Come viaggiare di più spendendo di meno

Come Muoversi

Namourette, giro per i canali di Namur a 0,50€

1 minuti di lettura

Ho scoperto Namourette per caso, veramente per caso. Girando tra una viuzza e l’altra di Namur e arrivando fino al canale ho visto un gruppo di persone in attesa. Avvicinandomi al tabellone ho visto che il costo del tragitto era di soli 0,50€ a tratta per persona :D perché non approfittarne?

La piccola nave trasporta all’incirca 12 passaggeri e va da Jambes e Salzinnes. Dal porto da diporto di Jambes “Henri Hallet”, fa l’andata e ritorno verso Tabora passando dal Pont des Ardennes, la banchina della “Porte Sambre et Meuse” e il Pont de l’Evêche. Gli adulti come già detto pagano 0,50€ a tratta a testa, i bambini dai 6 ai 12 anni pagano 0,20€, mentre i bambini sotto i 6 anni non pagano.

Il giro non credo sia proprio turistico, più che altro una sorta di bus sull’acqua per chi deve passare da una sponda all’altra senza impiegare troppo tempo o spendere una fortuna, certo è che se siete in visita vale la pena approfittarne. Una cosa però va detta. Nonostante io abbia fatto un solo scalo, quindi una sola tratta ho pagato 1€ e non mi è stata lasciata ricevuta, quindi non posso verificare purtroppo. Il sito e il tabellone riportano ancora la cifra di 0,50€ quindi non so se recentemente sono cambiati i prezzi.

Alla fine 1€ è comunque una cifra banale per un giretto in barca a Namur, comunque io lo scrive per precisione di informazione. Buon viaggio!

2018 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Ricetta

Tortionata di Lodi, la ricetta del dolce di mandorle

La Tortionata è la torta della città di Lodi, famosa in tutta la Provincia con una storia antichissima e un nome curioso. Leggi come preparare la torta e come gustarla, inoltre dove trovarla a Lodi e in Lombardia.
Ricetta

Carciofo alla giudia, ricetta e storia del piatto

La ricetta ufficiale per assaporare il carciofo alla giudia, storico piatto romano che nasce nel quartiere ebraico della Capitale. Il consiglio è quello di fare una gita a Roma dove degustare anche questo piatto e poi riprodurlo con questa ricetta a casa.
Destinazioni

Les huîtres: le tre migliori ostriche in Francia

Vi siete mai chiesti da dove vengono le migliori ostriche in commercio e come crescono? Qui potete trovare elencate le tre città migliori in Francia sia per la qualità che per il metodo di produzione de “les huîtres”.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.