Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Dormire

Ibis London City, dormire a Londra senza sorprese

1 minuti di lettura
Dormire nel cuore di Londra senza spendere una follia. Un hotel pulito e centrale per raggiungere subito le principali metropolitane della città inglese, siamo all'Hotel Ibis di Londra.

Questo articolo è stato aggiornato il Novembre 6, 2014

Chi è stato almeno una volta nella vita a Londra sa che dormire in questa città e trovare un alloggio non è sempre facile. A volte non è solo la spesa che determina la qualità, quindi, più spendo più ho, ha volte semplicemente è questione di fortuna. Ecco allora un consiglio validissimo per dormire a Londra spendendo il giusto ma senza avere brutte sorprese, il che, nella patria della moquette in bagno, è già qualcosa :D

ibis-ingresso-londra

L’Ibis London City si trova nella City, primo lato positivo, si trova a 13 minuti a piedi (calcolati da Google Maps, ma credetemi molto meno) da Liverpool Station. Liverpool Station è la stazione degli autobus, della metropolitana, da cui partono le linee Circle Line (gialla), Central Line (rossa), Metropolitan Line (viola) e Hammersmith & City Line (rosa) e la fermata che con il treno vi porta all’aeroporto London Stansted, dove atterrano tutti i voli low cost. Altra grande cosa, da qui partono anche gli autobus Terravision che in 50 minuti vi portano a 6£ direttamente all’aeroporto di Stansted. Diciamo pure che l’Hotel è dislocato benissimo all’interno di Londra.

Dall’Hotel è poi possibile raggiungere il Tower Bridge in pochissimi minuti a piedi e da qui iniziare una bella passeggiata che potrebbe portarvi fino a St. Paul e The Monument. Oppure arrivare direttamente a Trafalgar Square e Piccadilly Circus per un sabato sera di divertimento.

ibis-colazione

Ma torniamo all’hotel. La colazione non è inclusa nel prezzo che è di 80€ circa per una matrimoniale a notte. L’Hotel è nuovo e moderno, fa parte di una catena e lo standard di pulizia è elevato. Non ha troppi fronzoli, qui non troverete chissà quali tappezzerie inglesi o sorprese, ma ha il televisore in camera e il bagno in camera ed è silenzioso e tranquillo con un’ottima reception pronta ad aiutarvi per ogni dubbio.

Se volete risparmiare ancora di più provate a dare un’occhiata agli EasyHotel a 25£ a notte a Londra.

2042 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è direttrice del giornale e fondatrice di Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. E` stata definita nel 2020 da Lonely Planet "la pioniera dei blog di viaggi in Italia". Nel suo profilo Instagram (@federchicca) e nel suo blog personale www.federicapiersimoni.it tante avventure, non solo di viaggi!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Casa Batlló, la nuova esperienza immersiva a Barcellona

La nuova visita immersiva del capolavoro di Antonio Gaudi, parliamo di Casa Batlló e dei suoi nuovissimi 2000 mq dove sentirsi parte del genio e del capolavoro dell’artista spagnolo. Vola a Barcellona a vivere questa nuova esperienza e magia.
Destinazioni

Winchester, cosa vedere in un giorno

Winchester è una piccola città dell’Hampshire, in Inghilterra, che vale la pena di vedere almeno una volta nella vita. Continuate a leggere per scoprire cosa visitare in un giorno.
Curiosità

Regno Unito low cost: English Heritage Pass

L’English Heritage Pass è ciò che vi permetterà di visitare i siti storici ed archeologici più famosi del Regno Unito completamente low cost. Continuate a leggere per scoprire tutte le informazioni: costi, mappa e tanto altro!
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.