Dove dormire a Santiago di Cuba: Rosa dei Venti - Viaggi Low Cost

Dove dormire a Santiago di Cuba: Rosa dei Venti

Dove dormire a Santiago di Cuba: Rosa dei Venti

Dove dormire a Cuba, la prenotazione alla Casa Rosa dei Venti è disponibile già in Italia per una delle zone meno conosciute e più autentiche del Paese.

di , | Dove Dormire

Booking.com

Cuba è un sogno da realizzare, un luogo da vedere almeno una volta nella vita. Tanti sono gli italiani che ogni anno pensano di organizzare un viaggio nell’isola cubana, partendo dall’Italia per le ferie o le vacanze estive o ancora meglio quelle invernali. Arrivare a Cuba è ormai molto semplice dall’Italia, tanti sono i voli charter che partono da più aeroporti italiani, che consentono così di risparmiare rispetto ai voli di linea.

Cuba è un gioiello tutto da esplorare, un luogo ancora poco conosciuto che merita senza dubbio una visita approfondita. Gli itinerari sono diversi e le spiagge meravigliose, sia quelle più conosciute che quelle meno battute. Di certo durante un viaggio a Cuba non può mancare una visita a L’Avana la bellissima e coloratissima capitale con le sue auto d’epoca, le sue case colorate, la gente ospitale e la luce che all’alba e al tramonto colora tutta la città.

Trovare da dormire a Cuba non è sempre semplicissimo, sia perché le informazioni non sono ancora così facilmente reperibili, sia perché molte delle case particular non hanno un sito internet. Spesso le case si trovano una volta arrivati a destinazione, spesso si trovano lì, girando per le strade delle città cubane, ascoltando i consigli dei tassisti, degli abitanti del luogo che offrono la propria casa in cambio di qualche pesos. Ma come si può partire per Cuba con una casa prenotata? Un modo c’è ovviamente.

Una delle strutture che consiglio è il bed and breakfast Rosa dei Venti che si trova a Santiago de Cuba. La destinazione è la seconda città più popolata di Cuba e si trova nel sud-est dell’Isola, affacciata nel Mar dei Caraibi. Di fianco si trova il Parque Baconao grande circa 800 Km2, dichiarato Riserva della Biosfera dall’UNESCO. Qui si trovano oltre 1800 specie di flora autoctona e molte specie di pipistrelli e ragni in via d’estinzione. Per un’immersione nella natura senza fine.

Sempre nella zona di Santiago de Cuba si trovano tantissime spiagge che percorrono la costa, come Playa Baconao o Playa Cazonal, ideali per le famiglie in viaggio. Sempre per le famiglie, all’Acquario Baconao si possono vedere gli spettacoli di delfini.

Santiago de Cuba dista dall’aeroporto solo 4 km e si può giungere al bed and breakfast Rosa dei Venti con taxi o macchine particular chiedendo sempre prima il costo, per non incorrere in brutte sorprese (a Cuba è usanza comune chiedere il costo prima di salire, quindi non preoccupatevi di risultare sospettosi).

La casa è adatta ai viaggiatori singoli, in coppia o alle famiglie. La casa si trova inoltre vicino all’Hotel Melia, un 5 stelle molto conosciuto che è il più importante della città. Altre cose nelle vicinanze del bed and breakfast sono la Maison dove fanno sfilate di moda e il parco zoologico. Il centro città si trova a soli 2 km dalla casa e si può arrivare con le moto pagando un dollaro circa, con i taxi o con i taxi o bus. Santiago de Cuba è conosciuta anche perché nel cimitero cittadino riposano Fidel Castro, il Poeta Josè Martì, il cantante Compay Segundo e Bacardi.

La casa Rosa dei Venti si trova in Calle 11 n.205 Vista Alegre Santiago de Cuba, per prenotazioni contattare +53 22 648137  o mandare una mail a raffaeletod@hotmail.it.

Booking.com

© 2018 - Riproduzione riservata

Recensione

Casa Rosa dei Venti a Cuba per un soggiorno di relax e di piacere in una delle zone meno conosciute e più autentiche di Cuba. Per prenotazioni contattare +53 22 648137  o mandare una mail a raffaeletod@hotmail.it. 

5/5

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Booking.com

Mini guida

Mini guida di New York, seconda parte

Cosa vedere a New York in sette giorni e dieci giorni - seconda parte

Dopo aver girovagato per cinque giorni a New York, prima parte della guida, passiamo subito alla seconda parte con i giorni dal sesto al decimo....