Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Family Park a Roma, nel quartiere La Pisana

1 minuti di lettura

Cerchi un’assicurazione viaggio che copra le tue spese? (malattia o infortunio all’estero, compreso il Covid-19). Compra direttamente online la polizza viaggio Heymondo o fatti fare un preventivo con il mio codice sconto del 10%! Viaggi con la famiglia? Hai il 10% + il 15% di sconto se a viaggiare siete almeno in tre!

Questo articolo è stato aggiornato il Gennaio 4, 2013

Ormai non le conto più le volte che son venuto a Roma, ma ogni volta c’è qualcosa di nuovo da scoprire. Se vi trovate nel quartiere la Pisana ed avete figli piccoli come me,  non potete non fare un salto al Family Park. Sono in visita ad amici in questi giorni con famiglia al seguito. Ieri pomeriggio volevamo arrivare in piena movida trasteverina, ma vista la distanza, l’ora ormai tarda ed il viaggio ancora sulle spalle avere uno svago così vicino per i bambini è stato un sollievo.

Le possibilità di divertimento e di giochi son tante ed il costo di un gettone è di 40 centesimi. Tenuto conto che per ogni singolo gioco, macchinina o giostra che fosse ci volevano ben due gettoni, mi son detto “alla faccia”! Tuttavia la possibilità di spender meno c’è acquistando ovviamente un numero di gettoni superiore ai 10, così da vedere un effettivo risparmio. 3 euro per 10 gettoni, 5 euro per 20 gettoni, 10 euro per 45 gettoni e 20 euro per 100 gettoni.

Comunque sia troverete le auto scontro per piccoli, una giostra, un looney train, una giostra con seggiolini volanti per piccoli, una sala giochi per bambini più grandi, tappettini elastici, fino al grande e colorato Playground dove i bambini possono sfogarsi nel salire e scendere scale morbide e rivestite di gomma piuma, tuffarsi in piscine piene di palline, rotolarsi su pavimenti gommosi.

Per noi è stato un sollievo trovare un posto del genere, anche perché proprio all’uscita del parco giochi c’è una delle nostre pasticcerie preferite, la pasticceria siciliana Nasisi. Ogni volta che capitiamo nel quartiere non si può andare a cena dagli amici senza un vassoio di “pastarelle” siciliane.

Orari apertura 9.30-20.00 no stop tutti i giorni
Info: 06/66150551
Mail: info@familypark.it
VIa di Bravetta 159 ang. Via dei Capasso

Questo articolo ti ha messo voglia di viaggiare? Benissimo!
Vai su Booking e trova l’hotel, il b&b o l’appartamento ideale per il tuo viaggio!
Oppure inizia la tua ricerca proprio qui sotto :)

Booking.com

Trova l’Hotel per te!

 

Stai cercando un volo per questa destinazione? Prenota con Skyscanner e trova facilmente il volo più economico secondo le tue date e le tue preferenze di aeroporto. Oppure, inizia la ricerca qui sotto!

Trova il tuo volo!

 

149 articoli

Informazioni sull'autore
Nelle sue vene scorre anche sangue finlandese, pertanto quando si muove all’estero é come se fosse a casa sua. Riminese, ama profondamente il suo territorio e specialmente il suo entroterra. Appassionato di enogastronomia, é sempre alla ricerca di un evento, una sagra, un ristorante, un vino da poter raccontare. Dopo la laurea Inizia a scrivere come collaboratore di redazione per alcune testate giornalistiche. Oggi é un freelance.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Come MuoversiFederchicca

Le città della bicicletta in Europa, quali sono

Ti sei mai chiesto dove è più facile e dove è più sicuro andare in bicicletta? Te lo svelo io perché secondo recenti ricerca in Europa le città sicure per le biciclette non sono tante, ma sono bellissime e vale la pena visitarle tutte. Vieni a scoprirle.
Eventi

Capodanno in Piazza 2024: tutti gli eventi

Capodanno in Piazza 2024, tutti gli eventi in Italia e nelle Piazze principali per entrare nel nuovo anno a suon di musica, ballando e facendo festa con artisti nazionali e internazionali. Le migliori Piazze dove andare a festeggiare l’arrivo del nuovo anno.
Destinazioni

Casa Batlló si trasforma in un palcoscenico natalizio: concerto di luci e musica gratis per tutti!

A Natale, Casa Batlló diventa un palcoscenico di luci e colori. A Barcellona la celebre opera di Antoni Gaudì, completata nel 1907, attrae gradi e bambini dal 17 novembre fino al 18 febbraio, con un’esperienza notturna unica. Leggi l’articolo e scopri di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.