Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Istanbul: Taksim Square, un sogno per chi ama il kebab

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Novembre 15, 2012

Taksim Square, piazza principale e centro nevralgico della Istanbul moderna, è il posto in cui dovete andare se siete in cerca del un kebab perfetto, a qualsiasi ora del giorno o della notte.

Per perfetto intendiamo cucinato ad arte, gustoso e naturalmente low-cost. Intendiamoci, a Istanbul è pieno di ottimi ristoranti che servono kebab di tutti i tipi e per tutte le tasche. Molti di questi ristoranti, però, hanno un grande difetto: sono delle piccole trappole per turisti, con prezzi gonfiati e strani ricarichi rispetto al menù. Molti tendono a infilare nel kebab quintali di cipolla e pochissima carne, il che non è per nulla turco.

Se amate il kebab e volete gustarne uno davvero come mamma l’ha fatto allora non ci sono dubbi: Taksim Square è il posto che fa per voi!

All’angolo della via che porta verso Cihangir, c’è una vera e propria parata di kebabbari: una ventina di ristorantini con un kebab squisito e senza fronzoli, servito nel pane tradizionale turco. Servono tutti il döner, ovvero il classico kebab “da passeggio” che si taglia a strisce dal classico rotolone.

La carne cuoce bene in vista ed è possibile scegliere tra una ventina di kebab diversi, il che genera una sana competizione tra i proprietari per offrire il miglior kebab.

Un piccolo consiglio: mangiate con gli occhi. Siccome sono tutti davvero buonissimi, scegliete il vostro kebab a vista: andate su quello che vi ispira di più, meglio se ben cotto. Il prezzo è sempre quello, dalle 4 alle 6 TL (a seconda della stagione) per il pollo e dalle 7 alle 9 lire per l’agnello.

24 articoli

Informazioni sull'autore
Elisa viaggiatrice senza orari, descrittrice e cercatrice di tesori. Ha sognato fin da piccola rocambolesche avventure in terre lontane, alla ricerca dei colori del tramonto. Dopo la laurea è partita, ha vissuto due anni in Australia e in Tasmania, poi ha insegnato inglese in Giappone tra i campi di riso. Ora vive a Istanbul, scrive per lavoro, ha sempre mille grilli per la testa e tanta voglia di viaggiare.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Come Muoversi

Cappadocia, tre modi per raggiungerla da Istanbul

La Cappadocia è una meta spesso tralasciata perché considerata difficile da raggiungere: ecco come farlo senza difficoltà in auto, aereo o bus.
Destinazioni

Turchia, itinerario tra Istanbul e Izmir

Un viaggio in Turchia, tra Istanbul e Izmir, Smirne. Ecco cosa vedere in soli cinque giorni di viaggio, con un volo interno e tante dritte low cost.
Destinazioni

Tre giorni a Istanbul: cosa fare

Per visitare bene Istanbul ci vorrebbe un mese, se non l’avete e volete vedere le cose più belle in soli tre giorni, abbiamo la guida che fa per voi.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.