Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Edimburgo, tour dei fantasmi in Scozia per un viaggio da brivido

2 minuti di lettura
Tour dei fantasmi a Edimburgo, in Scozia, ecco il Tour dei Fantasmi che ho scelto e che ti consiglio per conoscere la storia della città scozzese con i suoi miti e le sue leggende... da brivido!

Cerchi un’assicurazione viaggio che copra le tue spese? (malattia o infortunio all’estero, compreso il Covid-19). Compra direttamente online la polizza viaggio Heymondo o fatti fare un preventivo con il mio codice sconto del 10%! Viaggi con la famiglia? Hai il 10% + il 15% di sconto se a viaggiare siete almeno in tre!

Questo articolo è stato aggiornato il Ottobre 26, 2023

Quando sono andata in viaggio in Scozia, passando qualche giorno a Edimburgo, una delle cose che ho voluto subito mettere in agenda, è stata il tour dei fantasmi per le vie del centro città. Per farlo mi sono affidata a Civitatis, con guide italiane residenti a Edimburgo, scegliendo il Tour dei Fantasmi.

Quello che spinge molte persone che si trovano in Scozia a voler fare un tour della città, specificatamente sui fantasmi e sulle storie più sanguinose di Edimburgo, è il fatto che proprio qui si siano verificati eventi, omicidi e ci siano storie oscure che si sono tramandate per secoli.

Cosa mi è piaciuto del Tour dei Fantasmi?

La preparazione della mia guida. Il fatto che il tour si sia svolto di sera, così da rendere tutto ancora più affascinante e veritiero se possibile. Infine, il fatto che con questo tour io abbia potuto scoprire oltre alle storie anche zone della città meno turistiche, addentrandoci anche in alcuni cimiteri per andare a scoprire da vicino le storie a noi raccontate.

Il tour è iniziato nel cuore della Old Town, quindi partendo dal Royal Mile, per arrivare al Mercat Cross dove in passato venivano eseguite le proclamazioni reali. Da qui scendendo le scale si arriva al Grassmarket Square, uno dei luoghi più macabri dell’intera città, perché era qui che avvenivano le esecuzioni pubbliche.

Quali sono le storie più spaventose, che prendono in realtà spunto dalla realtà dei fatti?
Iniziamo con il dire che a Edimburgo si trova una seconda città sotterranea che sembra ospitare decine e decine di fantasmi, le anime perse degli uomini chiusi e murati vivi tra questi cunicoli nel periodo della peste. La città si trova a 25 metri sotto terra ed è oggi considerata una delle zone più infestate dai fantasmi non solo della Scozia ma anche dell’Europa intera.

La città che si trova oggi nel sottosuolo di Edimburgo ebbe origini tra il XVII e il XIX secolo e lì vennero lasciate a morire centinaia di persone. Per cercare di limitare la peste infatti, l’unica soluzione sembrò essere l’isolamento, la città vecchia venne murata con al suo interno tutti i malati, lasciandoli nelle loro case in attesa della morte. Una storia orribile, è qui che si trova la zona più infestata dai fantasmi di Edimburgo.

Molti raccontano di vedere frequentemente fantasmi aggirarsi per le strade della città, tra questi fantasmi i più famosi sono il fantasma di Mary, o il fantasma della piccola Annie che cerca ancora la sua bambola.

Il Tour dei Fantasmi che ti consiglio è su Civitatis

Altri luoghi che si possono visitare con il tour sono Calton Hill, il punto panoramico per eccellenza di Edimburgo, dove nel 1600, oltre settanta donne furono accusate di stregoneria e raggruppate sulla collina per poi essere gettate nel lago. Prima di arrivare a Calton Hill troverete l’antico cimitero della città, il bello di questo tour, almeno di quello che ho fatto io, è che potrete entrarci al calar del sole. Se siete anche solo un pochino paurosi, tenete la mano di qualcuno!

Stai pensando quindi ad un viaggio in Scozia e sai già che farai tappa a Edimburgo? Non mancare questo tour, vedrai che sarà un’esperienza incredibile, sia per la storia che conoscerai di questa città, sia per le sue leggende e per la sue incredibili curiosità. Ti consiglio di prenotare il Tour dei Fantasmi perché ha la cancellazione gratuita, nel caso dovessi spostare la data o l’orario del tour e anche per la preparazione della guide, che parlano italiano. Prenota ora il tour e buon viaggio nella terra dei fantasmi! 

Questo articolo ti ha messo voglia di viaggiare? Benissimo!
Vai su Booking e trova l’hotel, il b&b o l’appartamento ideale per il tuo viaggio!
Oppure inizia la tua ricerca proprio qui sotto :)

Booking.com

Trova l’Hotel per te!

 

Stai cercando un volo per questa destinazione? Prenota con Skyscanner e trova facilmente il volo più economico secondo le tue date e le tue preferenze di aeroporto. Oppure, inizia la ricerca qui sotto!

Trova il tuo volo!

 

2071 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è direttrice del giornale e fondatrice di Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. E` stata definita nel 2020 da Lonely Planet "la pioniera dei blog di viaggi in Italia". Nel suo profilo Instagram (@federchicca) e nel suo blog personale www.federicapiersimoni.it tante avventure, non solo di viaggi!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Come MuoversiFederchicca

Le città della bicicletta in Europa, quali sono

Ti sei mai chiesto dove è più facile e dove è più sicuro andare in bicicletta? Te lo svelo io perché secondo recenti ricerca in Europa le città sicure per le biciclette non sono tante, ma sono bellissime e vale la pena visitarle tutte. Vieni a scoprirle.
Destinazioni

Casa Batlló si trasforma in un palcoscenico natalizio: concerto di luci e musica gratis per tutti!

A Natale, Casa Batlló diventa un palcoscenico di luci e colori. A Barcellona la celebre opera di Antoni Gaudì, completata nel 1907, attrae gradi e bambini dal 17 novembre fino al 18 febbraio, con un’esperienza notturna unica. Leggi l’articolo e scopri di più.
Destinazioni

Natale a Helsinki: Mercatini di Natale e visita della città

Natale a Helsinki, consigli di viaggio per vedere i Mercatini di Natale, i maggiori musei ed esplorare la città tra piscine e saune, anche i inverno, e locali dove vivere la vera esperienza finlandese. Leggi qui.

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×
Come Muoversi

Come raggiungere la Scozia in treno