I 100 anni della Grand Central Station di New York

I 100 anni della Grand Central Station di New York

di , | Eventi

Guess who’s turning 100? Indovina chi ne compie 100? Il simpatico slogan annuncia uno dei compleanni più attesi nella Grande Mela, stiamo parlando di uno dei simboli ed icone di New York City: Grand Central Station, che questo marzo diventerà centenario. “Moving us for 100 years” è un altro dei motti legati a questo compleanno, ed è proprio vero, la stazione più grande al mondo letteralmente muove Newyorkesi e non da 100 anni a questa parte. Sono molti gli eventi previsti per celebrare uno dei monumenti storici più affascinanti e coinvogenti della Grande Mela. Ecco quindi una piccola guida su tutto ciò che accadrà, per non perdere nemmeno un attimo di questo grande compleanno celebrato in grande stile.

  •  11th Annual Holiday Train Show (fino al 10 febbraio 2013, presso il New York Transit Museum a Grand Central): lo show annuale dei modellini di treno quest’anno sarà arricchito da una miniatura del terminal e accompagnato da una mostra di modellini e poster vintage che faranno rivivere l’epoca d’oro dei viaggi ferroviari.
  • Lancio del libro “Grand Central Terminal” (in vendita dal 1 febbraio 2013): volume che raccoglie oltre 200 testimonianze fotografiche d’archivio e del fotografo ufficiale della società dei trasporti di New York
  • Grand Centennial Celebration (1 febbraio 2013, 9.30-21.30, Main Concourse e altri luoghi nel terminal): una giornata intera volta al festeggiamento del compleanno della stazione con concerti, ospiti speciali, presentazioni, musica. Si inizia con gli ospiti e i discorsi ufficiali della celebrazione, per passare poi alla cerimonia di consegna delle chiavi con la famiglia Vanderbilt, alla consegna del riconoscimento da parte del Guinnes World Record, fino alla presentazione della replica LEGO della stazione. Si continua con musica e balli nella Main Concourse. Durante tutta la giornata (controllare gli orari presso i signoli esercizi) ci sarà l’evento 1913 Pricing from Grand Central Shops and Restaurant durante il quale gli esercizi commerciali della stazione offriranno delle specialità allo stesso prezzo che avrebbero avuto nel 1913. Qualche esempio? Gamberetti a 19 cent, fette di Cheesecake a 19 cent, 10 cent per un gelato o per una lucidatura di scarpe, 2 dollari per una sciarpa in seta, 75 cent per un cocktail e molti altri. Ma ci saranno anche dei giveway gratuiti di targhette bagaglio, custodie iphone, penne, campioncini,massaggi, orecchini, e assaggi di cibo!
  • Grand by Design (1 febbraio- 15 marzo 2013, Vanderbilt Hall): installazione multimediale che esplora e celebra la storia di Grand Central, del suo ruolo nell’industria dei trasporti e del suo impatto con la città.
  • On Time/ Gran Central at 100 (6 marzo-7 luglio 2013, New York Transit Museum a Grand Central): esibizione di artisti contemporanei con il terminal come soggetto comune
  • Nick Cave: Heard NY (25-31 marzo 2013, Vanderbilt Hall): prima installazione e performance Newyorkese del famoso artista
  • Keeping Time (10 aprile 2013 19.00, Vanderbilt Hall): poeti e artisti celebrano Grand Central attraverso le loro parole
  • Grand Central Talks (11 aprile 2013 12.00, 15.30, 18.00, Vanderbilt Hall): gli speaker illustreranno lo sviluppo e la costruzione della stazione e del suo impatto sul trasporto Newyorkese
  • Grand Gourmet – The Flavour of Midtown (2 maggio 2013, 19.00, Vanderbilt Hall) sapori e assaggi provenienti da più di 30 tra bar, ristoranti, lounge e vari fornitori dei dintorni.
  • Grand Centennial Parade of Trains Weekend (11-12 maggio 2013, Vanderbilt Hall, Binari 34-37 e altre location): una rara esibizione di treni storici incluso il “Treno più famoso del mondo” il 20th Century Limited, affiancata da attività, performance e show.
  • The Next Level: Photographs by Hiroyuki Suzuki (27 luglio- 3 novembre 2013, New York Transit Museum a Grand Central): una mostra fotografica che testimonia in esclusiva i lavori per l’apertura del East Side Access Project per sbirciare dietro le quinte della costruzione di un accesso ferroviario.
  • Grand Getaway Day (22 maggio 2013, Vanderbilt Hall): la presentazione delle destinazioni turistiche nelle aree limitrofe New York City
  • Inaugurazione dell’accesso 89E 42nd St dopo il suo restauro (estate 2013) e ammodernamento dell’illuminazione esterna alla stazione (autunno 2013)

E se tutto questo non vi sembra abbastanza, il sito ufficiale della stazione avverte che altri eventi verranno aggiunti al calendario durante il corso dell’anno.

Non resta che dire Happy 100th Birthday Grand Central!

© 2013 - Riproduzione riservata

Mini guida

New York, la mini guida della prima volta, prima parte

Viaggio a New York cosa vedere in 7 giorni

Il mio viaggio a New York è stato un sogno. Era da quando ero piccola che desideravo vedere la città di New York e quando mi hanno regalato i...

Dove mangiare

Dolcezze a New York City, 3 locali da provare

Dolcezze a New York City, 3 locali da provare

Se vi trovate a Manhattan, New York, in questi giorni d'inverno e volete fare una piccola deliziosa pausa tra un museo e l'altro ecco la soluzione...

5 cibi da non perdere a New York

5 cibi da non perdere a New York

New York non é caratterizzata solo da cose meravigliose da vedere ma anche cibi caratteristici che non potete assolutamente perdere. Ecco un...

Mgnolia Bakery a New York, la mia recensione

Mgnolia Bakery a New York, la mia recensione

Quando ho sentito parlare di Magnolia Bakery per la prima volta a New York non c'ero ancora mai stata, ma appena sono riuscita a mettere piede nella...

Dove dormire

La Casa dei Miei Cugini a New York, appartamenti in affitto

La Casa dei Miei Cugini a New York, appartamenti in affitto

Aggiornamento 2017, la struttura risulta essere chiusa La Casa dei Miei Cugini a NY è un appartamentino in affitto gestito da amici/cugini tra...

Quality Inn Hotel di LongIsland City, New York

Quality Inn Hotel di LongIsland City, New York

New York, “ dove tutto può succedere e dove i sogni diventano realtà”, è una meta molto ambita soprattutto dai giovani.Per riuscire a viverla...

Vacanza a New York: i quartieri per dormire low cost

Vacanza a New York: i quartieri per dormire low cost

Per un anno ho vissuto in una zona di Brooklyn, il quartiere che su ogni guida turistica italiana è descritto come uno dei peggiori dove dormire...

Meteo

New York
C
% humidity
wind:
H • L

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!