Come viaggiare di più spendendo di meno

Eventi

Olimpiadi low cost: il lato cheap della medaglia a Londra

2 minuti di lettura

Londra è in fermento! Da mesi ormai si parla di questo gigantesco evento, di come spostarsi, dove alloggiare, quali atleti gareggeranno e sopratutto se Londra reggerà la quantità di persone che si è riversata per le sue strade. Ci siamo, le Olimpiadi sono iniziate! Se non siete riusciti ad accaparrarvi uno dei tanti biglietti per poter accedere al Parco Olimpico non preoccupatevi, si è pensato anche a chi, come me, vuole godersi quest’evento senza spendere uno sproposito e sopratutto vivendosi la capitale britannica.

I parchi e le piazze
Il modo più “cheap” ed accessibile se volete guardare le gare Olimpiche è appunto nei parchi e nelle piazze, dove sono stati allestiti maxi schermi e impianti audio, performance dal vivo, intrattenimenti di vario genere e tipo e bar all’aperto. Se siete in centro, Hyde Park e Trafalgar Square (Charing Cross) fanno al caso vostro, se invece siete nella zona est di Londra, Victoria Park (Mile End) o Broadgate Circus, un anfiteatro all’aperto nei pressi di Liverpool Street Station, potrebbero essere l’ideale. Infine se vi trovate nei pressi della City, Potters Field (London Bridge o Tower Hill) è la scelta giusta.

Le competizioni gratuite
Alcune delle gare in programma non necessitano di biglietto per poter essere viste. La maratona maschile e femminile (rispettivamente 12 e 5 agosto), la marcia femminile e maschile (11 e 4 agosto), la gara di ciclismo su strada (28 agosto maschile e 29 femminile) e buona parte delle gare di Triathlon saranno visibili gratuitamente. Per controllare con precisione i percorsi di tutte queste gare potete trovare maggiori informazioni sul sito www.london2012.com

Pubs e locali
Questi, lo ammetto, sono i luoghi per vedere le Olimpiadi che preferisco, forse perché Londra offre una quantità imbarazzante di alternative. Ve ne propongo tre, un po’ insolite:

Camden Beach the Roundhouse: E’ estate, già. Ma che estate sarebbe senza una spiaggia? A questa domanda hanno trovato risposta i ragazzi della Roundhouse con le 150 tonnellate di sabbia trasportate nella terrazza allestita per l’estate, che vi daranno la possibilità di vedere le gare sorseggiando un margarita, rilassati sulla sdraio, senza perdere un secondo del (raro) sole londinese. Non perdetevi le happy hours dalle 17.00 alle 19.00 dal lunedì al venerdì, 2 cocktail al prezzo di 1. Aperti dalle 11.00 alle 23.00 fino al 24 agosto, si trova a Chalk Farm, vicino a Camden Town. Ingresso gratuito.

Bar&Co: Una location unica nella quale vedere le gare olimpiche, apprezzare la vista del Tamigi e sorseggiare una buona pinta in un ambiente diverso dal classico pub inglese. Il pub/ristorante/nightclub è situato al Temple Pier, su una barca (eggià, una barca!), e gode della vista del London Eye, del Big Ben e delle Oxo Tower. Aperto fino alle 3.00 del mattino, si trova davanti alla stazione della metropolitana di Temple.

Waxy O’ConnorsL’atmosfera in questo pub e a dir poco magica e vale la pena di essere vissuta almeno per una sera. Il locale si articola in diverse sale, che ruotano tutte attorno a un tronco d’albero, ci si aspetta quasi di vedere folletti e gnomi spuntare da qualche angolo all’improvviso. In tipico stile irlandese offre una buona lista di birre tipiche, ma è davvero l’aria che si respira al suo interno che rende il locale incantato. Aperto sette giorni su sette dalle 11.00/12.00 alle 23.30 circa, gli orari variano leggermente in base al giorno della settimana. Si trova nei pressi di Piccadilly Circus, quindi è la tappa ideale dopo una bella camminata in centro fra Leicester Square e China Town. Ingresso libero.

31 articoli

Informazioni sull'autore
Federica, vive nella capitale britannica da tre anni ed è laureanda in Management turistico internazionale, ama l’arte in tutte le sue forme e viaggiare. Spende il suo tempo libero fra blog, tazze di thé, libri, lezioni di danza e camminate infinite per le strade di questa città che ama profondamente, Ipod sempre in tasca e volume al massimo. Nei suoi post racconta l’avventura che sta vivendo, la sua Londra. Mind the gap!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Dove Dormire

St. Christopher's Inn, ostello nel cuore di Londra

Un ostello nel cuore della city, per godersi la città risparmiando. La sistemazione vi sorprenderà con il suo pub interno alla struttura dove potrete fare colazione ma anche prenotare pranzi e cene a prezzi scontati.
Dove Dormire

I 5 migliori hotel per famiglie a Londra

Viaggiare nella splendida metropoli inglese insieme alla famiglia è possibile e conveniente, ecco un elenco con i migliori family hotels londinesi: strutture convenienti e ricche di comfort.
Destinazioni

Un parco sospeso sul Tamigi: The Tide a Londra

Una nuova forma di arredo urbano, si chiama The Tide ed è il primo parco sospeso del Greenwich Peninsula a Londra: col suo chilometro di lunghezza offre un nuovo punto vista e tante attività da praticare, come il running, il walking e la meditazione.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *