5 posti dove mangiare arancini a Catania - Viaggi Low Cost

5 posti dove mangiare arancini a Catania

5 posti dove mangiare arancini a Catania

di , | Dove Mangiare

Booking.com

arancino

Sentiamo parlare spesso del buon cibo che abbiamo nel sud Italia , ma in particolare delle specialità che ci offre la Sicilia. Solo a sentirne il nome, nella nostra mente appaiono un infinito numero di prelibatezze che provengono dall’isola: la cassata, il cannolo, la granita, ma anche le arance, il pistacchio e le spezie. Ma c’è una pietanza, tipicamente siciliana, che fa venire l’acquolina in bocca solo a pronunciarne il nome; di cosa sto parlando? Ovviamente degli arancini.

Gli arancini (o arancine, vengono chiamate cosi nella zona di Palermo e provincia) sono delle palle o coni di riso impanato e fritto, farciti al loro interno con ragù, mozzarella e piselli o con prosciutto cotto, burro e besciamella. Le tipologie di arancini più diffusi sono sicuramente quello al ragù, al burro o agli spinaci, ma troviamo anche i gusti più elaborati come quello ai funghi, alla salsiccia o al pollo e gusti decisamente più particolari come quello al pesto, ai frutti di mare o alla nutella.

Catania è la città dove sono nati ed inizio cosi a parlarvi dei luoghi dove mangiare i migliori arancini che possiate mai immaginare.

Savia

E’ inutile fare troppi giri di parole, ma Savia è dal 1897 uno dei posti più noti qui nel capoluogo etneo. Si trova nel cuore del centro storico catanese in Via Etnea 300-304, ad angolo con Via Umberto. La loro tavola calda, soprattutto gli arancini, sono stati definiti come un’esplosione di sapori; ma per chi conosce bene questo posto sa che il loro cavallo di battaglia non è il classico arancino al ragù, ma l’arancino alla catanese: oltre al riso e alla salsa, il ripieno è fatto con melanzane fritte e ricotta salata: una prelibatezza che sa di Sicilia. L’esercizio è chiuso il lunedì ed è aperto dalle 7.45 del mattino sino alle 21.30 di sera.

Spinella

Dal 1936 è il rivale del rinomato Savia ed è sito proprio al suo fianco, in Via Etnea 292-298. C’è chi dice che il primo è imparagonabile al secondo, chi il contrario, ma di una cosa sono sicura: Spinella ha gli arancini al ragù ed al pistacchio tra i più buoni di tutta Catania. I prezzi sono decisamente un po’ sopra la media, ma se sei solo di passaggio e vuoi gustarti un ottimo arancino, Spinella è un posto sicuro dove andare. Aperto dal lunedì al giovedì dalle 7.30 alle 22.30 e nel weekend rimane aperto sino a mezzanotte.

Etoile D’Or

Un altro posto che consiglio a chiunque venga a Catania, è l’Etoile D’Or. E’ sito in Via Beato Cardinale Giuseppe Benedetto Dusmet 7 ed il loro arancino è definito il miglior arancino di tutto l’hinterland catanese: fritto al punto giusto, croccante, non unto e soprattutto riescono ancora portare avanti la tradizione, dove all’interno non vi era solo del semplice ragù ma pezzi di carne che lo rendono super. Inoltre l’Etoile D’Or è capace di soddisfare le vostre voglie a qualsiasi ora, infatti, questo esercizio è aperto 24 ore su 24, tutti i giorni della settimana.

Laboratorio Via Napoli

Come dice anche il nome, questo laboratorio si trova in Via Napoli al numero civico 55 ed è una delle tappe fondamentali per chi ama la movida catanese. Infatti questo laboratorio è aperto dalle 20.30 sino alle prime ore del mattino, e quindi fa al caso di chi fa le ore piccole o per chi nel cuore della notte è colto da una voglia irrefrenabile di arancini e altre prelibatezze come le bolognesi, i cornetti, le pizzette ed i panzerotti. Consigliatissimi gli arancini agli spinaci, al pistacchio e al pollo.

Bar Castello

Ed infine, l’ultimo dei 5 migliori arancini di Catania lo puoi gustare in Via Leucatia, 95b. Il bar Castello non si trova nel centro della città, ma è anche questo un punto di ritrovo per la movida catanese in quanto anche questo esercizio è aperto tutta la notte. Il loro cavallo di battaglia è il cornetto al cioccolato bianco, ma anche gli arancini non sono da meno: doratura perfetta, ripieno che si scioglie in bocca e soprattutto, sono sempre caldi. Ed una volta scoperti, è impossibile farne a meno.

Booking.com

© 2014 - Riproduzione riservata

commenti

L’unico posto dove ancora a Catania si mangia il vero arancino è da Privitera in Piazza Santa Maria di Gesù. Entrambi: con il ragù e il pezzo di carne e quello con il burro. Gli altri hanno tradito la ricetta originale.

Gaetano Urzì

febbraio 22, 2015 | Rispondi | report

Mi permetto di muovere una critica, in quanto i posti citati sono si posti in cui si mangia bene, ma non sono altro che i 5 bar più frequentati di Catania, e sicuramente non sono i primi né come prezzi né come bontà. Provate invece a favorire le imprese più piccole e che mettono più passione di esercizi commerciali immensi, relativamente ad una città. Questi posti non sono arancinerie specializzate ma solo discreti bar dove va la gente di fretta o quella che non conosce altri luoghi.

Andrea

aprile 3, 2017 | Rispondi | report

    Andrea le critiche sono sempre bene accette. Indicaci tu dei posti dove mangiare bene a Catania e la prossima volta li verremo a provare con molto piacere.

Rispondi

Mini guida

Palermo: cosa vedere in 3 giorni

Palermo: cosa vedere in 3 giorni

Se Palermo si potesse descrivere in una sola parola, quella parola sarebbe “contrasto”. Contrasto tra vecchio e nuovo, tra antico splendore e...