Marocco del sud: Daklha per kitesurf e escursioni

Dakhla, il Marocco del sud tra kitesurf ed escursioni

Dakhla, il Marocco del sud tra kitesurf ed escursioni

Dakhla, nel sud del Marocco, è il posto ideale per rilassarsi negli hotel sull'Oceano, ma anche per chi vuole praticare kitesurf o fare escursioni in 4x4 alla Duna Bianca.

di , | Cosa Fare

Booking.com

Non ero mai stata in Marocco, lo devo ammettere e il viaggio a Dakhla è stata l’occasione per scoprire questo paese, anche se velocemente. A Dakhla ho ritrovato i datteri che mi hanno accompagnato in tanti altri viaggi e scoperto qualche tradizione che non conoscevo. Il sud del Marocco è una zona molto interessante per chi ama gli sport acquatici, come surf e kitesurf, qui il vento c’è sempre e come ci dissero degli italiani incontrati per caso sul posto, si accende la mattina e si spegne la sera, come un interruttore. Se stai pensando a Dakhla per una destinazione sportiva, questo è il posto ideale.

dakhla-hotel

dakhla-hotel-interno

Dakhla e le zone circostanti questa località, non sono interessanti solo per chi ama la vita di mare, ma anche per chi vuole rilassarsi e magari assaggiare qualche specialità del posto. Durante il mio soggiorno ho trovato tantissime persone che qui passano settimane di viaggio attraversando il Marocco e dormendo con i camper o i caravan vista Oceano. Alcuni addirittura passano l’interno inverno in queste zone, l’inverno europeo che è molto più rigido da noi che in Marocco, per poi tornare in Italia, Francia o Austria solo a primavera inoltrata. Dormire davanti all’Oceano è senza dubbio una delle cose più belle che io abbia mai fatto in vita mia e capisco molto bene cosa si prova ad addormentarsi tutte le sere in un posto come questo.

dakhla-camera

A conti fatti io credo che una vacanza nel sud del Marocco sia un’esperienza da fare per almeno cinque motivi.
A Dakhla ci sono diversi hotel, alcuni più organizzati per chi fa sport, altri per chi desidera rilassarsi, tra questi l’Hotel Dakhla Attitude che consiglio a chi fa kitesurf per la posizione, l’Hotel Ocean Vagabond e l’Hotel Calipau per chi non fa molto sport ma si vuole rilassare, che è quello dove alloggiavo io.

dakhla-kite

Fare kitesurf al Rio de Oro

A Dakhla si trova una baia molto famosa e nota per chi pratica kitesurf in modo serio e professionale. Gli amanti di questo sport infatti sanno benissimo che qui il vento non smette mai di soffiare ed è anche per questo motivo che si svolgono qui tantissime gare sportive e compaionati del mondo. Proprio su questa bellissima baia si trovano anche diverse strutture turistiche che permettono grande libertà a chi ama fare kitesurf in completa autonomia.

dakhla-dromedario

Mangiare qualcosa di tipico

La cucina marocchina che mi aspettavo e di cui avevo tanto sentito parlare prima di iniziare questo viaggio, io a Dakhla non l’ho trovata, ho trovato però tanto altro. Tra i piatti che vi consiglio c’è assolutamente il dromedario, gobba inclusa. La carne del dromedario è molto grassa e ricorda quella dell’agnello, quindi se non vi piace l’agnello non assaggiate nemmeno.

dakhla-dolcetti
La gobba io non l’ho assaggiata devo ammetterlo, ma chi l’ha fatto mi ha detto che è simile al midollo o all’osso buco. Infine una curiosità, a Dakhla e nel sud del Marocco durante le cene di un certo rilievo, vengono serviti pasticcini e dolcetti locali prima di iniziare il pasto.
dakhla-duna-boanca dakhla-duna-bianca

Visitare la Duna Bianca

La Duna Bianca è una zona ideale per le escursioni. Si può arrivare in 4×4 e da qui camminare per raggiungere la punta più alta della duna. Quando c’è la bassa marea e l’acqua si ritira infatti è possibile camminare e raggiungere la zona più bella della duna. Da lassù si può vedere da una parte il deserto e dall’altra la laguna.

dakhla-dromedario-escursione
Si può arrivare anche con un dromedario, sicuramente la fatica è minore e l’atmosfera incredibile, a vostra scelta. Quello che vi consiglio è comunque di passare un po’ di tempo sulla duna a contemplare la natura. Praticamente intorno a voi non c’è nessuno e niente, ma il bello è proprio questo.

dakhla-ostriche

Assaggiare le ostriche che Marocco

Il sud del Marocco è una zona di pesca. Proprio dalla zona di Dakhla arriva nel nord del Paese la maggior parte del pesce, che poi viene esportato anche all’estero e in Europa. Le ostriche in questa parte specifica del Marocco hanno un mercato incredibile e dopo averne assaggiate diverse, posso dire che oltre ad essere tante e belle, sono anche buone.

dakhla-ostriche-borgo

dakhla-ostriche-assaggio

Con solo un po’ di limone le ostriche di Dakhla sono deliziose, io ne assaggiate circa una decina, erano molto grandi, le più grandi che io abbia mai mangiato. Le ostriche o le si ama o le si odia, non c’è una via di mezzo, se vi piacciono questo è il posto in cui dovete venire per assaggiarle.

dakhla-escursione

Fare un’escursione in 4×4

Una delle attività più belle che ho fatto a Dakhla, è stata fare un’escursione in 4×4. Passare nel Sahara, trovare i fiori del deserto e poi seguire le coste del Marocco da nord a sud è stato uno dei momenti più belli del viaggio.

dakhla-fiore-deserto

A Dakhla se volete fare queste escursioni dovete rivolgervi a qualcuno che vi può portare, non solo perché la vostra macchina potrebbe fermarsi in mezzo al deserto, ma anche perché le strade, non sterrate, sono abbastanza difficili da trovare e difficile è orientarsi.

Booking.com

© 2015 - Riproduzione riservata

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Booking.com

Mini guida

Sudafrica on the road, mini guida per 10 giorni

Sudafrica on the road, mini guida per 10 giorni

Il Sudafrica è una destinazione che sempre più spesso viene scelta dai turisti fai da te per una serie di motivazioni: si trova a solo un'ora di...