Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Mambo – Arte Moderna a Bologna

1 minuti di lettura

Cerchi un’assicurazione viaggio che copra le tue spese? (malattia o infortunio all’estero, compreso il Covid-19). Compra direttamente online la polizza viaggio Heymondo o fatti fare un preventivo con il mio codice sconto del 10%! Viaggi con la famiglia? Hai il 10% + il 15% di sconto se a viaggiare siete almeno in tre!

Questo articolo è stato aggiornato il Marzo 12, 2013

mambo

Il MAMBO è il Museo d’Arte Moderna di Bologna e si trova in Via Don Minzoni 14 a due passi dalle vie più centrali della città ma anche a cinque minuti dalla Stazione dei treni.

Si tratta della sede dell’ Istituzione Bologna Musei dedicata all’arte contemporanea e ha la sede nel curioso edificio dell’ex Forno del Pane. Il Mambo è aperto martedì, mercoledì e venerdì dalle 12.00 alle 18.00, giovedì, sabato, domenica e festivi dalle 12.00 alle 20.00, mentre il lunedì è chiuso.

Questa galleria è caratterizzata innanzitutto da una Collezione Permanente che attraversa la storia dell’arte in Italia dal 1950 a oggi. Inoltre la Collezione Morandiana crea un collegamento tra la città di Bologna e il museo, grazie anche ad una continua crescita dei pezzi esposti.  Ormai dal 2012 il percorso espositivo è stato stutturato su nove diverse aree tematiche.

In più in questo momento il Mambo propone due esposizioni temporanee. La prima è intitolata “Bas Jan Ader. Tra due mondi”, e si tratta di una retrospettiva dedicata a Bas Jan Ander volta ad approfondire la sua unica personalità creativa attraverso i temi che più l’hanno caratterizzato e che sono: melanconia, relazione uomo/natura e movimento. La seconda mostra temporanea è invece “Faccia a Faccia” di Mario Cerioli. La volontà di questo evento è la celebrazione dell’inesauribile inventiva di Cerioli. Il titolo inoltre si riferisce al confronto tra uomo e dio ispirato dal grande salone centrale del Mambo che a molti ricorderà una cattedrale.

E’ possibile accedere al museo (Collezione Permanente e Mostre temporanee) con un biglietto intero a 6,00€ e ridotto a 4,00€. I ragazzi  fino ai 18 anni e gli studenti universitari possono entrare con biglietto ridotto.

Visitate anche il Bookshop del Museo, davvero imperdibile!  Vende una grandissima quantità di libri e pubblicazioni  relative ai temi arte, cnema, architettura e design.

[vlcmap]

Questo articolo ti ha messo voglia di viaggiare? Benissimo!
Vai su Booking e trova l’hotel, il b&b o l’appartamento ideale per il tuo viaggio!
Oppure inizia la tua ricerca proprio qui sotto :)

Booking.com

Trova l’Hotel per te!

 

Stai cercando un volo per questa destinazione? Prenota con Skyscanner e trova facilmente il volo più economico secondo le tue date e le tue preferenze di aeroporto. Oppure, inizia la ricerca qui sotto!

Trova il tuo volo!

 

99 articoli

Informazioni sull'autore
Ormai 31enne ma si sente ancora un'adolescente. Lacustre di nascita, si divide tra Riva del Garda e Bologna, dove ha vissuto per dieci anni. Ha studiato Cinema e Discipline dello Spettacolo, attualmente lavora nella comunicazione e negli eventi e collabora come redattrice con alcuni magazine online. Ama tutto ciò che è muoversi, vedere, viaggiare e provare. Ironica e talvolta contradditoria, non può fare a meno di scrivere. Ha fatto il primo vero viaggio da sola nel 2012 a New York.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Eventi

Eventi del mese di Maggio 2024 a Rimini e dintorni

Eventi a Maggio 2024 a Rimini e dintorni, cosa fare e cosa vedere, quali manifestazioni aspettarsi per un mese ricco di mostre, eventi, manifestazioni sportive e non solo. Trovi tutte le date nell’articolo qui sotto.
DestinazioniFederchicca

Space Invaders e dove trovarli nel Mondo

Gli Space Invaders come videogioco negli anni ’70, ma poi un artista francese riporta in auge il videogioco trasformandolo in arte e tappezza, letteralmente, tutte le strade del Mondo, ma soprattutto di Parigi, la sua città. Ecco la storia e come scovare gli Invasori.
Dove Mangiare

Dove mangiare l'anguilla a Comacchio

Mangiare l’anguilla a Comacchio, per provare qualcosa di locale, un sapore forte e deciso che in questa zona dell’Emilia Romagna è considerato un piatto unico. Scopri come e soprattutto dove mangiare l’anguilla a Comacchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.