Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Bari-Napoli la pizzeria ideale a Bari

2 minuti di lettura

pizza

Quante volte si esce col gruppo di amici per mangiare una pizza, ma nonostante si tratti di un alimento così semplice i gusti personali sono molto differenti e c’è sempre la solita lotta per cercare di andare nella propria pizzeria preferita? C’è chi la vuole sottile, chi croccante, chi alta, chi morbida… ecco perchè nasce Bari-Napoli, pizzeria nel cuore di Bari (Via Piccinni 187-189) che riesce a coniugare i gusti di tutti, anche dei più indecisi.

Questo locale, infatti, riesce a far convivere la cucina tradizionale barese con la più famosa cucina napoletana, permettendo al cliente di scegliere tra la classica pizza barese, piuttosto sottile e fragrante, e la meravigliosa pizza napoletana, molto più morbida, alta e con il tipico bordo rialzato.

La pizzeria accoglie i suoi clienti con due sale, una più intima che riesce a coprire circa 60 coperti e l’altra molto più ampia, ideale per compleanni e feste in genere, da oltre 100 coperti. Il locale è aperto sia a pranzo che a cena dal lunedì al venerdì (orario di apertura 13.00-02.00), consentendo di gustare anche la pizza a pranzo, spesso difficile da trovare, mentre è aperto solo per cena il sabato e la domenica. E’ ad ogni modo consigliatissima la prenotazione perchè, per esperienza personale, posso confermare che c’è sempre tantissima gente soprattutto nel fine settimana.

Il locale vi sorprenderà non solo per la scelta tra le due differenti tipologie di pizza (barese e napoletana), ma anche per la possibilità di ordinare pizze al metro o al mezzo metro, particolarmente indicate quando si esce con il gruppo di amici. A ciò si aggiunga anche l’ampia scelta di pizze senza glutine per chi ha problemi di celiachia, diventato al giorno d’oggi molto importante per distinguersi dalla massa.

Molto gustosi anche i primi: non per altro si tratta di un locale che si presenta anche come spaghetteria e risotteria e la scelta è davvero molto ampia. Non mancano anche antipasti, insalate e per concludere in bellezza i classici e caserecci dolci al cucchiaio.

Un cenno particolare, a mio giudizio, lo meritano le patatine fritte fatte in casa servite all’inizio della cena… davvero gustose! Il locale, inoltre, la scorsa estate ha aperto una sede estiva a Baia San Giorgio, in zona Torre a Mare, posto ideale per sfuggire dalla calura estiva della città pugliese e per rilassarsi proprio di fronte al mare.

Il servizio è davvero molto cordiale, celere e l’atmosfera davvero rilassata e, cosa importantissima per noi viaggiatori low cost, i prezzi restano perfettamente nella norma del capoluogo pugliese.  Insomma un locale che mi sento di consigliare pienamente perchè riesce ad accontentare davvero tutti ed essendo leggermente fuori dal centro storico, consente di passare una serata senza neanche lo stress del parcheggio.

Foto: British Mum

[vlcmap]

58 articoli

Informazioni sull'autore
Giovane avvocatessa proveniente dalla favolosa Puglia (Molfetta – BA) al confine tra il Nord Barese e la Terra di Bari, con il pallino dei viaggi. Adora organizzare i suoi percorsi nel dettaglio, ma alla fine si lascia trasportare dagli itinerari, perdendosi per le stradine dei centri storici o tra i paesaggi incontaminati. Le piace scoprire angoli e sensazioni da ricordare una volta lontana, immortalandoli con le sue troppe fotografie da riordinare non appena tornata a casa. Non si lascia scappare l'occasione di assaporare i piatti del posto ed ai ristoranti troppo pubblicizzati, preferisce quelli frequentati dalla gente del luogo.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Dove vedere i fenicotteri a Comacchio

Se non hai la possibilità di andare all’estero ma vuoi comunque vedere i fenicotteri, a Comacchio potrai vivere questa bellissima esperienza. Attraverso diversi tour infatti potrai vederli in totale libertà e goderti una giornata in questa splendida zona dell’emilia romagna.
Dove Mangiare

Guida ai migliori street food di Palermo

Arancina, stigghiola, frittola, panino ca’ meusa, panelle e crocchè. Chi più ne ha più ne metta. Non basterebbe un trattato per elencare tutte le pietanze tipiche della cucina siciliana. Una cosa che probabilmente rende Palermo unica nel suo genere sono gli street food, nei quali è possibile consumare la propria merenda in piedi, in mezzo alla strada e agli odori tipici del capoluogo siciliano.
Ricetta

Tortionata di Lodi, la ricetta del dolce di mandorle

La Tortionata è la torta della città di Lodi, famosa in tutta la Provincia con una storia antichissima e un nome curioso. Leggi come preparare la torta e come gustarla, inoltre dove trovarla a Lodi e in Lombardia.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.