Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Turchia, itinerario tra Istanbul e Izmir

2 minuti di lettura
Un viaggio in Turchia, tra Istanbul e Izmir, Smirne. Ecco cosa vedere in soli cinque giorni di viaggio, con un volo interno e tante dritte low cost.

Questo articolo è stato aggiornato il Marzo 4, 2016

La Turchia è una terra antica e meravigliosa. Ogni sua città parla di storia e tradizioni e le tracce del passato sono a ogni angolo. Scoprite il nostro itinerario tra Istanbul e Izmir, due delle città più belle e importanti della Turchia. Durata dell’itinerario: 5 giorni

turchia-istanbul

Come arrivare

Raggiungete Istanbul con un volo low cost dall’Italia. Ce ne sono diversi e con prezzi abbordabili. Da Istanbul poi basterà prendere un volo interno per Izmir.

turchia-bosforo

Cosa vedere a Istanbul

L’itinerario tra Istanbul e Izmir avrà inizio proprio a Istanbul, città a metà tra Oriente e Occidente, dal fascino secolare e crocevia di culture diverse. Dedicate alla città i primi 3 giorni del vostro viaggio e partite alla scoperta delle più belle attrazioni di Istanbul.

Una delle caratteristiche che la rendono unica è che è l’unica città al mondo a essere divisa tra due continenti: Europa e Asia. Il confine è segnato dallo stretto del Bosforo. Troverete la maggior parte di attrazioni, monumenti e moschee nella parte vecchia, chiamata Sultanahmet.

Il consiglio è quello di trovare un hotel o un appartamento in quella zona, in modo da poter girare comodamente a piedi e raggiungere facilmente tutte le bellezze di Istanbul.

turchia-mangiare

Partite dalla Basilica di Santa Sofia, tipico esempio di chiesa bizantina, e poi visitate la moschea più grande della città: la Moschea blu. Non perdete il Palazzo Topkapi, residenza dei sultani ottomani e il Gran Bazaar, gigante mercato coperto dove avvengono la maggior parte dei traffici della città.

Qui troverete di tutto: dai vestiti, al cibo alle spezie, ai gioielli. Profumi, colori e vociare vi racconteranno del vero animo di Istanbul e della vita quotidiana della sua gente.

Da non perdere anche la Cisterna Basilica, un’incredibile cisterna costruita dai Romani, il cui colonnato sotterraneo vi porterà in una dimensione magica. E per rilassarvi a fine giornata, l’ideale è concedersi un bagno turco. Qui trovate alcuni consigli su hammam carini e poco turistici.

turchia-muoversi

Una volta esplorata Sultanahmet regalatevi una mini crociera sul Bosforo per vedere la città da un’altra prospettiva. Di sera, con le luci, è ancora più incantevole.

Attraversando il ponte di Galata, sotto al quale troverete tanti ristorantini di pesce appena pescato, arriverete alla parte più nuova della città. Si tratta dei quartieri di Galata e Beyoglu. Qui noterete un cambio radicale dell’atmosfera: negozi, centri commerciali, palazzi moderni e tanti locali dove uscire la sera. Passeggiate lungo la pedonale Istikali Caddesi e fate un salto a Piazza Taksim, il cuore moderno della città.

turchia-izmir

Cosa vedere a Izmir

Dopo aver dedicato i primi 3 giorni del vostro itinerario tra Istanbul e Izmir alla città più popolosa della Turchia, raggiungerete con un volo di circa 1 ora la seducente città di Izmir. In 2 giorni potrete farvi un’idea della cultura e del folklore di questa città.

Affacciata sul mar Egeo, Izmir (o anche Smirne) è una città bella da visitare in tutte le stagioni, grazie al clima sempre mite.

turchia-Smirne

Il simbolo della città è la Torre dell’Orologio, costruita a inizio 900. La piazza in cui si trova, piazza Konak, è diventata un po’ il centro della città e qui si trovano anche la statua monumentale di Hasan Tashin, la moschea Yali, il Palazzo del Municipio e quello del Governo.

Visitate poi la parte più antica, il quartiere Namazgah, con le antiche rovine dell’Agorà di Izmir.

turchia-agorà

Da non perdere a Izmir è il mercato di Kemeralti, il principale centro del commercio cittadino. Un vero e proprio paradiso per gli amanti dello shopping. Qua si trovano circa 15 mila negozi, dove si può comprare praticamente di tutto. Importante essere sempre pronti a contrattare il prezzo.

Regalatevi poi una passeggiata sul lungomare di Alsancak, particolarmente affascinante e romantico quando il sole sta per calare. Un lungo viale di palme, col mare al lato e tanti piccoli bar dove fermarsi per un drink. Un posto unico per concludere la giornata in bellezza.

74 articoli

Informazioni sull'autore
Viaggio-dipendente accanita, sperpera tutti i suoi soldi alla scoperta di nuove destinazioni. Mentre è in viaggio pensa già alla sua prossima meta. Napoletana importata a Parma, dove si è laureata in giornalismo, ha una passione per il Nord America e per i paradisi tropicali, vissuti però tutti in stile “low cost”. Viaggia spesso sola o in compagnia del suo fedele cane bassotto Nikita.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Dove Dormire

Le 10 masserie più belle della Puglia

Puglia fa rima con Masserie, ecco allora la nostra classifica delle 10 masserie più belle del Sud Italia. Le 10 Masserie scelte sono tutte splendide e hanno tutte vari servizi. Scegli quella più adatta a te e prenota un soggiorno.
Destinazioni

I migliori punti panoramici d’Italia, da nord a sud dello stivale

I 10 punti panoramici italiani più belli per chi vuole fare splendide foto. Dal nord al sud Italia, dalla Sicilia, fino a Bolzano, da Milano fino all’Abruzzo, da Venezia a Capri: le vacanza all’insegna della fotografia si organizzano qui.
Destinazioni

Tutte le informazioni sull'Interrail pass in Europa

Viaggiare in Interrail è un modo sicuramente alternativo di scoprire l’Europa, è un viaggio più lento, che fa scoprire paesaggi e terre uniche, e che da la possibilità di conoscere tante nuove persone. In questo articolo spiegheremo le varie tipologie, i costi e come strutturare un viaggio in Interrail.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!