Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Viaggi Low Cost in estate, quali scegliere e perché

2 minuti di lettura

viaggi low cost

I viaggi low cost non sono morti, esistono ancora, ecco quali scegliere e come per avere un’estate unica! Quando il caldo si fa sentire è il momento di mettersi in azione :D Scherzi a parte, quando il caldo di agosto arriverà a gonfiarci le caviglie e scioglierci il mascara, avremo bisogno di un’alternativa valida per scappare via dalle città bollenti dove anche le suole delle all star si sciolgono sull’asfalto.

Ma entriamo subito nello specifico dei viaggi low cost. La cosa più interessante, per gli stacanovisti del lavoro o per chi desidera controllare facebook e twitter anche in volo, è che alcune compagnie low cost offrono un servizio di connessione a costo zero. Così potrete chattare anche in aereo, controllare la posta, condividere lo status e le foto del volo su facebook senza spendere un centesimo in più, tra le compagnie che offrono questo servizio a costo zero la Norwegian, Turkish Airlines e Hong Kong Airlines.

Sempre riguardo il wifi e la connessione, prima di partire accertatevi che le connessioni degli hotel in cui andrete sono gratuite, recentemente mi è capitato un hotel qui in Italia che mi chiedeva 20€ al giorno per la connessione. Se siete all’estero questa cosa poi è ancora più importante dato che il roming, come immagino saprete costa parecchio caro. Nel caso stiate in vacanza per almeno 2 settimane, ma anche una, vale la pena fare una schedina sim di una delle compagnie del Paese in cui vi trovate. Io ad esempio ho fatto una schedina greca con soli 15€ che mi consentiva la navigazione in ogni momento.

Per i veri Viaggi Low Cost dimenticatevi posti troppo di moda, nel senso, c’è sempre un modo per risparmiare anche in questi posti, ma se siete alle prime armi con il low cost, per non complicarvi la vita e l’estate, rinunciate in partenza a Formentera e Ibiza o alla Sardegna, ad esempio. Preferite invece qualche meta del est Europa come la Croazia, con un bellissimo mare e tanta storia, scegliete la Spagna, il sud e l’Andalusia sono economiche e meravigliosamente affascinanti, anche se per non morire dal caldo vi conviene prenotare per settembre e non agosto. Se invece non potete rinunciare al mare perché non preferire il mare del nord quest’anno. Vi posso consigliare in prima persona Knokke, una stazione balneare del Belgio estremamente elegante, ricca e dal punto di vista della natura senza paragoni.

Se invece, infine, ne avete abbastanza del caldo già in città, perché non andare in qualche angolo della Scozia o dell’Europa dell’estremo nord? A voi la scelta ora :)

1992 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Come Muoversi

Viaggiare in aereo con l'assistenza speciale, perché richiederla

Tutti i consigli per affrontare un viaggio più tranquillo e senza paura, tramite un servizio gratuito e necessario, ancora poco conosciuto. Ecco chi può richiedere l’assistenza speciale per i viaggi in aereo e come è possibile ottenerla.
Destinazioni

4 mete estive lontane dalle folle di turisti

Leggi il post per scegliere una destinazione estiva diversa dal solito: lontana dalle masse di persone e dalle file chilometriche.
Come Muoversi

Isola d'Elba low cost: come arrivare

Alcuni consigli pratici per muoversi sull’Isola d’Elba con mezzo pubblico o privato, a quattro o due ruote. Ecco come arrivare e come muoversi, alcuni consigli pratici per vivere l’isola della Toscana.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *