Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Citi Pond, pattinare sul ghiaccio a New York

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Novembre 7, 2014

E’ arrivato il primo freddo a New York, esci di casa e senti proprio quel vento ti punge il viso, una sensazione in fondo anche piacevole. Questo è il sabato che inaugurerà la settimana dedicata al giorno del Ringraziamento, festa molto sentita e vissuta in America.

Dopo il già inaugurato pattinaggio sul ghiaccio più famoso e romantico del mondo cioè Rockefeller Center, ecco che oggi ha aperto le sue porte l’altrettanto famoso pattinaggio Citi Pond di Bryant Park.

In se è come una grande piazza costeggiata da alberi, ci si può comodamente sedere a prendere un caffe caldo o una buona birra, ma si può anche gustare il classico hot dog newyorkese o provare i pop corn ai gusti più incredibili del mondo. Tra una degustazione e l’altra ci sono simil bancarelle/negozi dove si possono trovare le più svariate categorie, da accessori per telefoni, a bigiotteria a abiti creati per mezzo del riciclaggio materiali.

Al centro di tutto, con la musica a volume alto e con gigantesche luci a illuminare il tutto, il pattinaggio sul ghiaccio. Armatevi di pazienza se decidete di andare al week end perchè la coda è interminabile. Si possono noleggiare i pattini per una piccola cifra di 10$ oppure entrare gratis se si possiede pattini propri. Un passo dopo l’altro vi ritroverete su quel ghiaccio così tanto lucido quanto freddo, ma un piede dopo l’altro inizierete pure a scaldarvi.

Ci sono proprio tutti a pattinare,  dalle coppie che vogliono condividere insieme una giornata diversa dal solito, alla famiglia che porta i figli a divertirsi e le persone che vanno da sole per rilassarsi e non pensare a nulla.

Poi ci sono quelli bravi che appena trovano un po di spazio si esibiscono in piroette o pattinano a tempo di musica ma ci sono anche quelli che piu che andare sui pattini “vanno sul sedere”. Una cosa è certa è che essere americani vuol dire andare al pattinaggio sul ghiaccio da sempre dopo lavoro, dopo scuola o nel primo momento libero del giorno. Una cosa assolutamente da non perdere se si è nella grande mela?

492 articoli

Informazioni sull'autore
Tutti i post scritti dai collaboratori di Viaggi Low Cost li trovate qui. Racconti di viaggio, consigli low cost, mete e tour insoliti per un viaggio davvero economico e i consigli degli insider. Segui tutti i canali social per rimanere aggiornato.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

I migliori due visti per lavorare negli Stati Uniti

Vorresti vivere un’esperienza negli Stati Uniti ma non hai esperienza e non sai come fare? Oltre al visto turistico e alla Green Card c’è molto di più. Infatti non tutti sanno che ci sono dei visti lavorativi che permettono di vivere e lavorare in America dai 12 ai 24 mesi, scopriamoli.
Curiosità

Cinque fotografie che hanno fatto la storia e i luoghi dove sono state scattate

Molti sono i luoghi che abbiamo vissuto realmente e altrettanti sono quei luoghi che non ricordiamo davvero, perché abbiamo semplicemente visto in foto, ma che ci sembrano così vicini a noi. Ecco alcuni di questi luoghi, quando sono state scattate le fotografie e dove si trovano.
News

Tornare a viaggiare negli Stati Uniti: ESTA e vaccini, cosa devi sapere

Tornare a viaggiare negli Stati Uniti dopo l’8 novembre 2021. Gli USA riaprono ai turisti, ecco cosa devi sapere per viaggiare, tra ESTA (come richiederlo e tempistiche), vaccino e Green Pass, cosa avere per essere ammessi negli Stati Uniti.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.