Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Andalusia: viaggio in 6 tappe attraverso la Spagna

2 minuti di lettura
Un itinerario di sei tappe attraverso le bellezze della Spagna e in particolare dell'Andalusia. Ecco cosa vi consigliamo di vedere per un viaggio on the road e low cost.

Un viaggio in Spagna attraverso la regione andalusa si può fare arrivando in aereo a una o all’altra estremità della regione per poi girarsela in macchina.

andalucia-cultura
Tracciando un itinerario virtuale di un viaggio in Andalusia vi consiglio di visitare e di mangiare o dormire in diversi luoghi, per non perdervi nulla del bellissimo mondo spagnolo. L’Andalusia per vicinanza all’Africa è piuttosto calda con paesaggi che differisco a volte in maniera radicale rispetto a quelli della Spagna del centro nord.

bridge of  Plaza de Espana, Seville, Spain

1° tappa – Siviglia, Alcazar

L’Alcazar è uno dei palazzi più belli di Siviglia e dell’Andalusia. Residenza di molte generazioni di sovrani le sue influenze architettoniche vanno dall’islamico al neoclassico. Se passate per Siviglia non potete non visitarlo, a volte si forma un po’ di fila all’ingresso ma rimarrete estasiati dalla bellezza del palazzo. Diviso in tante sezioni e stanze ma anche in giardini e corridoi che ne sfruttano i momenti di luce per giochi di colore da favola.

donana

2° tappa – Siviglia, National Park Donana

La vicinanza all’Africa di questo grandissimo parco rendono la sua biodiversità unica in tutta Europa. Qui vivono specie in via d’estinzione come l’aquila imperiale spagnola, la lince pardina e altri animali dell’Africa. Il Parco può essere visitato con una guida con visite di 4 ore o in alternativa visite di un giorno interno.

Numeri: nel parco si trovano circa 700 specie di piante, 30 specie di mammiferi, 250 specie di uccelli e 30 tra rettili e anfibi, un bel mix per chi vuole stare un po’ a contatto con la natura.
gibilterra

3° tappa – Gibilterra, a due passi dall’Africa

A Gibilterra sembra di uscire dall’Andalusia a causa dei cartelli stradali e delle insegne rigorosamente inglesi. La dominazione inglese ha reso questa località un mix di diverse culture. Nonostante le insegne e le cabine telefoniche tipiche inglesi infatti, l’estrema vicinanza all’Africa rendono il clima caldissimo e l’influenza del Continente Africano si vede anche in altre cose. Caratteristica di questa terra è la presenza dei macachi, l’unica specie in Europa che si trova in piena libertà, divertenti e innocui sono animali con cui giocare a Gibilterra.

cordoba

4° tappa – Cordoba, Mezquita

La Mezquita di Cordoba è l’opera dell’arte musulmana che qui trova archi e colonne, colori e ombre molto importanti per l’architettura musulmana. I mori la fecero diventare la moschea della città ampliandola ogni volta per poter contenere il grande numero di fedeli, ma dopo la riconquista divenne cattedrale della città di Cordoba. Una curiosità della Mezquita sono i suoi archi a strisce bianche e rosse, bel 850 pezzi di granito colorato furono necessari per costruire questi archi.

guadix

5° tappa – Granada, Guadix

Nei pressi di Granada si trova la località di Guadix, la cui caratteristica principale è quella di avere le così dette Case Grotta. Il terreno di Guadix è molto arido e le depressioni che il terreno forma vengono prese dagli abitanti per costruire le proprie abitazioni. Il terreno morbido da modellare ma resistenze anche all’infiltrazione dell’acqua è ottimale per costruire. Località da vedere assolutamente nei pressi di Granada.

granada

6° tappa – Granada, Alhambra

Dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1984 l’Alhambra è uno dei monumenti più belli dell’Andalusia e dell’intera Spagna. Alhambra, che significa rosso, ha questo nome a causa delle mura rosse, una vera e propria città murata con all’interno scuole, botteghe e tutti i servizi i cui c’era bisogno. Un complesso in cui vivevano i sultani e che era distaccato in tutto dalla città di Granada.

2017 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

A spasso nel tempo nel Borgo di Portobuffolè, Veneto

Il Borgo di Portobuffolè è uno dei Borghi più belli d’Italia e si trova al confine tra il Veneto e il Friuli Venezia Giulia. Un Borgo meraviglioso pieno di storia e curiosità, ma anche di tanti musei, come il Museo delle Barbie.
Come Muoversi

Treno di Dante, da Firenze a Ravenna su un treno a vapore

Il Treno di Dante è il treno a vapore che va da Firenze a Ravenna per celebrare i 700 anni dalla morte del Sommo Poeta. Il Treno di Dante attraversa gli Appennini, passando borghi, castelli e colline. Tutte le informazioni per partire con il Treno di Dante qui.
Dove Dormire

Gallo Rosso: vacanza in un maso in Alto Adige

Una vacanza in un maso in Alto Adige grazie a Gallo Rosso. Scegli il maso più adatto a te tra i 1600 disponibili e indicati per bambini, famiglie, coppie e gruppi di amici. Tutti i dettagli nel post.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!
[sibwp_form id=2]

7 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.