restrizioni alimentari. Al Sud il problema è affrontato poco e spesso male. A volte invece, alcuni insospettabili locali presentano sorprese inaspettate.

E’ così che, andando al ristorante pizzeria “Al solito posto” a Caserta, in via Vivaldi, dietro la stazione ferroviaria e a pochi passi dal Polo Universitario, scopro che offrono anche pizze per celiaci. Ne sono sorpresa innanzitutto perché la zona non è esattamente da movida del sabato sera, è tranquilla e non troppo centrale, frequentata più di giorno che di sera e pensavo che andando a cena, di mercoledì, in quel ristorante sarei stata da sola o quasi. Invece era pieno e la gente non faceva in tempo ad alzarsi dal tavolo che subito si sedeva altra gente.

Un via vai continuo di persone, dai ragazzini, alla coppia di fidanzati, al marito con la moglie, alle comitive di amici fino alle famigliole felici. Tutti lì, a mangiare soprattutto pizza, sebbene offra anche servizio ristorante. Ottima qualità dei prodotti. Prezzi nella media, tendenti al basso. Servizio impeccabile, rapido e preciso. Pulizia e cortesia a iosa. E, cosa non da poco, pizza per celiaci.
Non saprei trovare difetti a questo ristorante che oserei definire “la chicca casertana che non ti aspetti”.

[vlcmap]

77 articoli

Informazioni sull'autore
28 anni, studentessa di Medicina e Chirurgia, vive in provincia di Caserta. Approfitta di ogni momento libero per correre alla scoperta di profumi, colori e abitudini di ogni luogo in cui, per piacere o per dovere, le capita di passare. Ha deciso quasi subito che i viaggi organizzati non fanno per lei; così, pc alla mano, da qualche anno a questa parte, progetta da sé i propri spostamenti con gran soddisfazione personale, ottimizzazione dei tempi e notevole risparmio economico. Turista frenetica, della serie “non voglio perdermi niente”, intende la vacanza come un momento di conoscenza piuttosto che di relax.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Il Museo dell'Alto Medioevo all'EUR

Il Museo dell’Alto Medioevo dell’Eur di Roma è un museo che vale la pena di visitare e in cui non troverete mai troppe persone. Qui si trova anche la Domus di Porta Marina trovata a Ostia nel 1949.
Destinazioni

A Roma sulle orme di Caravaggio: itinerario d'arte

A Roma l’itinerario di Caravaggio per scoprire con Roma Guides e i suoi piccoli gruppi un itinerario artistico culturale di Michelangelo Merisi, in arte appunto Caravaggio.
News

Passaporto Sanitario Covid, cos'è e come si userà

Passaporto Sanitario Covid, ecco come si userà il passaporto che dovremmo iniziare a vedere nel primo trimestre del 2021 per tornare a viaggiare non solo in Italia, ma anche in tanti altri paesi.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.