Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Una guida sul Salento per una vacanza low cost

1 minuti di lettura

Sabbia finissima e bianca, fondali turchesi ricchi di pesci colorati, acque trasparenti e profumati scorci di campagna: non stiamo parlando delle Maldive e nemmeno delle Seychelles, bensì del Salento.

Una terra incontaminata e un po’ selvaggia, che ogni anno viene scelta da moltissimi turisti, consapevoli di trovare qui tutto il necessario per trascorrere una vacanza da favola. Ma quanto costa una vacanza in Salento? Seguendo qualche semplice indicazione, di quelle che raramente si trovano in una guida sul Salento, è possibile godersi una vacanza in questa zona d’Italia senza spendere una fortuna. La prima cosa da fare è scegliere una struttura che non sia posizionata lungo la costa, bensì nell’entroterra, magari in un piccolo borgo caratteristico.

In questo modo non solo vi assicurerete la giusta distanza da caos e confusione, ma risparmierete una cifra considerevole rispetto alle strutture più gettonate. Questo non significa accontentarsi, al contrario, potrete scegliere tra numerosissime strutture, dalle masserie didattiche a pieno contatto con la natura, sino ad eleganti e riservati bed & breakfast.

Optare per una scelta di questo tipo poi, non vuol dire restare isolati dai punti di maggiore interesse. Il bello del Salento infatti è proprio questo, avere la possibilità cioè di muoversi da una parte all’altra, dallo Ionio all’Adriatico, con estrema facilità. Potreste addirittura scegliere ogni giorno una località diversa da visitare, così come per le spiagge sulle quali trascorrere le vostre giornate, senza dover stare ore ed ore in auto.

Una grande libertà di scelta e di movimento insomma, che difficilmente potreste trovare nelle altre famose località turistiche italiane. E se non avete voglia di prendere l’auto, potrete spostarvi con l’autobus verso i principali centri del posto, risparmiando e facendo anche un gesto rispettoso nei confronti dell’ambiente.

Di questi tempi avere a disposizione una terra meravigliosa come il Salento, senza spendere una fortuna, è un’occasione da prendere decisamente al volo.

491 articoli

Informazioni sull'autore
Tutti i post scritti dai collaboratori di Viaggi Low Cost li trovate qui. Racconti di viaggio, consigli low cost, mete e tour insoliti per un viaggio davvero economico e i consigli degli insider. Segui tutti i canali social per rimanere aggiornato.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Curiosità

Il rito di Halloween in Irlanda

Halloween è una festa nata in Irlanda e non in America come crede la maggior parte delle persone. Tutto ebbe inizio nella Contea di Meath, a pochi chilometri da Dublino. Definita come “Capodanno celtico”, Halloween si festeggia il 31 ottobre e un tempo rappresentava un rito che segnava il passaggio dalla luce alle tenebre, poiché coincideva con la fine dei raccolti e l’inizio del periodo invernale.
Destinazioni

Dove vedere i fenicotteri a Comacchio

Se non hai la possibilità di andare all’estero ma vuoi comunque vedere i fenicotteri, a Comacchio potrai vivere questa bellissima esperienza. Attraverso diversi tour infatti potrai vederli in totale libertà e goderti una giornata in questa splendida zona dell’emilia romagna.
Ricetta

Pissaladière, ricetta della Costa Azzurra arrivata in Liguria

Pissaladière, un piatto del sud della Francia arrivato anche in Liguria. Qui la ricetta con olive e capperi, ma qui anche il metodo di preparazione per un pasto che ricorda un viaggio in Francia o in Liguria!
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.