Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Visitare la Fabbrica della Loacker, ecco il Mondo Bontà

2 minuti di lettura
La Fabbrica della Loacker esiste e si trova al confine con l'Italia, a Heinfels. Ecco come arrivare e soprattutto come acquistare loacker a pochi euro. Un consiglio goloso che vale la pena di ascoltare. Da qualche anno nella fabbrica della Loacker si tengono anche corsi di cucina per i piccoli ospiti.

Una delle cose più buone per fare merenda e per fare colazione, sono senza dubio i classici Loacker. Fino a poco tempo fa era ancora possibile andare a visitare la fabbrica dove questi gustosi wafer vengono prodotti. Oggi non è più possibile, ma è comunque possibile visitare il Mondo Bontà. E allora, partiamo con la visita.

Dove si trova la Fabbrica della Loacker

La meravigliosa fabbrica della Loacker, si trova a Heinfels, al confine austriaco con l’Italia  si trova la fabbrica della Loacker e se vi trovate da quelle parti conviene farci un salto dato che si trova a soli 100 km da Bolzano.

come-arrivare-loacker

In questa fabbrica è possibile fare un vero e proprio giro che parte dalla produzione per arrivare fino al caffè e allo shop dove comprare ogni ben di dio. Oltre a Heinfels c’è una sede anche a Bolzano anche se qui non è possibile fare la visita.

Visita alla Fabbrica, come si fa?

A Heinfels era possibile visitare la fabbrica della Loacker, era possibile vedere le materie prime con cui sono fatti questi squisiti dolci e ripercorrere la storia di quest’azienda. Oggi, come dicevo non è più possibile andare nella fabbrica, ma è possibile visitare il Mondo Bontà che è un piccolo museo che racconta la storia della ditta Loacker a ingresso libero.

loacker-shop

La pasticceria interattiva interattiva invece è un laboratorio per ospiti di tutte le età. Deve essere prenotato.
prezzi dell’ingresso sono 7€ per gli adulti e 5€ per i bambini. La visita ha la durata di un’ora.  Gli orari per il Mondo Bontà, dal lunedì alla domenica dalle 9 alle 17, mentre per la Moccaria e il BrandStore, dal lunedì alla domenica dalle 9 alle 18 si può accedere.

Qui è possibile trovare tutto ciò che c’è di più goloso, dai wafer al cappuccino, alla cioccolata, alla nocciola, fino alla crema spalmabile. Qui non ci sono prodotti scontati, ma state pur certi che ci sono tutti i prodotti che la Loacker mette in commercio, quindi potete fare grandi scorte.

Heinfels

Loacker Moccaria

Loacker Moccaria è una specie di coffee shop in cui gustarsi tutti i prodotti loacker comodamente seduti, qui oltre al caffè anche prodotti da gustare in loco o da portare a casa o come regalo per gli amici. Loacker Moccaria si trova in diverse parti d’Italia, da Verona a Bolzano fino a Merano.

Bici San Candido Lienz

Arrivare alla Fabbrica della Loacker in bicicletta

Arrivare con una pista ciclabile alla Fabbrica della Loacker è fattibile ed è anche un percorso consigliato per famiglie. La ciclabile da San Candido a Lienz è anche denominata la Ciclabile della Drava ed è lunga 45 km circa. Una delle tappe di questa ciclabile è la Fabbrica della Loacker, dove sia grandi che bambini possono fermarsi per gustare qualche specialità del posto. Una volta arrivati a Lienz è possibile effettuare il ritorno portando le biciclette in treno.

Foto di www.ebikedolomiti.com e www.turakolyok.hu

2018 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Dove vedere i fenicotteri a Comacchio

Se non hai la possibilità di andare all’estero ma vuoi comunque vedere i fenicotteri, a Comacchio potrai vivere questa bellissima esperienza. Attraverso diversi tour infatti potrai vederli in totale libertà e goderti una giornata in questa splendida zona dell’emilia romagna.
Ricetta

Pissaladière, ricetta della Costa Azzurra arrivata in Liguria

Pissaladière, un piatto del sud della Francia arrivato anche in Liguria. Qui la ricetta con olive e capperi, ma qui anche il metodo di preparazione per un pasto che ricorda un viaggio in Francia o in Liguria!
Dove Mangiare

Guida ai migliori street food di Palermo

Arancina, stigghiola, frittola, panino ca’ meusa, panelle e crocchè. Chi più ne ha più ne metta. Non basterebbe un trattato per elencare tutte le pietanze tipiche della cucina siciliana. Una cosa che probabilmente rende Palermo unica nel suo genere sono gli street food, nei quali è possibile consumare la propria merenda in piedi, in mezzo alla strada e agli odori tipici del capoluogo siciliano.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×
Destinazioni

Udine, itinerario di un giorno in città