Merano: una giornata tra i sentieri che hanno ispirato le favole

Merano: cosa vedere in un giorno

Merano: cosa vedere in un giorno

Un giorno nella città alpina dell'Alto Adige: tra bellissime attività e panorami mozzafiato. Pronti per intraprendere il Sentiero di Sissi?

di , | Cosa Fare

Booking.com

Merano è una splendida città alpina dell’Alto Adige che offre moltissime attività da fare e bellezze da ammirare.

La città è famosa non soltanto per i mercatini natalizi ma anche per le terme e per i numerosi sentieri naturalistici, per cui si può visitare in ogni periodo dell’anno.

Merano e le favole

Se si dispone di una sola giornata per scoprire Merano si può impostare la visita sul tema delle favole.

E cosa ci può essere di meglio del sentiero di Sissi per iniziare a piedi la visita della città?

Il sentiero parte in Via Dante dal Castello Trauttmansdorff un must da non perdere con ben 12 ettari di giardino botanico!

La visita del complesso dei Giardini può richiedere dalle 3 alle 6 ore e non è consentita in certi periodi dell’anno in cui anche il Castello è chiuso (sul sito si trovano i periodi di apertura al pubblico).

Da via Dante si prosegue per circa un chilometro fino ad incrociare via Kirchsteig a sinistra.

Prendendo via Kirchsteig si scende per 300 metri fino ad arrivare al bellissimo Elisabeth Park nel quale si trova un meraviglioso acero giapponese che in autunno dà il meglio di sè.

Superato il parco si attraversa il Ponte Romano e poi svoltando a sinistra ci si ritrova sulla Winter Promenade, una delle due sponde del fiume Passirio che divide in due la piccola cittadina.

Lo scrosciare del fiume come musica sarà un’ottima compagnia lungo tutto il tragitto…

Da questo punto si prosegue dritti lungo il tratto finale del sentiero di Sissi che conduce alla zona dove in inverno si svolgono i famosissimi mercatini natalizi.

I mercatini attraversano anche la via sulla quale affaccia il simbolo termale della città altoatesina: il Kurhaus.

Si è in pieno Stadt Mitte (centro città) a pochi passi dal Castello Principesco, dal Duomo e da Porta Bolzano.

Qui ci si può concedere una meritata pausa pranzo in uno dei tantissimi ristoranti o bistrot della zona.

Tappeiner Weg, sentiero panoramico

Terminata la pausa è arrivato il momento di concludere la giornata in uno dei sentieri più panoramici di Merano: Tappeiner Weg.

Basta tornare indietro al Ponte Romano e seguire le indicazioni.

Bisogna salire un po’ per raggiungere la Torre delle Polveri, il punto d’inizio della passeggiata Tappeiner.

Dall’alto della via panoramica ci si immerge nel silenzio tra la rigogliosa vegetazione, lontano dal trambusto della folla godendo della vista privilegiata sulla città, in particolare sul Duomo di San Nicola che spicca con il suo orologio dai colori rosati.

Il sentiero, considerato tra i più belli d’Europa, si snoda per circa 5,5 chilometri giungendo nelle vicinanze del Castello Fontana e St Magdalena.

Per concludere in relax dopo la lunga passeggiata una tappa alle terme è la giusta ricompensa di fine giornata…

Se vuoi vivere una giornata da favola scegli Merano!

Booking.com

© 2019 - Riproduzione riservata

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Mini guida

48 ore a Venezia, mini guida per un weekend low cost

Cosa vedere a Venezia in 3 giorni

Venezia è una delle città italiane che tutto il Mondo ci invidia. Venezia è la città dell'amore, la città dell'acqua alta, la città degli...