Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Citadelle di Namur, percorso e storia della civiltà

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Agosto 28, 2012

La Citadelle di Namur è una fortezza situata a Namur, in Vallonia. Originariamente struttura romana, è stata riedificata diverse volte nel corso dei secoli, oggi è una delle più grandi fortezze d’Europa ed è classificata come Patrimonio maggiore di Vallonia. Passare da Namur e non fare un salto qui è un vero peccato.

La particolarità di questo posto sono anche le tracce di insediamenti umani sul sito, risalgono a circa 6.000 anni avanti la nascita di Gesù Cristo. Da nomade, l’habitat diventerà progressivamente permanente.

La Cittadella occupa 80 ettari di terreno e si trova a pochi passi dal centro della città e offre bellissimi panorami dall’alto, da foto!  La Citadelle può essere visitata anche con la Citadelle Pass, 9€, che comprende la visita con trenino turistico, visita Medievale, visita del giardino delle due torri, visita dei sotterranei, film sui 2000 anni di storia di questo sito. Con 7 km di sotterranei, la Cittadella di Namur vanta la più lunga rete di gallerie in Europa.

Sinceramente non ho comprato nessun pass e ho visitato la Citadelle come piaceva a me. Ci sono diversi percorsi colorati e una bella mappa di come seguirli che troverete negli uffici turistici della città oltre che in tanti caffè e pub, la mia mappa l’ho trovata al pub Collège. Per chi vuole prendere solo il trenino sono solo 2€ andata e ritorno.

L’apertura va dal 9 aprile al 30 settembre, tutti i giorni dalle 10.30 alle 18. Nelle altre stagioni è aperto il mercoledì a partire dalle 13. Un giro nella Citadelle vale la pena se volete fare delle foto, una passeggiata nel verde della natura, qua è davvero grande, e se volete vedere uno dei pezzi forti di Namur. Importante, portate dell’acqua con voi perché in cima al percorso non troverete ne bar ne fontanelle. Il tragitto non è troppo lungo, a a mio avviso il trenino non vale la pena.

2026 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

La Strada del Vetro in Germania, tappe e itinerario

In Europa non esiste solo Murano, c’è anche la Glasstraße, letteralmente la Strada del Vetro. Si snoda da Passau a Waldsassen nell’Oberpfalz per 250 chilometri. Le tappe e l’itinerario per vedere i musei, le gallerie a cielo aperto e i negozi di vetro.
Destinazioni

Le meraviglie d'Irlanda: scogliere, isole e castelli

Esiste il mal di mare, il mal di terra e il mal d’Irlanda. Un male che provano solo i fortunati che hanno avuto modo di passeggiare per i territori irlandesi. Un amore che nasce appena scesi dall’aereo. L’Irlanda è verde, è accoglienza, è semplicità, leggende e tradizioni. Tra costiere, isole e castelli, qui si può trovare un elenco delle meraviglie naturali d’Irlanda.
Ricetta

Ciceri e Tria, la ricetta originale salentina da rifare a casa

Ricetta originale salentina: Ciceria e Tria, ha una storia antichissima ed è conosciuta principalmente in Puglia e nel sud Italia. Qui trovi tutti i consigli e le indicazioni per realizzarla anche a casa, dopo la vacanza.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.