Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Alla scoperta di Tenerife, consigli su spiagge e clima

1 minuti di lettura

Due Patrimoni dell’Umanità, il parco nazionale del Teide e La Laguna oltre a 42 spazi naturali protetti, questi sono alcuni dei tesori da scoprire  a Tenerife.

Tenerife è un’isola situata nell’Oceano Atlantico, che insieme a La Palma, La Gomena e El Hierro, forma la provincia di Santa Cruz de Tenerife che è l’isola più grande dell’arcipelago delle Canariee la più popolata della Spagna. Tenerife è anche la più urbanizzata e cosmopolita.

Il Parco Nazionale del Teide (che prende il nome dal vulcano Teide, la vetta più alta di tutta la Spagna) è una tappa d’obbligo per ogni visitatore, che nel corso delle gite notturne regala emozioni indimenticabili. Numerosi sono i centri di interesse storico, tra i quali spicca la Laguna, il maestoso Auditorium di Tenerife e la Basilica di Nostra Signora della Candelaria, il primo tempio mariano delle isole Canarie. La maggior parte dei monumenti che si possono ammirare a Tenerife risalgono al periodo successivo alla conquista delle Canarie.

Il clima è mite e primaverile tutto l’anno con temperature costanti con una media annua di 22ºC. Le ore di sole durante tutto l’anno sono 3.000 è infatti la zona europea con la maggior quantità di ore di luce. Le piogge sono  lievi e si concentrano tra novembre e gennaio.

Uno dei migliori climi del mondo, in base a studi realizzati da università ed esperti climatologi. Proprio per questo a partire della seconda metà del XIX Secolo, iniziò a sorgere il “turismo della salute” con l’arrivo dei primi turisti, provenienti da diversi luoghi d’Europa, alla ricerca di guarigione e di riposo.

La vita notturna a Tenerife è, per chi lo desidera, frenetica e offre mille opportunità tra locali, bar, ristoranti e discoteche (per una notte di pura follia ricordarsi di Playa de las Americas). Assolutamente da ricordare il suo spettacolare Carnevale, secondo solamente a quello di Rio.

Le spiagge di Tenerife sono una più bella dell’altra, tra nord e sud dell’isola sabbia fina, spiagge con sassolini, spiagge con sabbia nera con scenari che cambiano al cambiar della tipologia e morfologia delle spiagge.

La gastronomia eccelle per formaggi e vini. La cucina nel tempo si è trasformata grazie agli incontri con le culture che si sono susseguite nell’arcipelago delle Canarie, ma le influenze maggiori provengono dalla Spagna e dal Portogallo. Nonostante questo si trovano anche elementi di cucina latinoamericana e africana.

104 articoli

Informazioni sull'autore
Arianna, 29 anni di Roma, fin da piccola ha coltivato la sua passione per i viaggi ed il turismo. La sua passione è diventata poi una professione, dalle scuole superiori fino all’università, ha sempre considerato l’industria turistica un asset su cui puntare. Dopo una Laurea in Scienze del Turismo ha lavorato in Italia e all’estero. Nella sua stanza è sempre pronta la valigia per accompagnarla alla scoperta del mondo e alla ricerca di quel dettaglio che rende il viaggio indimenticabile.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
News

10 consigli per viaggiare sicuri post Covid

Per viaggiare sicuri dopo l’emergenza sanitaria, una buona idea potrebbe essere evitare i luoghi affollati, quelli del turismo di massa: nel post vi diamo 10 consigli per non rinunciare alla felicità del viaggio mantenendo la sicurezza.
Destinazioni

Viaggiare in Italia: 10 mete insolite per il weekend

Una gita fuoriporta o un weekend lungo: ecco alcuni consigli per organizzare una visita sorprendente e originale in Italia. Giardini particolari, labirinti, antichi conventi e la meravigliosa Costa dei Trabocchi, lasciatevi ispirare dal post!
Destinazioni

Autunno in Liguria: 5 posti da visitare

La Liguria è una terra suggestiva e ricca, il clima mite la rende perfetta anche per un viaggio in autunno. Questo angolo di terra è molto amato da artisti e poeti: nel post, vi consigliamo i nostri 5 angoli preferiti della Liguria da visitare in autunno.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *