Itaca: festival del turismo responsabile 2014, Bologna - Viaggi Low Cost

Itaca: festival del turismo responsabile 2014, Bologna

Itaca: festival del turismo responsabile 2014, Bologna

di , | Eventi

crinale

Come ogni anno torna dal 30 maggio al 8 giugno, It.a.cà – Migranti e viaggiatori Festival del turismo responsabile che dal 2009 riempie la città di Bologna con un ricco calendario di eventi, dalle conferenze, alle esposizioni fotografiche, da presentazioni di libri a workshop formativi, da aperitivi a spettacoli in cui poter assistere a danze o concerti di musica etnica. Quest’anno il programma però si amplia notevolmente, diventando un vero e proprio festival itinerante lungo l’asse viario emiliano e coinvolgendo città come Parma, Rimini e Ferrara. It.a.cà. che in dialetto bolognese significa “sei a casa?”, propone un’idea di viaggio che punti a valorizzare il territorio e le risorse locali, portando valore aggiunto non solo ai turisti che possono godere di un ‘esperienza unica, coinvolgente, a contatto diretto con la realtà locale, ma anche e soprattutto a chi in quel luogo vive, offrendo opportunità non solo economiche, ma anche sociali.

Un festival del viaggio, in viaggio. Quest’anno It.a.cà. non è solamente un’appunto di formazione e incontro, ma diventa una preziosa occasione di viaggio e di scoperta delle province emiliane. Sono tanti infatti gli itinerari organizzati, sia urbani, sia nella zona appenninica a cui chiunque può partecipare, accompagnati da guide locali. Eccone alcuni:

  •  venerdì 30 maggio: nordic walking al chiaror di luna presso Parco Ducale (Pr)
  •  da sabato 31 maggio a lunedì 2 giugno: 3 giorni di trekking lungo l’Alta Via dei Parchi,  dal Parco dei Cento Laghi alla Valle dei Cavalieri, con degustazioni, intermezzi artistici e conviviali
  • domenica 1 giugno: camminata dal borgo di Mondaino (Rn) sino alle selve del Rio Montepietrino, nel cuore del Paesaggio Naturale e Seminaturale Protetto del Conca
  • giovedì 5 giugno: ciclo itinerario di 30 Km tra le valli di Argenta (Fe)
  • sabato 7 giugno e domenica 8 giugno: Trekking eco-sonoro, 2 giorni sull’Appennino emiliano, tra natura e concerti all’aperto, a Porretta   Terme, Molino del Povolo e Valle dell’Aneva Castel Aiano
  • domenica 8 giugno: ciclo-itinerario Bike to Art, ore 16 Piazza del Nettuno, Bologna
  • trekking al Monte Albano, con partenza in via Saragozza (Bo) ore 09.15

E poi ancora tantissimi altri itinerari attraverso le valli dell’Appennino Parmense, Bolognese e Romagnolo.

It.a.cà è il punto di ritrovo per viaggiatori appassionati di un turismo lento, low cost, responsabile e a contatto con la natura, per migranti e per esperti del settore. Una grande piazza in cui chiunque si può ritrovare per parlare di viaggio, di futuro, di nuove possibilità, ma soprattutto di come contribuire tutti anche in piccola parte, alla creazione di un sistema più sostenibile.

Durante la conferenza d’inaugurazione che si terrà a Parma, dal tema “Imparare la sostenibilità viaggiando”, ci sarà la premiazione anche dei vincitori di 2 concorsi “Adotta un turista” e “Racconta la tua città” ideati da Viaggi Verdi in collaborazione con It.a.cà.. Il primo va a premiare le idee di ospitalità più innovative, mentre il secondo premio letterario e fotografico, mira a creare una guida di un’Italia inedita, realizzata da tutti quelli che desiderano raccontare in modo creativo la propria città.

Ogni anno sempre più ricco di eventi e coinvolgente, il festival del turismo responsabile offre la possibilità anche quest’anno di conoscere il mondo, ma soprattutto di conoscere meglio la nostra terra.

© 2014 - Riproduzione riservata

Rispondi

Mini guida

48 ore a Rimini, tour di 3 giorni low cost in Riviera

Cosa vedere a Rimini e dintorni

Un Tour di 3 giorni a Rimini per 48 ore tra divertimento, storia e cultura è possibile. Rimini non è una città grandissima, si gira molto bene in...

Meteo

Bologna
C
% humidity
wind:
H • L

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!