Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Da Biagio, pizza easy a Rimini e senza glutine

1 minuti di lettura

Se vi trovate nei dintorni della fiera, ma non volete perdere tempo a trovare parcheggio per andare verso il centro di Rimini e avete voglia di una bella pizza, Da Biagio è un’ottima soluzione. Il locale non è grandissimo e si affaccia sulla strade, ma le tinte vivaci e il personale amichevole vi faranno sentire a casa.

Oltre a un’ottima lista di primi fatti in casa e ottimi piatti di carne, l’elenco delle pizze è il vero paradiso per gli indecisi: ce ne sono davvero tante e tutte ottimamente preparate! Particolare attenzione è riservata ai celiaci: esiste un menù a parte senza glutine comprendente anche pizza, piada e hamburger.

Particolare attenzione è riservata ai bambini: un’apparecchiatura particolare con posate coloratissime ravviva i posti per i più piccoli. Diventa un ottimo posto per tavolate di famiglia.

I prezzi sono abbordabili e anche se è sempre molto frequentato, ho sempre trovato posto anche senza prenotazione.

73 articoli

Informazioni sull'autore
Valentina 28 anni, abita a Prato ma solo per dormire. Il resto del tempo lo passa in giro tra Toscana ed Emilia Romagna. Educatrice di asilo nido durante la settimana, viaggiatrice nel week end. In inverno treni e libri sono i gli inseparabili compagni di viaggio; d’estate i piedi rimangono il suo mezzo di trasporto preferito.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Il Museo dell'Alto Medioevo all'EUR

Il Museo dell’Alto Medioevo dell’Eur di Roma è un museo che vale la pena di visitare e in cui non troverete mai troppe persone. Qui si trova anche la Domus di Porta Marina trovata a Ostia nel 1949.
Destinazioni

A Roma sulle orme di Caravaggio: itinerario d'arte

A Roma l’itinerario di Caravaggio per scoprire con Roma Guides e i suoi piccoli gruppi un itinerario artistico culturale di Michelangelo Merisi, in arte appunto Caravaggio.
News

Passaporto Sanitario Covid, cos'è e come si userà

Passaporto Sanitario Covid, ecco come si userà il passaporto che dovremmo iniziare a vedere nel primo trimestre del 2021 per tornare a viaggiare non solo in Italia, ma anche in tanti altri paesi.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.