Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Colossi di Memnone, escursione in Egitto prima della Valle dei Re

1 minuti di lettura

colossi di memnone

I Colossi di Memnone durante un viaggio a Luxor verso la ben più famosa Valle dei Re, sono una piccola tappa prima di una straordinaria bellezza. Ma non sottovalutiamo i Colossi di Memnone, anche loro decisamente belli se non altro per la loro maestosità.

I Colossi sono due enormi statue di pietra del faraone Amenhotep III, eretti lungo le rive del Nilo, di fronte all’attuale città di Luxor. Le due enormi statue facevano parte del complesso funerario eretto da Amenhotep III.

La curiosità di questi colossi è in realtà il loro rumore. Sì, avete letto bene. Uno dei due colossi in particolare ogni mattina all’alba emanava strani rumori, per questo motivo gli storici greci diedero loro questo nome, associando i colossi all’eroe mitologico Memnone. I rumori erano causati dal riscaldamento della roccia al mattino, che gli antichi interpretavano invece come il saluto dell’eroe alla madre Eos, dea dell’aurora.

Questa strana statua attirava la curiosità di viaggiatori, inclusi personaggi importanti. Tra questi Giulia Balbilla vi incise durante il suo viaggio in Egitto con la corte dell’imperatore Adriano e di sua moglie Vibia Sabina degli epigrammi. Dopo un restauro, effettuato in epoca romana per volere dell’imperatore Settimio Severo, dal 199 d.C. i rumori non furono più avvertiti. Peccato vero?

[vlcmap]

1991 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Cosa vedere a Fez in tre giorni

Colore, cultura e bellezza: nel post, tutti i consigli su dove dormire, mangiare e cosa visitare nella splendida Fez, la perla del Marocco. Fez è un luogo che vi emozionerà moltissimo aprendovi ad una cultura diversa dalla nostra.
Dove Dormire

Marrakech, recensione Ostello Amour d'auberge

La recensione di una struttura centralissima e low cost nel cuore pulsante della Medina a Marrakech, storica città imperiale del Marocco. Servizi e comfort e una buona cucina vi aspettano!
Destinazioni

Visita a BabylonStoren, nelle Winelands sudafricane

Una delle zone più rinomate delle winelands sudafricane, Babylonstoren ha al suo interno Farm hotel, cottage, tre ristoranti e persino una Spa: un’esperienza davvero unica.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *