Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Quali attrezzature sportive per viaggi avventura?

2 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Febbraio 26, 2014

gopro

Viaggiare per il mondo è innanzitutto scoprire. Si scopre con i sensi, è vero, ma con delle attrezzature adatte il mondo vi sembrerà ancora più bello, anzi lo ricorderete più bello. Mi spiego meglio. Girando e viaggiando in questi anni, mi sono accorta che a volte alcune attrezzature sono per me fondamentali, sia per vivere al meglio le esperienze, sia per raccontarle e per riviverle, anche a prescindere dal blog.

Ho quindi selezionato dei siti che mi sono sempre piaciuti e in cui spesso vado a guardare per vedere se ci sono particolari offerte che mi possono interessare per i miei prossimi viaggi. Ma di che attrezzature stiamo parlando? Non di mute e boccagli, che a meno che voi non siate degli esperi in questo campo, potete tranquillamente trovare in viaggio, soprattutto se vi servono per una o due volte al massimo. Sto parlando invece di macchine fotografiche, fotocamere, sacco a pelo e tanto altro.

Considerando che ho passati da scout, il sacco a pelo e la tenda non mancano in casa mia. Ho ancora il sacco a pelo che comprai quando avevo 10 anni, bello pesante, ma leggero perché non sia un ingombro ma sia utile. Il sacco a pelo non è marcato Decathlon, niente di male contro la Decathlon, ma è della Ferrino, tutta un’altra storia se mi permettete. La Ferrino si trova solo in determinati negozi, sicuramente molo specialisti, ma se volete il meglio e con la natura non si scherza soprattutto a certe altitudini/condizioni, allora dovete preferire il meglio, anche per una questione di sicurezza e qualità.

Per viaggiare low cost queste cose sono indispensabili, non solo per raccontare come faccio io con il blog, ma anche solo per viaggiare al meglio spendendo il meno possibile. Facendo un esempio, quante volte avete dormito in tenda? Quante volte avete dormito in un rifugio e avete avuto necessità di un sacco a pelo?

Per quanto riguarda invece il travel blogger, oltre a queste attrezzature che servono a tutti, io credo che abbia bisogno di una buona macchina fotografica e anche di una gopro, che permette di fare riprese anche in situazioni estreme. La gopro che ho scelto per me è una delle ultime, la GoPro Hero 3 Silver, e l’ho scelta a confronto con tante altre perché resiste alle temperature più alte e più basse, ma anche perché comoda, piccola, pratica e una delle più usate al mondo per questo genere di attività – il che permette anche di risolvere tanti piccoli problemi che si possono presentare in viaggio, il che non è male.

Parlando di siti, quelli su cui ho più spesso comprato sono Zalando, oltre che per l´abbigliamento anche per le attrezzature sportive, per chi non lo sapeva, poi Decathlon perché low cost e perché si trovano sempre molte offerte oline e infine il sito della GoPro stesso, utile per conoscere sempre per primi le ultime uscite. E voi, quali siti usate? Quali sono i vostri preferiti? 

2044 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è direttrice del giornale e fondatrice di Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. E` stata definita nel 2020 da Lonely Planet "la pioniera dei blog di viaggi in Italia". Nel suo profilo Instagram (@federchicca) e nel suo blog personale www.federicapiersimoni.it tante avventure, non solo di viaggi!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Winchester, cosa vedere in un giorno

Winchester è una piccola città dell’Hampshire, in Inghilterra, che vale la pena di vedere almeno una volta nella vita. Continuate a leggere per scoprire cosa visitare in un giorno.
Curiosità

Regno Unito low cost: English Heritage Pass

L’English Heritage Pass è ciò che vi permetterà di visitare i siti storici ed archeologici più famosi del Regno Unito completamente low cost. Continuate a leggere per scoprire tutte le informazioni: costi, mappa e tanto altro!
Destinazioni

St Michael's Mount in Cornovaglia, cosa c'è da sapere

L’isola gemella di Le Mont Saint Michel si trova all’estremità sud ovest della Cornovaglia. Venite a scoprire tutto quello che c’è da sapere e vedere in questo luogo meraviglioso e suggestivo.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.