Come viaggiare di più spendendo di meno

lussemburgo città
Destinazioni

Itinerario alla scoperta del Lussemburgo

2 minuti di lettura
Nonostante il Lussemburgo sia uno stato piccolo, ha davvero tanto da offrire, a partire dal suo centro, ricco di monumenti e di storia, fino alle città limitrofe, dove non mancano castelli di incredibile bellezza che aspettano solo di essere scoperti.

Questo articolo è stato aggiornato il Dicembre 1, 2021

Il Lussemburgo è una piccola nazione europea che confina con Belgio, Francia e Germania e dal momento che è molto piccolo, è facilmente visitabile in pochi giorni.

La capitale è per l’appunto Lussemburgo città, nota per la città vecchia fortificata di origine medievale costruita su uno strapiombo. La città infatti si divide su due livelli: la parte alta e la parte bassa della città. Pensa che è anche l’unico granducato rimasto al mondo.

lussemburgo

Cosa vedere a Lussemburgo città:

Io ti consiglio di far partire la tua giornata dalla parte alta della città, più precisamente dalla cattedrale di Notre Dame. Una chiesa cattolica, gotica, barocca e rinascimentale, per poi proseguire a Place d’Armes, una delle piazze principali della città dove troverai tanti ristoranti e bar.
Lussemburgo poi è una città molto verde, tanto da essere considerata la città più green d’Europa grazie ai numerosi parchi e giardini che coprono un terzo della sua superficie. Tra i vari, ti consiglio di non perderti il Parc municipal de Luxembourg.

Come ho accennato poco fa, Lussemburgo è l’unico granducato rimasto al mondo e per questo ti consiglio di andare a vedere il Palazzo Granducale, uno splendido palazzo signorile e residenza del Granduca di Lussemburgo. E’ possibile visitarlo al suo interno solo in estate con visite guidate ogni mezz’ora, in tedesco, francese, olandese, inglese e lussemburghese.

Se poi ti piace la storia e la cultura visita il Musée national d’histoire et d’art Luxembourg, che presenta al suo interno una vasta collezione di arti decorative, archeologia e monete.

Non perderti poi le splendide viste panoramiche della città, la prima dal Chemin de la Corniche. Si tratta di un sentiero sulle mura fortificate risalenti al XVII secolo, da dove si può godere di una splendida vista su tutta la parte bassa della città, tra cui spicca Neimënster, un monastero di monaci benedettini e centro culturale di Lussemburgo.

La seconda dall’ascenseur panoramique du Pfaffenthal, realizzato tutto in vetro. Si tratta dell’ascensore che collega la parte alta con la parte bassa della città, da dove potrai godere per l’appunto di una splendida vista.

lussemburgo città

Come spostarsi a Lussemburgo

Devi sapere che in tutto lo stato del Lussemburgo i mezzi sono completamente gratuiti. Treni, autobus, funivie, qualsiasi mezzo. Senza considerare che sono estremamente puliti, efficienti e puntuali. Potrai ben convenire insieme a me che spostarsi con i mezzi pubblici è una soluzione economica e molto pratica. Ma qualora preferissi spostarti con un mezzo proprio per questioni di tempo o di comodità, potrai sempre optare per il noleggio dell’auto.

A Lussemburgo città invece potrai spostarti tranquillamente a piedi, tutti i maggiori luoghi di interesse si trovano all’interno del centro storico, e sono molto vicini l’uno con l’altro.

mezzi di trasporto lussemburgo

Cosa vedere nello stato del Lussemburgo:

Il castello di Vianden:

Si tratta di uno dei castelli più belli del nord Europa. Si trova a circa 50km da Lussemburgo città ed è un luogo che ti consiglio assolutamente di non perdere per la sua incredibile bellezza.
La vista esterna del castello già vale la gita ma ti suggerisco di entrare anche all’interno, per visitarlo e scoprirlo meglio.  Per quanto riguarda i costi e gli orari ti mando il sito ufficiale del castello di Vianden.

castello vianden

Castello di Beaufort

Questo castello dista 17 km da quello di Vianden e io ti consiglio di inserirlo all’interno della tua gita alla scoperta dello stato del Lussemburgo.  È molto più piccolo rispetto a quest’ultimo ma vale comunque la pena di vederlo.

Hohllay

Si tratta di un parco naturale davvero bellissimo e suggestivo dove troverai tantissime cave scavate nella roccia. Pensa che è stata un sito minerario fin dal medioevo. Ad oggi alcune di queste grotte vengono anche utilizzate come anfiteatro naturale dove in estate si tengono concerti.hohllay

Il castello a Larochette

Si trova a 30km da Lussemburgo città e oltre alla bellezza del castello potrai godere dei bellissimi percorsi a piedi che si snodano sia attorno alle mura del castello che tutt’attorno.

castello larochette

 

41 articoli

Informazioni sull'autore
Alice ama definirsi una viaggiatrice local, perché le piace entrare nel vivo di ogni paese che visita. E’ una grande amante dei roadtrip e dei viaggi zaino in spalla soprattutto oltre oceano.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Come diventare viaggiatori responsabili

Se viaggiare è la tua passione più grande ma vorresti diventare un viaggiatore più responsabile e non sai da dove partire, non perderti questo articolo. Ti spiegherò come ridurre il tuo impatto sull’ambiente senza precluderti nulla del tuo viaggio. Scopri come.
Destinazioni

Zaino o trolley con quale dei due è meglio viaggiare

Se stai organizzando un viaggio e non sai con cosa partire tra lo zaino e il trolley, hai trovato l’articolo giusto per te. Infatti in base al tipo di esperienza che andrai a fare, tra un viaggio in macchina, a piedi ma anche tra un volo per una meta europea o un viaggio intercontinentale, capiremo con cosa è meglio partire.
Destinazioni

Vivere viaggiando: diventare nomadi digitali

Sei stanco di vivere ogni giorno sempre allo stesso modo? Hai voglia di scoperta e ami viaggiare? Forse dovresti pensare di diventare un nomade digitale, vivendo viaggiando. In questo articolo troverai consigli e informazioni a riguardo.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×
Come Muoversi

Bruxelles: cosa vedere in 24 ore