Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Joe to go, quando low-cost significa solidarietà in Cambogia

2 minuti di lettura

the-art-store-opposite

Chiunque si appresti a compiere per la prima volta un viaggio turistico in Cambogia si appresta allora a visitare la magnificenza dei templi di Angkor Wat, pernottando nel più vicino centro abitato, Siem Reap. Passeggiando per le caotiche strade e stradine di questa cittadina, tra centinaia di “tuc-tuc” che sfrecciano davanti agli occhi o risuonano nelle orecchie, tra uno scroscio di pioggia e l’altro, tra la policromia delle cerate indossate dai guidatori di motorini e la polifonia delle voci, tra gli odori di carne arrostita e di spezie che aleggiano nell’aria a tutte le ore del giorno e della notte, finirete per trovarvi inevitabilmente nei pressi del vecchio mercato.

E proprio a nord/ovest del mercato, dietro al Caffè Centrale, il vostro sguardo, le vostre orecchie e le vostre narici troveranno requie. Grazie a un luogo nascosto ai più, aperto sette giorni su sette: Joe to go Restaurant e Boutique. Joe to go lo scopri solo entrandovi, quando varchi la soglia e ti sembra di ritrovare quello che avevi già visto a Parigi, ma troppo a caro prezzo, e quello che hai già visto altrove in Indocina, ma non con questa raffinatezza. Ed è allora che ti accorgi degli abiti e degli accessori attaccati ai muri del ristorante. Adesso che ci pensi: ma è tutta qui la boutique? Poi vedi le scale, la freccia “beau fou boutique” che indica il piano di sopra e, ovviamente, sali. Ed è allora che ti si apre davvero un mondo, Beau Fou in senso letterale: collane e portagioie in seta colorata, ventagli in legno dalla foggia inusitata, simili a girandole. E colori, tanti colori: rossi e viola, gialli e verdi. E ancora abiti simil-parigini, borse e borsette, quaderni, porta-biglietti da visita rivestiti in seta e chi più ne ha più ne metta.

A prezzi da anni Ottanta. Ma la cosa più sorprendente ancora è scoprire che tutto questo è equo-solidale, realizzato a mano da ragazzi e ragazze cambogiane e dalle loro famiglie in difficoltà, “raccolti dalla strada” dall’associazione The Global Child, da questa scolarizzati e poi instradati al lavoro. Ed ecco che, a guardare bene, anche i ragazzi del piano terra che stanno al banco del caffè-ristorante sono davvero giovanissimi. E anche la commessa della boutique al piano superiore. Assaggiare i cibi del ristorante (eccezionale, nel suo mescolare il ricercato esotismo dei sapori asiatici con la rassicurante familiarità di quelli occidentali) Joe to go e acquistare gli articoli della sua boutique aiuta a perseguire la missione di The Global Child. E a sentirci meno in colpa nel fare shopping.

[vlcmap]

29 articoli

Informazioni sull'autore
Giramondo per passione, ama organizzare viaggi in fai-da-te e scrivere. In particolare, ama inventare "viaggi a tema", che compie insieme al (rassegnato) marito. Tra le varie mete, confessa di avere un debole per l'Asia: questo non significa però che non andrebbe in tutto il resto del mondo. Anche contemporaneamente, se potesse.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Ricette Tipiche

Ricetta Ramen, icona del Giappone moderno

Non sarà semplicissimo preparare il ramen in casa, ma gustare questa tipica ciotola di brodo caldo vi darà una grande soddisfazione. Ecco le regole e i consigli per preparare un gustoso ramen, il piatto simbolo del Giappone moderno.
Ricette Tipiche

Ricetta Takoyaki: icona dello street food giapponese

Una ricetta simbolo del cibo da strada giapponese, ormai disponibile anche nel nostro paese, ecco come fare per preparare anche a casa…
Dove Mangiare

Ristoranti family friendly in Giappone

Trovare del buon cibo in Giappone non sarà mai un problema, ci sono ovunque ristoranti di tutti i tipi, nel post vi consigliamo tre catene di locali economici e accoglienti, adatti per tutta la famiglia.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *